The Holy See
back up
Search
riga

LA PRESENZA DELLA SANTA SEDE
NELLA DIPLOMAZIA MULTILATERALE

 

I - ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite)

1- Assemblea Generale

1.1.  Commissioni principali

1.1.1. Prima Commissione (Disarmo e sicurezza internazionale)
   
1.1.2. Seconda Commissione (Questioni economiche e finanziarie)
   
1.1.3. Terza Commissione (Questioni sociali, umanitarie e culturali)
   
1.1.4. Quarta Commissione (Politiche sociali e decolonizzazione)
   
1.1.5. Sesta Commissione (Questioni legali)
Sedute plenarie
  Sessioni speciali
  Note e Documenti indirizzati all'Assemblea Generale

 

1.2  Organi sussidiari

1.2.1 Commissione del disarmo
   
1.2.2 Comitato per l’eliminazione della discriminazione razziale
   
1.2.3 Comitato delle Nazioni Unite per l'utilizzo pacifico dello spazio extra-atmosferico (COPUOS)
   
1.2.4 Commissione speciale dell’Assemblea generale per gli avvisi di contributi volontari al  Programma dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati
   
1.2.5 Commissione speciale dell’Assemblea generale per gli avvisi di contributi volontari all’Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione dei profughi palestinesi nel Vicino Oriente
   
1.2.6 Comitato esecutivo del Programma dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati
  Pledging Conferences
1.2.7 Consiglio dei diritti dell’uomo
   
1.2.8 Consiglio d’Amministrazione delle’UNICEF

 

1.3  Fondi e programmi

1.3.1 Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati
   
1.3.2 Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo
   
1.3.3 Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente
   
1.3.4 Programma Alimentare Mondiale

 

2 - Consiglio di Sicurezza

3 - Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC)

Sessioni di Fondo

3. 1 Commissioni tecniche
   
3.1.1 Commissione per i diritti umani
 
3.1.2 Commissione per la prevenzione del crimine e la giustizia penale
Congresso delle Nazioni Unite sulla prevenzione del crimine e la giustizia penale
   
3.1.3 Commissione per i narcotici
   
3.1.4 Commissione per la popolazione e lo sviluppo
   
3.1.5 Commissione per la scienza e la tecnologia per lo sviluppo
   
3.1.6 Commissione per lo sviluppo sociale
   
3.1.7 Commissione per la condizione della Donna
   
3.1.8  Commissione per lo sviluppo sostenibile

 

3. 2 Commissioni regionali
   
3.2.1   Commissione Economica per l'Europa (ECE)
   
3.2.2    Commissione Economica per l'America Latina e i Caraibi (ECLAC)

 

4 - Agenzie Specializzate, Organizzazioni correlate

 

4.1  Agenzie specializzate

4.1.1 Organizzazione per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO)
   
4.1.2  Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD)
   
4.1.3 Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO)
   
4.1.4 Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO)
   
4.1.5 Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (UNIDO)
   
4.1.6 Organizzazione Mondiale della Sanitą (OMS)
   
4.1.7 Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT)

 

4.2  Organizzazioni Correlate

4.2.1 Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (AIEA)
   
4.2.2 Organizzazione per l’applicazione del trattato per il bando completo della sperimentazione nucleare (CTBTO)
   
4.2.3 Organizzazione per la proibizione delle armi  chimiche (OPAC)
   
4.2.4 Organizzazione Mondiale del Commercio

  

II – ORGANIZZAZIONI E ISTITUZIONI REGIONALI

1.   Conferenze sulla Sicurezza e la Cooperazione in Europa (CSCE)

 

1.1    Consultazioni preliminari
   
1.2 Conferenze
   
1.3 Vertici (Parigi, Helsinki, Budapest)
   
1.4 Riunioni ministeriali
   
1.5 Riunioni dei Seguiti (Belgrado, Madrid, Vienna, Helsinki)
   
1.6 Conferenze di Riesame (Budapest)
   
1.7 Comitato di Alti Funzionari
   
1.8 Conferenza sulle misure miranti a rafforzare la fiducia e la sicurezza, e sul disarmo in Europa
   
1.9 Riunioni di Esperti
   
1.10 Conferenze sulla dimensione umana
   
1.11 Ufficio per le istituzioni democratiche e i diritti dell’uomo (ODIHR)
Riunioni di attuazione nel quadro della dimensione umana
Seminari nel quadro della dimensione umana

