The Holy See
back up
Search
riga



« 500 anni Guardia Svizzera Pontificia 1506-2006»
 

Informazioni

La Guardia Svizzera Pontificia è stata fondata nell’anno 1506 da Papa Giulio II della Rovere. Nasce nel periodo della fioritura del tradizionale esercito mercenario svizzero. L’avvenimento più importante nella storia del Corpo è il Sacco di Roma perpetrato dalle truppe dell’Imperatore Carlo V, il 6 maggio 1527 quando caddero in battaglia, per il Papa e la Chiesa, 147 delle 189 Guardie. Nel 1970 il Papa Paolo VI destituì tre dei suoi quattro corpi militari mantenendo in servizio solo la Guardia Svizzera.

La Guardia controlla gli ingressi d’accesso alla Città del Vaticano e sorveglia il Palazzo Apostolico, Residenza del Santo Padre. E’ compito della Guardia garantire la protezione ravvicinata del Santo Padre. Questo servizio è svolto da quadri specificamente istruiti. Oltre all’incarico di sicurezza, fanno parte dei compiti di una Guardia anche il servizio d’ordine e d’onore. Presenta gli onori militari del Papa in occasione di visite di Capi di Stato, Ambasciatori, Ministri e altre Personalità.

Il Corpo è organizzato in tre squadre. Queste si danno il cambio ogni 24 ore. Una squadra è di servizio e regolarmente una seconda squadra rinforza quella di servizio. La terza squadra è libera. In occasione di Udienze papali o altri impegni speciali possono essere chiamate a prestare servizio tutte e tre le squadre. Alle Guardie possono venir assegnate delle funzioni supplementari secondo le loro attitudini. Nelle mattine dei giorni di riposo possono essere ordinate esercitazioni, allenamenti, seminari ecc.

Il Corpo è composto da 110 cittadini svizzeri maschi, di religione cattolica, di altezza superiore a 174 cm e con una formazione professionale attestata con diploma o Maturità precedentemente conseguiti. Aver frequentato la scuola reclute nell’esercito svizzero fa parte delle condizioni d’ammissione come anche un buono stato di salute e una reputazione ineccepibile. Chi diventa Alabardiere deve aver meno di 30 anni ed essere celibe. E’ possibile sposarsi solo dopo aver acquisito il grado di Caporale. Le Guardie abitano senza eccezione in Vaticano. La durata di servizio minima è di due anni.

 

Ulteriori informazioni:

www.guardiasvizzera.org

www.gsp06.ch

 

  

top