The Holy See
back up
Search
riga

INCONTRO DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI
CON
LA DELEGAZIONE DELLA CASA EDITRICE ZNAK DI CRACOVIA

Sabato, 8 aprile 2006

 

Drodzy Państwo,

        Bardzo dziękuję za przybycie i za słowa, jakie zostały przed chwilą wypowiedziane. Wspominam nasze poprzednie spotkania i cieszę się, że mogę was tutaj gościć.

[Illustri Signori e Signore, Vi ringrazio per essere venuti e per le parole che mi sono state appena rivolte. Ricordo i nostri precedenti incontri e sono lieto di potervi ospitare qui.] 

Rappresentate l’ambiente che da anni esiste intorno alla Casa Editrice ZNAK. So che quest’ambiente non si limita all’attività connessa alla pubblicazione di libri, ma si impegna nella promozione della cultura cristiana intesa in senso largo, e anche intraprende opere caritative. E’ un valido contributo alla formazione del volto spirituale di Cracovia, della Polonia e della Chiesa.

Voglio approfittare dell’opportunità per ringraziare la Vostra Casa Editrice per la pubblicazione in lingua polacca dei miei libri. Sono grato per l’accuratezza con la quale questi testi sono stati preparati per la stampa.

Siete giunti a Roma in connessione con l’anniversario della morte del mio grande predecessore Giovanni Paolo II. So che già come Vescovo di Cracovia egli ha avuto per ZNAK particolare sollecitudine. E’ rimasto fedele a quest’ambiente anche quando la Provvidenza Divina l’ha chiamato alla Sede di Pietro. Ha sempre apprezzato l’attiva partecipazione dei laici alla vita della Chiesa e ha sorretto le loro opportune iniziative. Non a caso ha affidato appunto alla Vostra Casa Editrice il suo ultimo libro intitolato “Memoria e identità”. Con riconoscenza ha accolto le sue prime copie quando era ricoverato nel Policlinico Gemelli, poco prima della sua dipartita per la casa del Padre. Sono certo che il suo patrocinio perdura ancora e che egli implora per voi la benedizione e le grazie di Dio. A Voi chiedo di rimanere – per onorare la sua memoria – fedeli a Cristo e alla Chiesa. Non si spenga il Vostro zelo nel propagare la cultura basata sui valori eterni! 

        Raz jeszcze dziękuję Wam za przybycie i serdecznie Wam błogosławię, w imię Ojca i Syna, i Ducha Świętego.

        [Ancora una volta Vi ringrazio per la visita e vi benedico di cuore: nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.]

 

© Copyright 2006 - Libreria Editrice Vaticana

   

top