The Holy See
back up
Search
riga

PAOLO VI

ANGELUS

Festa di S. Stefano Protomartire
Domenica, 26 dicembre 196
5

 

Abbiamo ancora nell’animo il pensiero del Natale; questa seconda festa ancora lo prolunga e lo rivolge ad orizzonti più vicini; a quelli domestici specialmente.

Come avete celebrato il Natale nelle vostre case? nelle vostre famiglie? nelle vostre comunità? Il Natale ci autorizza, anzi ci invita a dare pienezza di sentimento agli affetti familiari, a considerarli sacri e a tradurli in motivi religiosi, per la parentela umana che Cristo ha stabilito con noi.

Pregheremo per la famiglia; perché sia buona e felice, nella concordia, nella pietà. E per ogni mamma invocheremo la Madonna, per ogni bambino. E voi, ragazzi: l’avete fatto il piccolo presepio nelle vostre case? Abituatevi tutti a farne oggetto d’interesse domestico; porterà pietà, serenità, gentilezza e poesia cristiana ai vostri focolari.

Sapete che Noi premieremo quest’anno quei ragazzi che hanno fatto il presepio più bello nelle loro case? Anche se piccolo e modesto, purché bello: vedremo. Intanto salutiamo la Mamma di Gesù, la regina del Presepio, la Madonna.

 

Copyright © Libreria Editrice Vaticana

 

top