The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
AI RESPONSABILI DELLA FONDAZIONE CARITATIVA
«POLISH AMERICAN CONGRESS»

Lunedì, 4 luglio 1994

 

Cari Amici,

Mi dà grande piacere accogliere questo gruppo di responsabili nazionali della fondazione Polish American Congress - Charitable Foundation Incorporated, in occasione della vostra visita a Roma.

Siete appena arrivati da Danzica, dove avete attivamente cooperato nell’istituzione di una clinica oculistica. Questa è una delle tante opere di carità che il vostro gruppo ha sostenuto nel corso degli anni in uno spirito di generosa solidarietà, che la vostra terra ancora conserva. Naturalmente, mi unisco ai miei compatrioti nell’esprimere profonda gratitudine per l’appoggio e l’assistenza che la vostra associazione dà a cause meritevoli e a persone bisognose di un aiuto speciale.

Spero che questa visita a Roma vi offra non solo un’opportunità di contemplare con ammirazione i meravigliosi monumenti e le opere d’arte che rendono questa città unica al mondo, ma anche e soprattutto un’opportunità di comprendere in modo vivo e personale la permanenza attraverso i secoli della testimonianza di Cristo data dai Santi Pietro e Paolo. Sulla loro testimonianza e sul loro sacrificio la Chiesa di Roma rimane salda nel Vangelo di nostro Signore Gesù Cristo. Possa questa testimonianza parlare ai vostri cuori e ispirarvi un nuovo impegno e nuove energie per compiere il bene.

Mando i miei saluti alle vostre famiglie e a tutti gli associati del Polish American Congress. Dio benedica voi tutti.

 

© Copyright 1994 - Libreria Editrice Vaticana

 

top