Index   Back Top Print

[ IT ]

GIOVANNI PAOLO II

ANGELUS

18 novembre 1991

E' questa, fratelli e sorelle, l'ora della preghiera mariana, ed oggi, ad introdurci in essa, è il Padre Raffaele Kalinowski, che ho avuto poc'anzi la gioia di inscrivere nell'albo dei Santi.

L'esperienza di una speciale presenza della Vergine nel cammino della sua conversione e il successivo ingresso nel Carmelo, che è per definizione "L'Ordine di Maria", hanno fatto del nuovo Santo un figlio devotissimo della Madonna.

Auguro che la testimonianza di San Raffaele Kalinowski, per intercessione della Vergine Santissima, induca tutti i cristiani di oggi e, in modo speciale, i membri del glorioso Ordine Carmelitano, a vivere più intensamente la loro fede, testimoniandola con coraggiosa coerenza nella disponibilità generosa verso i fratelli.



© Copyright - Libreria Editrice Vaticana