The Holy See
back up
Search
riga

GIOVANNI PAOLO  II

ANGELUS

Solennità dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria
Domenica, 8 dicembre 1984

 

1. “Cantate al Signore un canto nuovo” (Sal 98, 1).

Oggi tutta la Chiesa è invitata da queste esultanti parole della liturgia.

Il canto nuovo” è l’Immacolata Concezione di colei che è stata predestinata a essere la Madre del Figlio di Dio nel mistero dell’Incarnazione.

La Chiesa innalza questo canto oggi, in questo periodo di Avvento, che annunzia il compimento di quel mistero.

2. “Cantate al Signore un canto nuovo, / perché ha compiuto prodigi. / Gli ha dato vittoria la sua destra / e il suo braccio santo”.

Un tempo le parole di questo canto testimoniarono l’uscita dalla schiavitù d’Egitto.

Oggi proclamano la preservazione dalla schiavitù del peccato. Raccontano il miracolo della grazia di Dio. Questo miracolo è una vittoria ancora più grande di quella che il Dio d’Israele riportò sugli oppressi del suo popolo.

Il miracolo dell’Immacolata Concezione è la vittoria di Cristo-Redentore. Il peccato, quale retaggio di Adamo - il peccato originale - è vinto nel primo istante della concezione di colei, che è stata scelta per essere la Madre del Redentore.

Questo miracolo della grazia è stato fatto dalla “destra” e dal “braccio santo” di colui che fu inchiodato alla croce per la redenzione dei peccati dell’intera umanità.

Colei che è stata eternamente scelta per essere sua Madre, è stata redenta in modo privilegiato!

3. Ecco il segno del “nuovo inizio”, la rivelazione della “nuova vita” nelle profondità più intime dell’essere umano.

Ecco la testimonianza innegabile della salvezza: Dio e salvatore!

“Tutti i confini della terra hanno veduto la salvezza del nostro Dio” (Sal 98, 3).

La Chiesa a Roma - e in tutti i confini della terra - intona il canto dell’Immacolata Concezione. Con questo canto proclama l’opera della salvezza, che per volontà di Dio si realizza nella storia dell’uomo su tutta la terra.

 

© Copyright 1984 - Libreria Editrice Vaticana

 

top