Index

Back Top Print

CONSIGLIO PER L'ECONOMIA

 

PROFILO

 

E' stato istituito da Papa Francesco il 24 febbraio 2014, con la Lettera Apostolica Motu Proprio Fidelis dispensator et prudens, con il compito di sorvegliare la gestione economica e di vigilare sulle strutture e sulle attivitā amministrative e finanziarie dei Dicasteri della Curia Romana, delle Istituzioni collegate con la Santa Sede e dello Stato della Cittā del Vaticano.

Il Consiglio per l'Economia č composto di quindici membri, otto dei quali sono scelti tra Cardinali e Vescovi, in modo da rispecchiare l'universalitā della Chiesa e sette sono esperti di varie nazionalitā, con competenze finanziarie e riconosciuta professionalitā. Il Consiglio ha un proprio ufficio per il coordinamento delle attivitā.

Gli Statuti del Consiglio per l'Economia sono stati approvati il 22 febbraio 2015.

 

Coordinatore: S. Em. Card. Reinhard Marx
Vice Coordinatore: Dott. Joseph F.X. Zahra
Segretario: Mons. Brian Edwin Ferme

 


Annuario Pontificio 2015