The Holy See
back up
Search
riga

VIAGGIO APOSTOLICO
DI SUA SANTITÀ GIOVANNI PAOLO II
 IN GIAMAICA, IN MESSICO E A DENVER (COLORADO)

VISITA ALLA « REGIS UNIVERSITY » DI DENVER

SALUTO DEL SANTO PADRE GIOVANNI PAOLO II
 AL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D'AMERICA
IL SIGNOR BILL CLINTON*

Aeroporto internazionale di Denver
Giovedì, 12 agosto 1993

 

Signor Presidente,
Signore e Signori,

Mi rallegro, Signor Presidente, per aver avuto questa opportunità di parlare insieme di alcune delle principali preoccupazioni che affliggono il mondo in questo momento. L’inalienabile dignità di ogni essere umano e i diritti che ne derivano – in primo luogo, il diritto alla vita, e la difesa della vita –, così come il benessere e il pieno sviluppo di individui e popoli, sono nel cuore del messaggio della Chiesa e della sua azione nel mondo. In modo particolare, questi sono gli aspetti su cui la Chiesa cerca un dialogo sincero e costruttivo con i responsabili delle nazioni del mondo e con i rappresentanti della comunità internazionale. Guardo con speranza ad ulteriori contatti nel futuro, nello stesso spirito di comprensione e di stima reciproca che ha sempre caratterizzato i rapporti tra gli Stati Uniti e la Santa Sede.

Colgo questa opportunità per ringraziarvi ancora una volta per avermi accolto negli Stati Uniti. Vi assicuro che prego ogni giorno per i responsabili di Governo, perché siano servitori saggi e lungimiranti del bene comune e perché le loro decisioni e le loro azioni portino la giustizia e la pace nel mondo.

Grazie.


*L'Osservatore Romano 14.8.1993 p. 1.

L’Attività della Santa Sede 1993 pp. 660-661.

 

© Copyright 1993 - Libreria Editrice Vaticana

     

top