The Holy See
back up
Search
riga

V - EREZIONE DI CIRCOSCRIZIONI ECCLESIASTICHE


ANNO 1999

Malabaresi

Il 24 aprile 1999 il Santo Padre ha eretto l'Eparchia di Belthangady, con territorio dismembrato dall'Arcieparchia di Tellicherry rendendola suffraganea della Chiesa Metropolitana di Tellicherry.

Il 23 giugno 1999 il Santo Padre ha eretto l'Eparchia di Adilabad, con territorio dismembrato dall'Eparchia di Chanda rendendola suffraganea "ad instar" della Chiesa Metropolitana latina di Hyderabad.

Maroniti

Il Sinodo dei Vescovi della Chiesa Maronita, riunitosi a Bkerké dal 31 maggio al 5 giugno 1999, ha preso le seguenti decisioni canoniche:

- di staccare il territorio di Batrun dell'Eparchia propria del Patriarca di Antiochia dei Maroniti e di erigerlo in Eparchia con il nome di Batrun;
- di unire l'Eparchia di Jounieh all'Eparchia propria del Patriarca di Antiochia dei Maroniti;
- di accettare le dimissioni dal governo pastorale dell'Eparchia di Jounieh, presentate da S. E. Choucrallah Harb;
- di trasferire alla nuova Sede di Batrun S. E. Paul-Emile Saadé, finora Vescovo titolare di Apamea di Siria dei Maroniti e Sincello dell'Eparchia propria del Patriarca di Antiochia per Batrun e Zghortha;
- di nominare Sincello per Jounieh dell'Eparchia propria del Patriarca di Antiochia dei Maroniti S. E. Antoine Nabil Andari, Vescovo titolare di Tarso dei Maroniti, Protosincello e Vescovo di Curia.


ANNO 2000

Maroniti

Il Sinodo dei Vescovi della Chiesa Maronita, riunitosi a Bkerké dal 4 al 10 giugno 2000, ha preso le seguenti decisioni canoniche:

- di confermare Sincello per la regione di Jounieh dell'Eparchia propria del Patriarca di Antiochia dei Maroniti S. E. Antoine Nabil Andari, Vescovo titolare di Tarso dei Maroniti, Protosincello e Vescovo di Curia;
- di nominare Vescovo di Curia e Sincello S. E. Samir Mazloum, Vescovo di titolare di Callinico dei Maroniti e Visitatore Apostolico per i fedeli maroniti in Europa occidentale e settentrionale.

Turchia

Il 29 giugno 2000 la Congregazione per le Chiese Orientali ha decretato il cambiamento della residenza del Vicariato Apostolico di Anatolia da Mersin ad Iskenderum.

Ucraini

Il 12 ottobre 2000 il Santo Padre ha dato la Sua benedizione all'erezione effettuata dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Ucraina il 21 luglio 2000 di tre nuove Eparchie in Ucraina: Bucac, Stryj, Sokal.

ANNO 2001

Macedonia

L'11 gennaio 2001 il Santo Padre ha eretto l'Esarcato Apostolico per i cattolici di rito bizantino nell'ex-Repubblica iugoslava di Macedonia, con territorio dismembrato dalla Diocesi di KriÂÂ┬×evci per i fedeli di rito bizantino.

Malabaresi (USA)

Il 13 marzo 2001 il Santo Padre ha eretto l'Eparchia di "St. Thomas of the Syro-Malabarians of Chicago" per i fedeli di rito siro-malabarese residenti negli Stati Uniti d'America.

Siri

Il 28 giugno 2001 il Santo Padre ha eretto un nuovo Esarcato per i fedeli siro-cattolici residenti in Venezuela.

ANNO 2002

Caldei (U.S.A.)

Il 21 maggio 2002 il Santo Padre ha eretto l'Eparchia di "Saint Peter the Apostle of San Diego" dei Caldei per smembramento del territorio dell'attuale Eparchia di "Saint Thomas the Apostle of Detroit" dei Caldei.

Melkiti

Il 20 aprile 2002 il Santo Padre ha eretto l'Esarcato Apostolico per i Greco-melkiti cattolici residenti in Argentina con sede a Córdoba.

Ucraini

L'11 gennaio 2002 il Santo Padre ha dato il Suo assenso all'erezione dell'Esarcato Arcivescovile di Donets'k-Kharkiv, fatta dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa ucraina, tenutosi a Leopoli dal 1° al 5 luglio 2001.

top