La Santa Sede Menu Ricerca
La Curia Romana  
 

 

 
 
 
 

VISITA DELL'ARCIVESCOVO CORDES NELLA REPUBBLICA DI CINA

(11 - 18 gennaio 2000)

Il Presidente del Pontificio Consiglio "Cor Unum", Mons. Paul Josef Cordes, si recherà nella Repubblica di Cina dall'11 al 18 gennaio. E' prevista una visita alla popolazione colpita dal terremoto che lo scorso 21 settembre devastò la zona intorno a Taichung. A tutti Mons. Cordes assicurerà la vicinanza del Santo Padre, portando il saluto e il ricordo del Papa ai circa 300.000 cattolici dell'Isola.

 Il programma prevede anche il conferimento a Mons. Cordes di una laurea "honoris causa"  in Letteratura presso l'Università cattolica Fu Jen di Taipei, a cui presenzierà il Cardinale Paul Shan, Presidente della Conferenza Episcopale Regionale Cinese. Durante l'incontro il presidente di "Cor Unum" svolgerà una relazione sull'inculturazione, uno dei temi centrali dello scorso Sinodo dei Vescovi per l'Asia.

 Mons. Cordes risponde ad' un invito del Presidente della Repubblica di Cina, Dr. Lee Teng-hui, che gli consegnerà l' "Order of the Brillant Star" in riconoscimento dell'opera svolta da "Cor Unum" in tutto il mondo per favorire lo sviluppo umano e cristiano dei popoli e dell'opera dei diversi organismi cattolici in questo settore.

Il viaggio esprime di nuovo la dimensione universale dell'impegno della Chiesa, un impegno che il Santo Padre in questi anni continua a realizzare in prima persona.

   

Città del Vaticano, 10 gennaio 2000

top