The Holy See
back up
Search
riga


I CENTRI CULTURALI CATTOLICI:
UN SERVIZIO CRISTIANO
PER L’IDENTITŔ CULTURALE
E PER IL DIALOGO TRA LE CULTURE

 

Colloquio Internazionale dei Centri Culturali Cattolici dell’Europa Centro-Orientale
17-20 maggio 2001
, Centro di Studi “Jakab Antal”, Şumuleu Ciuc, Romania

  

 

 

 

Giovedě, 17 maggio

 

19.00

Cena e breve incontro formale
Saluto di benvenuto di Rev. András Elekes
Informazioni: P. Bernard Ardura O.Praem

 


Venerdě, 18 maggio

 

7.45

S. Messa

8.30

Prima colazione

9.30

Indirizzo di saluto di S.E.R. Mons. György Jakubinyi, Arcivescovo di Alba Iulia (Romania)
Prolusione di S. Em. il Cardinale Paul Poupard,
Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura (Santa Sede), I Centri Culturali Cattolici nella dinamica della nuova evangelizzazione e dell’inculturazione della fede
Dibattito

10.30

Pausa, caffč

11.00

P. Bernard Ardura O.Praem., Segretario del Pontificio Consiglio della Cultura (Santa Sede), I Centri Culturali Cattolici: realtŕ multiforme di presenza e d’azione
Mons. Dr. Gergely Kovács, Officiale del Pontificio Consiglio della Cultura (Santa Sede), L’«Elenco internazionale dei Centri Culturali Cattolici» e informazioni pratiche
Dibattito

12.30

Pranzo

15.30

S.E.R. Mons. Péter Erdő, Vescovo ausiliare di Székesfehérvár e Rettore dell’Universitŕ Cattolica «Pázmány Péter» di Budapest (Ungheria), I Centri Culturali Cattolici: luoghi d’educazione e formazione al servizio dell’identitŕ della comunitŕ nelle sue componenti culturali e religiose
Dibattito

17.00

Pausa, caffč

17.30

Rev. Prof. Dr. László Vencser, Direttore nazionale per la pastorale cattolica dei migranti, Vienna (Austria), I Centri Culturali Cattolici: luoghi di sensibilizzazione alle sfide del nostro tempo, per un’identitŕ culturale e religiosa ricca di diversitŕ (ambiente, bioetica, etnie, ecc.)
Dibattito

19.00

Cena

 


Sabato, 19 maggio

 

7.45

S. Messa

8.30

Prima colazione

9.30

Rev. Branko Sbutega, Direttore del Museo diocesano di Kotor (Montenegro), I Centri Culturali Cattolici: luoghi privilegiati d’incontro con le altre religioni e i non credenti
Dibattito

11.00

Pausa, caffč

11.30

P. Marko Ivan Rupnik SJ, Direttore del Centro Studi e Ricerche «Ezio Aletti», Roma (Italia), I Centri Culturali Cattolici e la diversitŕ dei mezzi per un fruttuoso dialogo (arte, comunicazione sociale, ecc.)
Dibattito

13.00

Pranzo

15.30

Mons. Dr. Werner Freistetter, Direttore dell’Istituto per la Religione e la Pace, Vienna (Austria), I Centri Culturali Cattolici: diffondere le convinzioni cristiane nella varietŕ dei campi culturali («Ecclesia in Africa», 103)
Dibattito

17.00

Pausa, caffč
Visita guidata della Basilica minor di Csíksomlyó, luogo di pellegrinaggio mariano

18.30

P. Bernard Ardura O.Praem. e Rev. András Elekes, Conclusione

19.00

Cena

 


Domenica, 20 maggio

 

7.00

S. Messa

7.45

Prima colazione

 

*     *     *

 

Pontificio Consiglio della Cultura
V-00120 Cittŕ del Vaticano
Tel.: 0039-06.6988.8321
Fax: 0039-06.6988.7368, 6988.7165
cultura@cultr.va

 

-   -   -

 

“Jakab Antal” Tanulmányi Ház
Centro di Studi nell’Arcidiocesi di Alba Iulia
Str. Szék, 147
RO-4100 Miercurea Ciuc
Tel.: 0040-66-172.126, 113.452
Fax: 0040-66-172.145
tanhaz@kabelkon.ro


top