The Holy See
back up
Search
riga

INTERVENTO DELL’OSSERVATORE PERMANENTE
PRESSO L’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DEL TURISMO
IN OCCASIONE DEL 20° INCONTRO
DEL COMITATO PER LA PROGRAMMAZIONE
(MADRID, 4-5 DICEMBRE 2000)

Lunedì, 4 dicembre 2000

 

Sono lieto di partecipare a questo qualificato incontro del Comitato di Programmazione dell’Organizzazione Mondiale del Turismo.

Questa ventesima riunione permetterà di fare il punto sugli obiettivi raggiunti nell’ambito dell’operato relativo all’applicazione del programma di lavoro per il periodo 2000-2001.

Durante le sessioni di lavoro dell’incontro si getteranno anche le basi e i principi direttivi per l’elaborazione del programma di lavoro per il periodo 2002-2003.

È, questo, un momento di passaggio e transizione.

All’alba del Nuovo Millennio, il turismo si conferma come una delle principali risorse economiche che si propongono all’attenzione dei Governi, come uno dei mezzi più efficaci per favorire la reciproca conoscenza dei popoli.

Intervengono in questo interesse economico, tradizioni diverse, culture di grande spessore, che hanno segnato la storia dei popoli in un mondo che ormai definiamo globalizzato.

Per tali motivi, le organizzazioni internazionali come l’Organizzazione Mondiale del Turismo, sono chiamate a svolgere un ruolo sempre più deciso nell’ambito della promozione di efficaci politiche di sviluppo turistico.

Ciò comporta un attento lavoro di programmazione che renda ancora più efficiente la già incisiva azione dell’O.M.T.

A questi aspetti culturali e qualitativi si aggiunge la pressante richiesta del rispetto di un’etica del turismo.

In merito, non sarà mai sufficiente ricordare che non dovrebbe mai prevalere la logica del profitto, ma occorre sviluppare gli elementi necessari per un turismo durevole e sostenibile, rispettoso dell’uomo e dell’ambiente.

Si rivela quindi necessaria, un’adeguata programmazione che offra la possibilità di prevedere i benefici derivanti da accorte politiche turistiche.

L’Anno Giubilare, ormai alla fine, ha rivelato l’importanza di una programmazione sistematica rivolta ad ottenere risultati soddisfacenti.

Grazie per l’attenzione!

top