The Holy See
back up
Search
riga
GIOVANNI PAOLO II

ANGELUS

26 Dicembre 1998

    

Carissimi Fratelli e Sorelle!

1. "Oh, se si squarciassero i cieli!": quest'invocazione ci ha accompagnato nel tempo d'Avvento. Nella Notte Santa i cieli si sono aperti e l'Emmanuele è venuto tra noi: nel Verbo incarnato possiamo finalmente contemplare il volto misericordioso del Padre celeste.

Lo hanno contemplato per primi Maria e Giuseppe insieme ai pastori e, in seguito, i magi, gli apostoli e quanti lo hanno incontrato per le strade della Galilea e della Giudea.

Dopo di loro, hanno visto nella fede "i cieli aperti" i santi di ogni epoca. Primo fra i martiri santo Stefano, di cui oggi celebriamo la festa. Egli diede la vita per testimoniare la sua adesione al Redentore. Nell'oscurità della persecuzione, il Signore gli apparve come la stella radiosa che, vincendo le tenebre del male, riaccende la speranza e annuncia il giorno nuovo: la vita eterna.

2. La memoria del protomartire Stefano prolunga così in un certo senso la gioia del Natale. La sua coraggiosa e fedele scelta in favore di Gesù ci stimola a testimoniare con coerenza il Vangelo, come ha fatto lui che, pieno di Spirito Santo, ha seguito e imitato Cristo in vita e in morte. Il suo esempio sostenga particolarmente coloro che, anche oggi, a causa della fede sono sottoposti a dure prove, perché mai venga meno in loro il coraggio della piena adesione al Signore.

La Vergine Maria, silenziosa testimone del mistero dell'Incarnazione e sostegno costante dei santi e dei martiri, interceda per noi affinché possiamo porre al centro della nostra vita Gesù Cristo, che in questi giorni contempliamo nella semplicità e nell'umiltà del presepe.


Dopo-Angelus

Extiendo un cordial saludo a los Nuevos Sacerdotes de los Legionarios de Cristo, aquí presentes con sus familiares y miembros de la Congregación. Que el haber recibido el sacerdocio en la Fiesta de la Navidad les recuerde siempre del espíritu de sencillez y de entrega al Padre con que deben servir la Iglesia y las almas.

Saludo también a los miembros del Movimiento Regnum Christi y a los alumnos y alumnas de sus colegios.

  

© Copyright 1998 - Libreria Editrice Vaticana

top