The Holy See
back up
Search
riga

PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO
DI SUA SANTITÀ PAOLO VI
IN ASIA ORIENTALE, OCEANIA E AUSTRALIA

DISCORSO DEL SANTO PADRE PAOLO VI
ALLA COMUNITÀ CATTOLICA

Pago-Pago, Samoa occidentali
Lunedì, 30 novembre 1970

 

Giunge al termine il Nostro soggiorno, e ci dirigiamo verso l’Australia. Non vorremmo tuttavia che il breve tempo, che Ci è stato possibile di consacrare a voi, abbia ad essere interpretato come indice di minore interesse: la Chiesa Cattolica è di tutti, e Noi siamo venuti espressamente a voi come presso le grandi nazioni, premurosi di portare egualmente a ciascuno il Messaggio d’amore fraterno, che abbiamo ricevuto dal Maestro, Gesù Cristo.
Cari abitanti di Pago-Pago, Noi desideriamo ringraziare in voi tutti gli abitanti di questa grande Oceania, sparsi in una moltitudine di Isole sulla superficie del più esteso degli Oceani. Il vostro cuore ci ha manifestato tanta gentilezza; la vostra accoglienza ha testimoniato un alto spirito di ospitalità; la vostra lontananza dai grandi centri, in cui si decide la sorte del mondo, sembra così sensibile che non vi nascondiamo una certa predilezione, a somiglianza del Signore che si deliziava di trovarsi in mezzo ai piccoli e agli umili. Non è forse questo, d’altronde, l’atteggiamento che la Chiesa ha sempre assunto? La già lunga presenza dei missionari, coraggiosi e disinteressati come pochi, ne è la prova.
Preghiamo il Signore, la Cui grazia non è legata né alla distanza né alle tecniche umane, di benedire le vostre famiglie, i vostri villaggi, tutte le vostre Isole.
Noi auspichiamo che lo spirito del Vangelo pervada intimamente i vostri costumi e le vostre istituzioni, affinché si affermi la fratellanza tra tutti, fonte della pace e del benessere.

                                              

top