The Holy See
back up
Search
riga

PREGHIERA DI SUA SANTITÀ PIO PP. XII
DURANTE LA VISITA ALL'ALMO COLLEGIO CAPRANICA*

Lunedì, 21 gennaio 1957

 

Oremus

O Dio, Padre misericordioso e Pastore indefettibile delle anime, che da cinque secoli Ti degni di volgere il Tuo sguardo propizio su questo Almo Collegio, nelle cui vetuste e venerande mura si sono formati, con l'abbondanza delle Tue grazie, sotto vigili Superiori, innumerevoli cuori sacerdotali, messaggeri fra gli uomini di luce, di amore e di pace, per la gloria del Tuo nome e lo splendore della Tua Chiesa; fa, Te ne preghiamo, che in esse, ora decorosamente rinnovate secondo la condizione dei tempi, non cessino di sorgere e di rinnovellarsi, al soffio santificatore del Tuo Spirito, generose schiere di nuovi apostoli, intemerati e a Te dediti, educati nella più sana e vasta dottrina, ardenti di fede e di zelo, per suscitare in questo mondo, così sconvolto, ma pur assetato della redenzione del Tuo Unigenito, un potente risveglio di sentire e di vivere cristiano, nei pensieri,. negl'insegnamenti, nelle opere.

Per il medesimo Signor nostro Gesù Cristo Figlio Tuo, intercedenti la beatissima Madre di Dio e Madre nostra Maria, e la gloriosa Vergine e Martire Agnese : così sia!


*Discorsi e Radiomessaggi di Sua Santità Pio XII, XVIII,
 Diciottesimo anno di Pontificato, 2 marzo 1956 - 1° marzo 1957, pp. 771
 Tipografia Poliglotta Vaticana

 

top