La Santa Sede Menu Ricerca
La Curia Romana  
 

 

 
 
 

Visita di SUa Eccellenza Mons. Paul Josef Cordes 

a ginevra

(8-9 ottobre 2002)

 

      Coordinata dalla Missione Permanente della Santa Sede presso l'Ufficio delle Nazioni Unite e le Istituzioni Specializzate in Ginevra, si č svolta nei giorni 8 e 9 ottobre 2002 la missione del Presidente di "Cor Unum", Arcivescovo Paul Josef Cordes.

       Egli ha avuto incontri con l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), Sig. Ruud Lubbers, col Capo del Dipartimento della Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa per le Comunicazioni, Sig. Christopher E. Sorek, col Direttore e lo staff della Commissione Internazionale Cattolica per le Migrazioni e con il Vice-Segretario generale del Consiglio Mondiale delle Chiese, Sig George Lemopoulos. Prima di lasciare  la cittą, Mons. Cordes ha potuto visitare, sia pur brevemente le sedi del Geneva International Catholic Centre e dell'Office of the United Nations for Humanitarian Assistance (OCHA).

       I suddetti incontri, oltre all'opportuno scambio di informazioni sulle problematiche umanitarie nei diversi paesi colpiti da calamitą naturali o provocate dall'uomo, hanno offerto la possibilitą di mettere positivamente in luce il ruolo delle religioni non come elemento di divisione e di conflitto, ma propositivo e partecipativo alla crescita armonica della societą civile.

       Di rilevante importanza č stato l'incontro col Vice-Segretario Generale del Consiglio Mondiale delle Chiese che ha consentito di condividere la comune preoccupazione per il rischio di secolarizzazione che corrono le diverse organizzazioni cristiane operanti nel campo dell'aiuto e dell'assistenza  specialmente quando operano in regime di cofinanziamento coi governi dei rispettivi paesi, che non di rado le pone davanti a condizionamenti  che le fanno tralignare  dalle loro motivazioni originarie e dalle loro stesse radici.

   

top