The Holy See
back up
Search
riga

VIAGGIO APOSTOLICO
DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI
A VALENCIA (SPAGNA) IN OCCASIONE
DEL V INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE

ANGELUS

Città delle Arti e delle Scienze
Domenica, 9 luglio 2006

 

Prima di concludere questa celebrazione ci rivolgiamo alla Vergine Maria, come tante famiglie che l'invocano nell'intimità della loro casa, affinché le assista con la sua sollecitudine materna. Con l’intercessione di Maria, aprite le vostre case e i vostri cuori a Cristo affinché egli sia la vostra forza e la vostra gioia, e vi aiuti a vivere uniti e a proclamare al mondo la forza invincibile del vero amore.

In questo momento voglio rendere grazie a tutti quelli che hanno reso possibile il buon svolgimento di questo Incontro. Prima di tutto esprimo la mia profonda riconoscenza al Cardinale Alfonso López Trujillo, Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, e a Monsignor Agustín García-Gasco, Arcivescovo di Valencia, che hanno condotto a buon fine questo grande Incontro Mondiale delle Famiglie. In modo particolare desidero rivolgere un apprezzamento al lavoro che hanno svolto con abnegazione ed efficacia i numerosi Volontari di tante Nazioni, collaborando generosamente in tutte le fasi dell’incontro. Un ringraziamento speciale lo rivolgo alle numerose persone e comunità religiose, soprattutto di clausura, che hanno accompagnato tutte le celebrazioni con la loro perseverante preghiera.

Ora ho la gioia di annunciare che il prossimo Incontro Mondiale delle Famiglie si celebrerà l'anno 2009 a Città del Messico. All'amata Chiesa che peregrina nella nobile Nazione messicana e nella persona del Signor Cardinale Norberto Rivera Carrera, Arcivescovo di quella città, manifesto fin d'ora la mia gratitudine per la sua disponibilità.

Chères familles de langue française, je vous salue avec joie, vous annonçant que la prochaine Rencontre mondiale des familles aura lieu en 2009 dans la ville de Mexico. Je vous invite à enraciner votre vie et votre amour conjugal sur le sacrement reçu le jour de votre mariage, qui fait de vous des icônes et des témoins de l’amour de Dieu. C’est un amour qui doit aller sans cesse jusqu’au pardon au sein des couples; c’est la voie qui ouvre un avenir aux relations conjugales et familiales. Ainsi, vous serez les témoins de l’amour véritable auprès de vos enfants, leur donnant confiance en eux-mêmes, leur faisant découvrir le Christ, qui veut les aider à édifier leur personnalité intégrale et leur remettre entre leur mains la responsabilité de leur existence. Puissiez-vous annoncer à ceux qui vous entourent que, comme le Christ nous l’a montré, il n’y a pas de plus grand amour que de donner et de se donner à Dieu et à ses frères.

Traduzione italiana:

Care famiglie di lingua francese, vi saluto con gioia, annunciandovi che il prossimo Incontro Mondiale delle Famiglie avrà luogo nel 2009 a Città del Messico. Vi invito a radicare la vostra vita e il vostro amore coniugale nel sacramento ricevuto il giorno del vostro matrimonio, che fa di voi icone e testimoni dell'amore di Dio. È un amore che deve giungere sempre al perdono in seno alla coppia; è la via che apre un futuro alle relazioni coniugali e familiari. Così sarete i testimoni dell'amore vero con i vostri figli, dando loro fiducia in se stessi, facendo scoprire loro Cristo, che desidera aiutarli a costruire la propria personalità integrale e affidare loro la responsabilità della propria esistenza. Che possiate annunciare a quanti vi circondano che, come Cristo ci ha mostrato, non vi è un amore più grande di donare e di donarsi a Dio e ai fratelli!

I greet all the English-speaking participants who have gathered from various parts of the world. I trust that your experiences here will have strengthened your commitment to promoting the integrity of family life. May God abundantly bless you and all those you represent, and through the intercession of Mary, Mother of the Church, may you and your families be filled with the wisdom of her Son.

Traduzione italiana:

Saluto tutti i partecipanti anglofoni che si sono riuniti qui provenendo da varie parti del mondo. Confido nel fatto che le esperienze che avrete vissuto qui rafforzeranno il vostro impegno nella promozione dell'integrità della vita familiare. Che Dio benedica abbondantemente voi e quanti rappresentate, e mediante l'intercessione di Maria, Madre della Chiesa, che voi e le vostre famiglie siate pieni della sapienza del suo Figlio.

