The Holy See
back up
Search
riga

SOLENNITÀ DI TUTTI I SANTI

PAOLO VI

ANGELUS 


Lunedì, 1° novembre 1965
 

 

Voi desiderate anche oggi il Nostro saluto e la Nostra benedizione. 

Ve li diamo volentieri pensando che questi due giorni - la festa dei Santi e la memoria dei Defunti - chiudono praticamente il ciclo delle festività liturgiche dell'anno ed offrono pensieri molto salutari che trasferiscono la nostra meditazione dalla scena di questo mondo a quella del mondo futuro. 

Il pensiero dei Santi ci fa meditare come la nostra vita debba essere santa e buona, e concepita in funzione della vita futura e della responsabilità che noi abbiamo di meritarcela. 

La memoria dei Defunti ci riempie di commozione per tanti ricordi e considerazioni gravi al pensiero della morte. Preghiamo per i nostri Defunti, per il loro suffragio e per il loro aiuto spirituale. 

La Madonna, Regina del Cielo, accolga queste nostre preghiere e faccia da ponte tra la vita presente e quella futura; ci sia Madre su questa terra per esserci poi Madre nella vita celeste. 

         

Copyright © Libreria Editrice Vaticana

 

top