The Holy See Search
back
riga

 

Il Collegio Cardinalizio

Cenni biografici

[Aggiornamento: 14.04.2013]

 


Avviso: i cenni biografici sono soltanto uno strumento di lavoro ad uso giornalistico.


 

PELL Card. George

© Arturo Mari

 

 

Il Cardinale George Pell, Arcivescovo di Sydney (Australia), è nato l'8 giugno 1941 a Ballarat. Ha studiato presso il «Corpus Christi College» di Werribee e il Collegio di Propaganda Fide a Roma. Il 16 dicembre 1966, nella Patriarcale Basilica di San Pietro ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale dal Card. Agagianian.

Possiede una licenza in teologia dell'Università Urbaniana di Roma (1967), un Master in Educazione della «Monash University» di Melbourne (1982), un Dottorato di Filosofia nella Storia della Chiesa dell'Università di Oxford (1971) ed è Membro dell'«Australian College of Education». È stato docente universitario ed ha lavorato come vice parroco e parroco di Mentone, fino alla nomina a Vescovo della regione meridionale di Melbourne (1987-1996).

Nel 1989 è stato nominato Presidente del comitato incaricato dell'istituzione della nuova Università Cattolica Australiana, e dal 1991 al 1995 ha svolto funzione di Pro-cancelliere per la Fondazione dell'Università. Dal 1985 al 1987 è stato Rettore del «Corpus Christi College».

Eletto alla Chiesa titolare di Scala ed Ausiliare dell'Arcidiocesi di Melbourne il 30 marzo 1987, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 21 maggio dall'Arcivescovo Sir Frank Little nella «St. Patrick's Cathedral».

Il 16 luglio 1996 Giovanni Paolo II lo ha nominato settimo Arcivescovo metropolita di Melbourne. Ha preso possesso dell'Arcidiocesi il 16 agosto 1996, con una cerimonia che si è svolta negli «Exhibition Buildings». Nella solennità dei santi Pietro e Paolo, il 29 giugno 1997, a Roma, ha ricevuto il pallio dal Papa.

Il 26 marzo 2001 il Santo Padre lo ha nominato ottavo Arcivescovo metropolita di Sydney. Dopo aver preso possesso dell'Arcidiocesi nella «St. Mary's Cathedral» il 10 maggio 2001, l'anno successivo, ha ricevuto dal Papa, per la seconda volta, il pallio.

Nel 1990 è stato Relatore generale alla VII Assemblea Generale del Sinodo dei Vescovi che si è tenuto a Roma sulla formazione dei sacerdoti. Ha inoltre fatto parte del comitato che ha preparato il messaggio finale. Ha partecipato a varie Assemblee del Sinodo dei Vescovi: per l’Oceania (1998); Seconda Assemblea per l’Europa (1991); X Assemblea Generale (2001).

La Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli lo ha nominato Visitatore Apostolico per i Seminari Nazionali della Nuova Zelanda (1994), del Papua Nuova Guinea e Isole Salomone (1995), del Pacifico (1996), di Irian Jaya e Sulawesi (1998).

Dal 1988 al 1997 è stato Presidente di Caritas Australia. È stato membro del Comitato dei Vescovi per la Giustizia, lo Sviluppo e la Pace dal 1987 al 1997, e del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace dal 1990 al 1995 e poi di nuovo a partire dal 2002. Dal 1990 al 2000 è stato membro della Congregazione per la Dottrina della Fede. È Presidente del Comitato della Conferenza Episcopale Australiana per la Dottrina e la Morale.

Nell'aprile 2002, il Papa lo ha nominato Presidente del Comitato «Vox Clara» per la traduzione in inglese dei testi liturgici.

Nel febbraio del 1998, ha partecipato all'Assemblea Costituzionale a Canberra come Delegato nominato dal Primo Ministro.

Nel luglio 2008 ha accolto il Santo Padre Benedetto XVI pellegrino a Sydney per la 23ª Giornata Mondiale della Gioventù.

Presidente Delegato alla 12ª Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei Vescovi (ottobre 2008), in sostituzione del Card. Oswald Gracias.

Il 13 aprile 2013 Papa Francesco lo ha nominato Membro del gruppo di Cardinali per consigliarLo nel governo della Chiesa universale e per studiare un progetto di revisione della Costituzione Apostolica Pastor bonus sulla Curia Romana.

Dal B. Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 ottobre 2003, del Titolo di S. Maria Domenica Mazzarello.

È membro:

  • delle Congregazioni: per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti; per i Vescovi;
  • dei Pontifici Consigli: della Giustizia e della Pace, per la Famiglia; per gli Operatori Sanitari; per la Promozione della Nuova Evangelizzazione;
  • del Consiglio di Cardinali per lo studio dei problemi organizzativi ed economici della Santa Sede;
  • del XIII Consiglio Ordinario della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi;
  • del Comitato Vox Clara (Presidente).

Ritorno a:

- Elenco dei Cardinali in ordine alfabetico
- Statistiche

- Indice Sala Stampa della Santa Sede
 
[Francese, Inglese, Italiano, Portoghese, Spagnolo, Tedesco]

 

top