Sehr herzlich grüße ich die Pilger and besonders die Familien aus den Ländern deutscher Sprache. Als Gemeinschaft des Lebens and der Liebe, die in Gott gegründet ist, bleibt die Familie der vorzügliche Ort der Weitergabe des Glaubens. Begleiten wir die Familien mit unserem Gebet. Und werden wir nicht müde im Einsatz für die stets notwendige Förderung von Ehe and Familie im heutigen gesellschaftlichen Kontext. Liebe Freunde, gerne lade ich euch schon heute zum nächsten Weltfamilientreffen in Mexiko-Stadt im Jahr 2009 ein. Der Herr schenke den Familien und uns allen seinen Segen!

Traduzione italiana:

Saluto cordialmente i pellegrini e, in particolare, le famiglie dei Paesi di lingua tedesca. In quanto comunità di vita e di amore, basata su Dio, la famiglia resta il luogo privilegiato della trasmissione della fede. Accompagniamo le famiglie con la nostra preghiera! Non stanchiamoci nell'impegno per la promozione sempre necessaria del matrimonio e della famiglia nell'odierno contesto sociale. Cari amici, vi invito volentieri già da oggi al prossimo Incontro Mondiale delle Famiglie a Città del Messico nel 2009. Il Signore conceda alle famiglie e a noi tutti la sua benedizione!

Rivolgo un saluto cordiale alle famiglie italiane! Cari amici, in ogni parte del mondo gli italiani sono stati sempre stimati per il loro forte legame alla famiglia e ai suoi valori. Auspico che questo patrimonio spirituale, morale e sociale, costantemente rinnovato alla luce della Parola di Dio e degli insegnamenti della Chiesa, possa essere difeso anche di fronte alle sfide dell'epoca attuale. Invoco a tal fine l'intercessione dei Santi e soprattutto di san Giuseppe e della Vergine Maria, ai quali affido anche il cammino verso il prossimo Incontro Mondiale delle Famiglie, che avrà luogo nel 2009 a Città del Messico.

Saúdo com grande afecto as famílias de língua portuguesa, aqui presentes ou em comunhão connosco, sobre todas invocando a solicitude materna da Virgem Maria para que, em cada lar cristão, se mantenha viva a chama da fé, do amor e da concórdia, como suma e preciosa herança cuja entrega aos filhos deve acontecer em vida dos pais. Queridas famílias, sede abençoadas nos vossos compromissos a bem da humanidade e da Igreja! Se Deus quiser, o próximo Encontro Mundial será em 2009, na cidade do México.

Traduzione italiana:

Saluto con grande affetto le famiglie di lingua portoghese, qui presenti o in comunione con noi, invocando su tutte la sollecitudine materna della Vergine Maria affinché, in ogni focolare cristiano, si mantenga viva la fiamma della fede, dell'amore e della concordia, come somma e preziosa eredità il cui dono ai figli deve avvenire in vita dei genitori. Care famiglie, siate benedette nei vostri impegni per il bene dell'umanità e della Chiesa! A Dio piacendo, il prossimo Incontro Mondiale sarà nel 2009 a Città del Messico.

Pozdrawiam serdecznie polskie rodziny, te, które tu w Walencji biorą, udział w piątym światowym spotkaniu rodzin i te które uczestniczą w nim duchowo we własnych domach. Życzę, by każda rodzina była wspólnotą modlitwy, przekazu wiary i miejscem kształtowania ducha. Niech Maryja, Królowa Rodzin wspiera wasze wysiłki i zawsze was prowadzi. Już dzisiaj zapraszam was na kolejne światowe spotkanie rodzin, które, jeśli Bóg pozwoli, odbędzie się w Meksyku w 2009 r. Niech Bóg wam wszystkim błogosławi.

Traduzione italiana:

Saluto cordialmente le famiglie polacche, quelle che qui a Valencia partecipano al quinto Incontro Mondiale delle Famiglie e quelle che lo fanno, spiritualmente, nelle loro case. Auguro che ogni famiglia sia una comunità di preghiera, di trasmissione della fede ed il luogo della formazione dello spirito. Che Maria, Regina delle famiglie, sostenga i vostri sforzi e vi guidi costantemente. Già da oggi vi invito al prossimo Incontro Mondiale delle Famiglie, che si terrà, se Dio vuole, in Messico nell'anno 2009. Dio vi benedica tutti.

Abbraccio di cuore tutte le famiglie qui presenti e quelle che si sono unite a questa celebrazione attraverso la radio, la televisione o altri mezzi di comunicazione sociale. Raccomando tutte alla Sacra Famiglia di Nazaret affinché le protegga e, seguendo il suo esempio silenzioso, possano aiutare i figli a crescere in sapienza, età e grazia davanti a Dio e agli uomini (cf. Lc 2,52).

 

© Copyright 2006 - Libreria Editrice Vaticana

 

top