The Holy See
back up
Search
riga

PAOLO VI

ANGELUS DOMINI

Domenica, 29 gennaio 1967

 

Non vogliamo dimenticare che oggi ricorre la festa (sebbene la liturgia domenicale non ne faccia parola) di San Francesco di Sales, del quale abbiamo celebrato il quarto centenario della nascita con l’invio di una Epistola Pontificia ai Vescovi di Francia (egli era francese di nascita), di Svizzera (fu Vescovo a Ginevra) e del Piemonte (alla cui giurisdizione politica appartenevano allora la Savoia e Ginevra).

Voi non conoscete ancora questo documento, perché pubblicato ieri sera, ma certo conoscete questo Santo. È una delle più grandi figure della Chiesa e della storia; è il Protettore dei giornalisti e dei pubblicisti; perché lui stesso scrittore d’una prima pubblicazione periodica; il Santo, possiamo dire, «ecumenico», che scrisse le Controversie per ragionare chiaramente e amabilmente con i Calvinisti del suo tempo, e fu il Maestro di spirito che insegnò la perfezione cristiana per tutti gli stati della vita. E fu sotto questi aspetti un precursore del Concilio Ecumenico Vaticano II.

Questi grandi ideali sono tuttora d’attualità, e noi oggi, rivolgendo il nostro pensiero ai Giornalisti, specialmente pregheremo affinché questi ideali abbiano da noi l’interesse che meritano; e abbiano dal Santo in Cielo e dalla Madonna, di cui egli fu devotissimo, valida promozione.

                                                

top