The Holy See
back up
Search
riga

GIOVANNI PAOLO II

ANGELUS

Solennità dell'Assunta - Lunedì, 15 agosto 1994

 

1. Oggi, nella solennità della tua Assunzione, o Maria,
volgiamo lo sguardo verso Te,
"Piena di grazia",
Vergine che ci indichi il cielo,
la meta a cui siamo tutti incamminati.

Ti presenti in questo giorno
come "nuova creatura",
che, ai piedi della Croce,
quando sembrava che trionfasse la morte,
hai "creduto nell'adempimento
delle parole del Signore" (Lc 1, 45)
ed hai raccolto la promessa della resurrezione.

Ti sentiamo vicina,
Madre dei redenti,
che insegni a superare ogni turbamento;
che conforti il popolo di Dio
nella quotidiana lotta
contro il "principe di questo mondo" (Gv 12, 31),
pronto a sradicare dai cuori
il senso di gratitudine e di rispetto
per l'originale e straordinario dono divino
che è la vita dell'uomo.

Tu ci precedi, Vergine celeste,
nel nostro pellegrinaggio di fede.
Sostieni, o Maria,
la nostra speranza;
incoraggia la Chiesa
a proseguire sulla via della fedeltà al suo Signore,
fidando unicamente
nella potenza redentrice della santa Croce.

2. Con animo grato a Dio,
il nostro pensiero ritorna quest'oggi
all'incontro mondiale dei giovani svoltosi l'anno scorso,
proprio in questo giorno, a Denver,
negli Stati Uniti d'America.
Là Tu ci hai accompagnato ed accolto,
Vergine del cammino;
là abbiamo ascoltato assieme a Te le parole del tuo Figlio:
"Sono venuto perché abbiano la vita
e l'abbiano in abbondanza" (Gv 10, 10).

Come allora, ci rinnovi ogni giorno l'invito di Cristo
ad essere messaggeri di quella vita divina
che da sola può soddisfare la fame del cuore umano
e ci spingi a riflettere su quanto Tu dicesti a Cana di Galilea:
"Fate quello che Egli (il Maestro) vi dirà" (Gv 2, 5):
Gesù solo, infatti, ha parole di vita eterna (cfr. Gv 6, 68).

Meditando su questa grande realtà,
ci incamminiamo spiritualmente
verso la prossima Giornata Mondiale della Gioventù,
che avrà luogo nel gennaio del 1995 a Manila, nelle Filippine.

Aiutaci a preparare questo importante appuntamento ecclesiale
con fervorosa preghiera e con entusiasmo apostolico.

3. A Te, Regina della pace
e Madre della Chiesa,
affidiamo in questo giorno di festa
i più profondi desideri del nostro cuore.
Nelle tue mani ancora una volta,
poniamo l'Italia,
che quest'anno vive
un tempo di particolare preghiera;
alla tua materna sollecitudine raccomandiamo
le Nazioni che nei vari Continenti soffrono
a causa dell'ingiustizia e della guerra,
in particolare la martoriata terra rwandese,
come pure le care popolazioni della Bosnia ed Erzegovina
e dell'intera regione dei Balcani.

A Te chiediamo di volgere lo sguardo
ai lavori dell'Assemblea su popolazione e sviluppo
che si terrà al Cairo nel prossimo settembre.

Guida, o Maria, l'umanità
sulla strada dell'umile ricerca della verità
e dell'autentica pace;
guidala alla felicità vera,
possibile solo nella piena comunione con Dio.

Regina assunta in cielo, prega per noi!


Traduzione italiana del saluto in francese:

Nella solennità dell'Assunzione della Santissima Vergine Maria, sono lieto di salutare i visitatori di lingua francese.

In particolare, accolgo con gioia i pellegrini del Lussemburgo che sono venuti a piedi da Assisi, con il loro accompagnatore spirituale, Padre Francesco Terzer, per l'ultima tappa della marcia longa che li ha condotti fino a Roma. Si tratta di 72 pellegrini dai 10 ai 70 anni.

Saluto anche i trenta giovani "pellegrini del mare", venuti da Toulon in barca, accompagnati dalla Comunità Saint-Jean, in un cammino di preghiera.

Mi auguro che questo pellegrinaggio sia per ognuno l'occasione di una esperienza spirituale privilegiata per confermare la propria fede!

A tutti, giovani e adulti, i miei voti cordiali. Buona festa alle famiglie francesi!

Traduzione italiana del saluto in inglese:

In questa solennità della gloriosa Assunzione della Santissima Vergine Maria, sono lieto di salutare i pellegrini e i visitatori di lingua inglese. Uno speciale benvenuto al gruppo di pellegrini dall'Irlanda. Oggi prego che tutti noi potremo cercare e conoscere l'amore di Dio nelle nostre vite; che noi, come la Nostra Santissima Madre, saremo condotti alle glorie e alla gioia del paradiso.

Traduzione italiana del saluto in tedesco:

Un caro saluto di benvenuto nel giorno festivo vale anche per voi, cari Fratelli e Sorelle dei paesi di lingua tedesca. Che il Signore per intercessione della Madre di Dio, Maria Assunta in cielo vi guidi e protegga voi e i vostri parenti e amici, sulla via della vita e della fede; per questo vi do la mia Benedizione Apostolica.

Traduzione italiana del saluto in spagnolo:

Sono lieto di dare il benvenuto a tutti i pellegrini di lingua spagnola che hanno voluto venire oggi fin qui per venerare la Vergine recitando l'Angelus con il Papa. Rivolgete sempre lo sguardo devoto in Maria, l'umile serva del Signore, la quale oggi contempliamo Assunta in cielo. A Lei raccomando tutte le famiglie, "comunità di vita e di amore", perché le protegga e le benedica, dando loro la forza per realizzare il piano di Dio anche in mezzo alle difficoltà del mondo.

Per tutti voi e per i vostri familiari, la mia Benedizione Apostolica.

Traduzione italiana del saluto in portoghese:

Cari pellegrini di lingua portoghese.

Nella grande Festa dell'Assunzione vi invito a confidare sempre nella Santissima Vergine. Ella ci ha preceduto nel cammino del Cielo è diventata il faro sicuro per tutti i cuori inquieti che cercano Dio. Che Maria sia il faro che vi porta a Dio! Grazie della vostra presenza. Buon Viaggio!

Saluto ai pellegrini italiani:

Do il mio cordiale benvenuto, in questa festa dell'Assunta, giorno di ferragosto, ai pellegrini italiani. Saluto coloro che attraverso la radio o la televisione, si uniscono a questa nostra preghiera. Rivolgo poi un affettuoso pensiero a quanti si sentono soli, afflitti da infermità, o si trovano ricoverati negli ospedali e anche i nostri carissimi malati qui presenti. Un saluto cordiale anche al gruppo dell'Associazione Nazionale Alpini della provincia di Udine.

La Vergine Madre vi guidi e protegga tutti. E vi accompagni la mia Apostolica Benedizione.

Buona Festa! Arrivederci fra due settimane!

 

© Copyright 1994 - Libreria Editrice Vaticana

 

top