 

2.  Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE)

2.1 Vertici (Lisbona, Istanbul)
   
2.2 Riunioni ministeriali
   
2.3 Conferenze di Riesame (Vienna 1996, 1999)
   
2.4 Consiglio Permanente
   
2.5 Foro economico e ambientale
   
2.6 Ufficio per le istituzioni democratiche e i diritti dell’uomo (ODIHR)
Riunioni di attuazione nel quadro della dimensione umana
Seminari nel quadro della dimensione umana

 

3. Organizzazione degli Stati Americani (OSEA)

4. Unione Africana (UA)

 

5. Consiglio d’Europa

5.1 Vertice dei Capi di Stato e di Governo

 

5.2 Conferenze ministeriali

5.2.1 Conferenza permanente dei Ministri europei dell’educazione
   
5.2.2 Conferenza dei Ministri europei responsabili delle politiche familiari
   
5.2.3 Conferenza dei Ministri della Giustizia
   
5.2.4 Conferenza dei Ministri responsabili del patrimonio culturale
   
5.2.5 Conferenza europea ministeriale su ambiente
   
5.2.6 Conferenza dei Ministri europei del Lavoro
   
5.2.7 Conferenza dei Ministri europei responsabili dello Sport
   
5.2.8 Conferenza dei Ministri europei responsabili delle Collettivitą Locali
   
5.2.9 Conferenza dei Ministri europei responsabili degli Affari culturali
   
5.2.10 Conferenza dei Ministri europei responsabili della Sicurezza Sociale
   
5.2.11 Conferenza dei Ministri responsabili delle Questioni Migratorie
   
5.2.12 Conferenza dei Ministri europei della Salute
   
5.2.13 Conferenza dei Ministri europei responsabili della Ricerca
   
5.2.14 Conferenza dei Ministri europei responsabili dei Diritti dell’Uomo
   
5.2.15 Conferenza dei Ministri europei responsabili della Gioventł
   
5.2.16 Conferenza ministeriale europea sull’Uguaglianza tra Uomini e Donne
   
5.2.17 Conferenza dei Ministri responsabili dei Media e dei nuovi mezzi di comunicazione
   
5.2.18 Conferenza dei Ministri responsabili delle Politiche per l’integrazione delle persone con disabilitą

 

5.3 Conferenza sulla popolazione europea (Strasburgo, 1982)

 

5.4 Riunioni organizzate dal Consiglio d’Europa

 

6. Organizzazione internazionale per le Migrazioni (OIM)

III - CONFERENZE INTERNAZIONALI

 

1 - Conferenze organizzate dalle Nazioni Unite

1. Conferenza dei Plenipotenziari sullo status dei rifugiati e degli apolidi (Ginevra, 1951)
   
2. Conferenza delle Nazioni Unite sulle relazioni e immunitą diplomatiche (Vienna 1961)
   
3. Conferenza delle Nazioni Unite sulla scienza e la tecnologia al servizio dello sviluppo
   a)  Ginevra, 1963
   b)  Vienna, 1979
   
4. Conferenza delle Nazioni Unite sulle relazioni consolari (Vienna, 1963)
   
5. Conferenza delle Nazioni Unite sul diritto dei trattati (Vienna, 1968)
   
6. Conferenza mondiale sui diritti umani
   a)   Teheran, 1968
   b)   Vienna, 1993
   
7. Conferenza di Plenipotenziari per l’adozione di un Protocollo sulle sostanze psicotrope (Vienna, 1971)
   
8. Conferenza di riesame del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari
   
9.  Conferenza delle Nazioni Unite per esaminare gli emendamenti alla Convenzione unica sugli stupefacenti del 1961 (Ginevra, 1972)
   
