The Holy See
back up
Search
riga

PAOLO VI

ANGELUS 

Domenica, 4 giugno 1967 

 

Noi confideremo alla vostra considerazione, quest'oggi, l'apprensione che abbiamo nel cuore, quella della pace minacciata nel Medio Oriente; apprensione che diventa trepidazione per quelle popolazioni e per l'incolumità della Terra, che fu il quadro dove si svolse la vita di Gesù; trepidazione per la sorte specialmente di Gerusalemme e dei Luoghi Santi. 

Sappiamo che con noi tutta la cristianità guarda con grande, spirituale interesse a quei Luoghi, sacri alla storia della redenzione e alla venerazione del mondo cristiano. 

Noi vogliamo sperare che saranno risparmiati a quei santuari e a quella Terra benedetta i dolori e le rovine d'un conflitto armato, e che dalle istanze internazionali, a cui compete assicurare la pace tra quei Popoli, sia concessa la tutela prevista e promessa e ripetutamente auspicata dalla Santa Sede ai Luoghi Santi. 

Che la nostra preghiera renda efficace questa speranza. 

                                

top