The Holy See
back up
Search
riga

LETTERA DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI
AL NUOVO PATRIARCA DI BABILONIA DEI CALDEI PER LA CONCESSIONE DELL’
ECCLESIASTICA COMMUNIO

 

A Sua Beatitudine Louis Raphaël I Sako,
Patriarca di Babilonia dei Caldei

Con viva gioia ho appreso la notizia dell’elezione di Vostra Beatitudine alla Sede Patriarcale di Babilonia dei Caldei.

Rendo grazie a Dio Padre e, accogliendo ben volentieri la richiesta che Ella mi ha rivolto a norma dei Sacri Canoni, concedo l’Ecclesiastica Communio, che è accompagnata dalla mia fraterna carità in Cristo.

Nel porgerLe sentite felicitazioni, imploro il Signore affinché La ricolmi di ogni grazia e benedizione. Possa Egli illuminarLa nel proclamare instancabilmente il Vangelo nella viva tradizione che risale a San Tommaso Apostolo. Il Pastore Buono ed Eterno La sostenga nella fede dei padri e Le accordi l’ardore dei martiri di ieri e di oggi per custodire il patrimonio spirituale e liturgico della veneranda Chiesa Caldea, quale suo Pater et Caput. Il Suo ministero sia a conforto dei fedeli caldei nella madre patria e nella diaspora, ma anche dell’intera comunità cattolica e dei cristiani che vivono nella terra di Abramo, quale stimolo alla riconciliazione, alla vicendevole accoglienza e alla pace per tutta la popolazione irachena.

Mentre affido la Sua Persona alla Santissima Madre di Dio, imparto di gran cuore la Benedizione Apostolica su di Lei, estendendola al Suo venerato predecessore, il Card. Emmanuel III Delly, ai Vescovi, ai Sacerdoti, ai Consacrati e a tutti gli amati figli della Chiesa Caldea.

Dal Vaticano, 1° febbraio 2013

 

BENEDETTO XVI

 


© Copyright 2013 - Libreria Editrice Vaticana

 

top