The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DEL SANTO PADRE PAOLO VI
AI GIOVANI APPARTENENTI
ALL’«OPERA VILLAGGI PER LA GIOVENTÙ» DI FIRENZE

Lunedì, 4 novembre 1974

 

Ben volentieri, cari figli dell’Opera Villaggi per la Gioventù, abbiamo accolto il vostro desiderio di potervi incontrare con Noi durante il pellegrinaggio che vi ha condotto a Roma, dopo il convegno di questi giorni.

Noi apprezziamo i sentimenti che intendete esprimere con questa visita, anche a nome degli amici della Regione Toscana, e vi ringraziamo di cuore, perché, son, sì, sentimenti di venerazione e di ossequio, ma anche di confermata adesione alla fede cristiana, nel quadro dell’attività tanto fervida e generosa che vi sollecita a farvi animatori dei gruppi giovanili nelle varie comunità parrocchiali.

L’esperienza dei campi-scuola durante l’estate scorsa e la riflessione che, nel presente convegno, avete rivolto ad un importante periodo della storia della Chiesa, ci sembrano assai utili per maturare in voi questa coscienza religiosa e rafforzare quella che a buon diritto considerate una «scelta di fede». Siamo sicuri, infatti, che, procedendo di pari passo nello studio di quel che la Chiesa è per sua natura e nella cognizione di quel che essa ha fatto nel passato, non sarà difficile ricavare indicazioni validissime per il vostro servizio ecclesiale.

Per confortare, da parte nostra, l’impegno che ciascuno di voi responsabilmente si è assunto per il nuovo anno sociale, vi impartiamo paternamente la Benedizione Apostolica, che estendiamo ai vostri sacerdoti ed ai familiari.

                            

top