The Holy See
back up
Search
riga

LETTERA DI GIOVANNI PAOLO II
AI PARTECIPANTI AL CONVEGNO DEI VESCOVI AMICI
DEL MOVIMENTO DEI FOCOLARI

 

Al Venerato Fratello
il Signor Cardinale MILOSLAV VLK

1. Con gioia mi unisco spiritualmente a Lei e ai Vescovi amici del Movimento dei Focolari, che prendono parte al Convegno in programma al Centro Mariapoli di Castel Gandolfo sulla presenza del Risorto quale principio vitale della Chiesa.

A ciascuno giunga il mio cordiale e beneaugurante saluto. Un pensiero speciale indirizzo alla Signorina Chiara Lubich, rinnovandole l’espressione della mia stima e della mia riconoscenza per la testimonianza evangelica che il Movimento rende in tante parti del mondo.

2. Codesta provvidenziale iniziativa, che ben si inserisce nel contesto dell’anno dedicato all’Eucaristia, sarà sicuramente per tutti fonte di rinnovata vitalità apostolica e di audacia missionaria nell’affrontare le non poche sfide sociali e religiose del nostro tempo.

In effetti, durante queste giornate di studio e di preghiera è vostro comune intendimento discernere le strade più adatte per testimoniare nell’odierna società la presenza di Cristo risorto, centro della Chiesa.

Venerati e cari Fratelli, contemplate con ardore sempre vivo Gesù nel mistero dell’Eucaristia; sul suo esempio, siate pronti in ogni circostanza a farvi strumenti di misericordia e di comunione. Il segreto dell’efficacia pastorale è il Signore crocifisso e risorto, che adoriamo nel sacramento dell’Eucaristia. Per essere segni eloquenti del suo amore e artefici della sua pace in ogni ambiente, voi lo sapete bene, è chiesto a tutti di coltivare anzitutto un’intima e costante familiarità con Lui. Dalla partecipazione intensa all’Eucaristia scaturisce l’energia spirituale necessaria per portare a compimento ogni progetto di bene

3. Affido Lei, Venerato Fratello, ed i Presuli partecipanti al simposio alla protezione e all’intercessione della Vergine Maria. Sia Lei a condurvi sul sentiero della santità. A tal fine assicuro un ricordo nella preghiera, invocando una copiosa effusione di grazie e di conforti celesti, mentre di cuore imparto a tutti una speciale Benedizione, che volentieri estendo ai fedeli affidati al ministero episcopale di ciascuno e all’intero Movimento dei Focolari.

Dal Vaticano, 19 Febbraio 2005

IOANNES PAULUS II

 

Copyright © Libreria Editrice Vaticana 

   

top