10. Conferenza delle Nazioni Unite sull’ambiente umano (Stoccolma, 1972)
   
11.  Seminario delle Nazioni Unite sui diritti umani e il progresso della scienza e della tecnologia (Vienna 1972)
   
12. Conferenza mondiale sulla Popolazione:
   a)  Roma, 1954
   b)  Bucarest 1974
   c)  Colombo (Conferenza per l’Asia) 1982
   d)  Messico 1984
   e)  Cairo 1994
   
13.   Conferenza mondiale sull’alimentazione
   a)   Roma 1974
   b)   Roma, 1996
   
14. Conferenza Diplomatica sulla riaffermazione e lo sviluppo del diritto internazionale umanitario applicabile nei conflitti armati (Ginevra, 1972-1977)
   
15. Conferenza delle Nazioni Unite sul diritto del mare (1958-1982)
   
16. Conferenza delle Nazioni Unite sulla rappresentanza degli Stati nelle loro relazioni con le Organizzazioni internazionali (Vienna, 1975)
   
17. Conferenza mondiale sulle Donne
   a)  Messico 1975
   b)  Copenhagen 1980
   c)  Nairobi 1985
   d)  Pechino, 1995
   
18. Conferenza delle Nazioni Unite sugli insediamenti umani
   a)  Vancouver 1976
   b)  Istanbul 1996
   
19. Conferenza delle Nazioni Unite sull’Asilo territoriale (Ginevra, 1977)
   
20. Forum mondiale sull’acqua
   a)  Mar del Plata, 1977
   b)  Kyoto, 2003
   c)  Messico, 2006
   
21. Conferenza delle Nazioni Unite sulla Desertificazione (Nairobi, 1977)
   
22.   Conferenza mondiale per l’azione contro la segregazione razziale (Lagos, 1977)
   
23. Conferenza mondiale per combattere il Razzismo e la Discriminazione Razziale (Ginevra 1978, 1983)
   
24. Conferenza mondiale sulla Riforma Agraria e lo Sviluppo Rurale (Roma, 1979)
   
25. Conferenza internazionale sui rifugiati e sfollati
   a)  Sud-est asiatico (Ginevra, 1979, 1989)
   b)  Africa (Ginevra, 1984)
   c)  America centrale e Caraibi (Guatemala 1989, New York 1990)
   
26.  Conferenza delle Nazioni Unite sui Paesi meno sviluppati (Parigi 1981, 1990)
   
27. Conferenza sulla riattivazione economica e lo sviluppo della Guinea Equatoriale (Ginevra, 1982)
   
28. Assemblea mondiale sull’invecchiamento
   a)  Vienna, 1982
   b)  Madrid, 2002
   
29. Conferenza delle Nazioni Unite sull’esplorazione e l’impiego dello spazio extra-atmosferico per scopi pacifici (Vienna 1982, 1989)
   
30. Conferenza internazionale sulla questione della Palestina (Ginevra, 1983)
   
31. Conferenza mondiale sulla pesca (Roma, 1984)
   
32. Seminario internazionale sulla libertą religiosa (Ginevra, 1984)
   
33. Conferenza delle Nazioni Unite sull’aiuto di emergenza da fornire all’Africa (Ginevra, 1985)
   
34. Conferenza internazionale sui rapporti tra Disarmo e Sviluppo (New York, 1987)
   
35. Conferenza per l’adozione di una Convenzione contro il commercio illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope (Vienna, 1988)
   
36. Vertice mondiale per i bambini (New York, 1990)
   
37. Conferenza delle Nazioni Unite su Ambiente e Sviluppo (Rio de Janeiro, 1992)
   
38. Conferenza internazionale sulla Nutrizione (Roma, 1992)
   
39.  Conferenze regionali delle Nazioni Unite in preparazione all’Anno internazionale della Famiglia
   a)  Europa e America settentrionale (La Valletta, 1993)
   b)  America latina e Caraibi (Cartagena, 1993)
   
