The Holy See
back up
Search
riga

PAOLO VI

ANGELUS DOMINI

Solennità di Maria Santissima Madre di Dio
Mercoledì, 1° gennaio 1969

 

Auguri a tutti nel Signore Auguri! Auguri di buon anno! Auguri a tutti!

I nostri auguri vanno nella linea dei vostri desideri. Auguriamo nel Signore che i vostri desideri siano compiuti! Supponiamo che codesti desideri siano buoni e degni d’essere favoriti ed esauditi dal Signore. Avviene allora, e proprio oggi, al principio dell’anno nuovo, una rettifica dei desideri; facciamo tutti un atto di buona volontà, di quella nostra buona volontà, che incontra la volontà di Dio; diciamo il «fiat voluntas tua»; ed in questo incontro, ch’è un atto di amore, di fiducia, di armonia della nostra vita con i disegni misteriosi e misericordiosi di Dio, segniamo il programma dell’anno nuovo, un anno buono, un anno di vita nuova e migliore, più cosciente, più virtuosa, più cristiana. Ecco che allora i Nostri auguri vanno anche nella linea dei vostri doveri, affinché la grazia del Signore vi aiuti a compierli fedelmente e degnamente.

Poi abbiamo oggi nel cuore il grande augurio per tutto il mondo; augurio che abbiamo poco fa espresso al Popolo Romano, pregando e celebrando la S. Messa nella chiesa di Ara Coeli, presenti, con tante Autorità, bambini e fanciulli, l’augurio della Pace. Sapete che abbiamo scelto questo primo giorno dell’anno per celebrare una Giornata della Pace. Per la pace diremo, dopo l’Angelus, la Preghiera per la Pace.

                                    

top