The Holy See
back up
Search
riga

PAROLE DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI
NELLA CHIESA PARROCCHIALE
DI SAN MICHELE ARCANGELO A BRESSANONE

Domenica, 3 agosto 2008

 

Liebe Freunde!

Ich freue mich, dass ich mit Ihnen in dieser Pfarrkirche beisammen sein darf, in der ich in vergangenen Urlauben viel gebetet habe und viel Schönes – auch Konzerte – erleben durfte. So ist das Gebet in diesen Räumen gegenwärtig; der Herr ist unter uns und trägt uns. Ihnen allen wünsche ich von Herzen gesegnete Tage und die Gegenwart unseres Herrn Jesus Christus – den Segen den Gesunden und besonders auch den Kranken. Im Gebet wollen wir immer beieinander sein.

[Cari amici!

Sono contento di potere essere insieme a voi in questa chiesa parrocchiale nella quale, in vacanze passate, ho molto pregato e ho vissuto molte esperienze belle – anche concerti. La preghiera è presente in questi ambienti; il Signore è tra di noi e ci sostiene. A voi tutti auguro di cuore giornate benedette con la presenza di Nostro Signore Gesù Cristo – la benedizione ai sani e in particolare ai malati. Nella preghiera vogliamo essere sempre uniti.]

Cari amici!

Sono molto lieto di essere in questa chiesa parrocchiale. Ho molto pregato, in vacanze passate, in questa chiesa e quindi per me essa resta come luogo di preghiera nella presenza del Signore. E nella preghiera siamo tutti uniti. Il Signore ci accompagna, io prego per voi: pregate anche per me, perché possiamo in tutti i problemi della vita sentire anche sempre la bontà del Signore e così andare avanti nei giorni difficili e nei giorni belli. A voi tutti la mia preghiera e la mia benedizione.

Der Name des Herrn sei gepriesen ...

[Il nome di Dio sia lodato]

 

© Copyright 2008 - Libreria Editrice Vaticana

     

top