40. Conferenza mondiale sullo sviluppo sostenibile dei piccoli Stati insulari in via di sviluppo (Barbados, 1994)
   
41. Conferenza mondiale sulla prevenzione dei Disastri naturali (Yokohama, 1994)
   
42. Vertice mondiale per lo Sviluppo Sociale (Copenhagen, 1995)
   
43. Gruppo di Redazione del Comitato preparatorio del cinquantenario delle Nazioni Unite (New York, 1995)
   
44. Conferenza d'esame della Convenzione sul divieto o la limitazione dell'impiego di talune armi classiche che possono essere ritenute capaci di causare effetti traumatici eccessivi o di colpire in modo indiscriminato (CCAC)
   
45. Symposium delle Nazioni Unite sulla “diplomazia preventiva: le terapeutiche di mediazione” (New York, 1996)
   
46. Foro mondiale della televisione (New York, 1996, 1997, 1998)
   
47. Conferenza di esame della Convenzione sul divieto d’impiego, di stoccaggio, di produzione e di trasferimento delle mine antipersona e sulla loro distruzione
  a)  Nairobi, 2004
  b)  Cartagena, 2009
   
48. Conferenza Diplomatica delle Nazioni Unite per la Creazione del Tribunale Penale Internazionale Permanente (Roma, 1998)
   
49. Conferenza mondiale dei Ministri della gioventł (Lisbona, 1998)
   
50. Conferenze internazionali organizzate dal Comitato per l’esercizio dei diritti inalienabili del popolo palestinese
   a)  Roma, 1999
   b)  Roma, 2007
   
51. Vertice per il Millennio (New York, 2000)
   
52. Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio Illegale di Armi Leggere e di Piccolo Calibro in tutti i suoi Aspetti (New York, 2001)
   
53. Conferenza mondiale contro il razzismo, la discriminazione razziale, la xenofobia e l’intolleranza (Durban, 2001)
   
54. Conferenza internazionale sul finanziamento dello sviluppo
   a)  Monterrey, 2002
   b)  Doha, 2008
   
55. Vertice mondiale sullo Sviluppo sostenibile
   
56. Vertice mondiale sulla Societą dell’Informazione (Ginevra, 2003)
   
57. Vertice mondiale sull’azione contro la fame e la povertą (New York, 2004)
   
58. Conferenza del riesame degli Stati Parti alla Convenzione sull’interdizione della messa a punto, produzione e immagazzinamento delle armi batteriologiche (biologiche) e tossiniche e sulla loro distruzione (New York, 2006)
   
59. Conferenza sulla crisi finanziaria ed economica mondiale e il suo impatto sullo sviluppo (New York, 2009)
   
60. Conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico (Copenhagen, 2009)

 

 

2. Conferenze e Riunioni Internazionali

1. Conferenza internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa
   
2. Conferenze Diplomatiche di Ginevra
   
3. Conferenza mondiale sull’adozione e l’affido (Milano, 1971)
   
4. Conferenza internazionale sull’infanzia, la gioventł e lo sviluppo nazionale in Vietnam (Saigon, 1975)
   
5. Conferenza internazionale dei diritti dell’uomo in Namibia (Dakar, 1976)
   
6. Congresso internazionale per l’energia solare (New Delhi, 1978)
   
7. Congresso internazionale organizzato dall’Associazione mondiale per la libertą religiosa, (Roma, 1984)
   
8. Conferenza ministeriale mondiale per ridurre la richiesta di droghe e combattere la minaccia di cocaina (Londra, 1990)
   
9. Conferenza dell’Associazione mondiale dei Giuristi
   
10. Conferenza sulla protezione delle vittime della Guerra (Ginevra, 1993)
   
11. Tavola Rotonda sul Rwanda (Ginevra 1995, 1996)
   
12. Congresso mondiale contro lo sfruttamento sessuale dei bambini a fini commerciali (Stoccolma, 1996)
   
13. Foro dei leader religiosi (New York, 1999)
   
14. Conferenza internazionale sui bambini vittime della guerra (Winnipeg, 2000)
   
15. Congresso mondiale contro la pena di morte
   a)  Strasburgo, 2001
   b)  Parigi, 2007
   
16. Conferenza diplomatica sulle munizioni a grappolo (Dublino, 2007)
   
17. Foro mondiale su migrazione e sviluppo (2007)
   a)  Bruxelles, 2007
   b)  Manila, 2008
   
 
top