Index   Back Top Print

[ EN  - ES  - FR  - IT  - PT ]

MESSAGGIO DI NATALE AI LEADER POLITICI SUD-SUDANESI
A FIRMA CONGIUNTA DEL SANTO PADRE FRANCESCO,
DELL’ARCIVESCOVO DI CANTERBURY, S.G. JUSTIN WELBY,
E DEL MODERATORE DELLA CHIESA DI SCOZIA MARTIN FAIR

 

Alle loro Eccellenze i Leader
Politici del Sud Sudan

Natale 2020

Eccellenze,

In questo tempo di Natale ricordiamo che nostro Signore Gesù Cristo è venuto nel mondo tra i più piccoli, in una stalla polverosa con gli animali. In seguito ha chiamato coloro che desideravano essere grandi nel suo regno a farsi servitori di tutti (Marco 10, 43).

Continuiamo a essere consapevoli nella preghiera degli impegni assunti in Vaticano nell’aprile 2019: il vostro di condurre il Paese verso l’attuazione tranquilla dell’Accordo di Pace e il nostro di visitare il Sud Sudan a tempo debito, quando le cose torneranno alla normalità. Siamo stati lieti di constatare i piccoli progressi che avete compiuto, ma sappiate che non è sufficiente perché la vostra gente senta il pieno effetto della pace. Quando verremo in visita, desideriamo dare testimonianza di una nazione cambiata, governata da leader che, con le parole del Santo Padre dello scorso anno, tengono «le mani unite. Così, da semplici cittadini» per diventare «Padri [e Madri] della Nazione».

Preghiamo, in questo Natale, che possiate conoscere una maggiore fiducia tra di voi e una più grande generosità di servizio tra la vostra gente. Preghiamo perché conosciate nei vostri cuori e nel cuore della vostra grande nazione la pace che sorpassa ogni intelligenza (Filippesi 4, 7).

 

Francesco

Justin Welby

Martin Fair

 


da L'Osservatore Romano, Anno CLX, n.297, 28 dicembre 2020



© Copyright - Libreria Editrice Vaticana