Index

SANTO PADRE

CURIA ROMANA

SERVIZI INFORMAZIONE

CITTA' DEL VATICANO

ANNO LITURGICO

CELEBRAZIONI
LITURGICHE

Back Top Print

   
ORDINE DEL SANTO SEPOLCRO DI GERUSALEMME

 
Visitate il nuovo sito
www.oessh.va

 

Il Gran Magistero dell’Ordine

 

SEDE DELL'ORDINE
00120 - CITTA’ DEL VATICANO



SEDE DEL GRAN MAGISTERO
SEDE DI RAPPRESENTANZA

Borgo S. Spirito, 73
I - 00193 ROMA - Italia
Tel. (+39) 0669892901
Fax (+39) 0669892930
gmag@oessh.va

Il palazzo che oggi viene chiamato impropriamente dei Penitenzieri - dal nome degli ultimi proprietari, i Padri Penitenzieri di S. Pietro, era nel Quattrocento il palazzo di Domenico della Rovere: un Cardinale Piemontese della cerchia di Papa Sisto IV della Rovere, che a Roma farà una brillante carriera distinguendosi per importanti cariche ecclesiastiche ed alte rendite economiche. La sua costruzione risale alla seconda metà del Quattrocento, tra il 1475 e il 1490 - l’architetto è il Fiorentino Baccio Pontelli - e il modello a cui direttamente si rifà nella tipologia edilizia è Palazzo Venezia, il più importante del Quattrocento Romano. Il Palazzo della Rovere era nel Quattrocento tanto lodato e ammirato dai contemporanei che fu prescelto per ospitare l’imperatore Carlo VIII durante la sua visita a Roma nel 1495.

Il complesso ospita nei cinque saloni del piano nobile, sede degli uffici di rappresentanza dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro, un importantissimo cielo pittorico del Pinturicchio e della sua scuola: la sala del Gran Maestro decorata con una sontuosa architettura dipinta che simula una loggia aperta, la sala dei Mesi che conserva frammenti di una rarissima rappresentazione dei mesi collegati con i miti dai quali hanno avuto origine i segni zodiacali - le scene rimaste riguardano il mese di giugno con il contadino che falcia l’erba e il mito di Ercole e l’idra da cui ha avuto origine il segno zodiacale del Cancro, il mese di ottobre con la figura dell’uccellatore della tradizione bizantina e il mito di Orione da cui ha avuto origine il segno zodiacale dello scorpione, e il mese di marzo con i soldati pronti per partire per la guerra.

La successiva sala conserva bellissime lunette con figure di profeti che recitano le loro profezie e di apostoli con i versetti del Credo, mentre il soffitto splendente di oro e azzurro mostra ritratti di imperatori romani.

L’ambiente più bello e meglio conservato è la sala dei Semidei, con uno straordinario soffitto composto di sessantatre formelle dipinte su carta e incollate nei cassettoni lignei, dove a bestiari medievali si affiancano allegorie e simboli e immagini riprese dai sarcofagi classici, testimonianza importantissima di una cultura al bivio tra Medioevo e Rinascimento. Animali fantastici e mostruosi, divinità mitologiche ed esseri ibridi, metà umani e metà animali come sirene, tritoni, centauri, satiri e sfingi, si accampano isolati sul fondo oro delle formelle, o suonano strumenti musicali, o si azzuffano con armi rudimentali in una grande varietà di atteggiamenti.

L’antico refettorio che si affaccia sul giardino pensile, nell’ala sinistra del palazzo occupata dall’ Hotel Columbus, conserva una decorazione cinquecentesca a motivi naturalistici e figure allegoriche di influenza michelangiolesca. Nella stessa ala dell’edificio, al secondo piano, il pittore Fiorentino Francesco Salviati affrescò nel 1552 altri ambienti per incarico del Cardinale Giovanni Salviati che fu per lungo tempo tra i proprietari del palazzo, dove ebbe stabile dimora. Tra questi è la sala di Apollo con una straordinaria rappresentazione di Apollo che guida i cavalli del sole dipinta con effetto di trompe-l’oeil al centro del soffitto tra gli emblemi della famiglia Medici.

 

SEDE LEGALE
Piazza S. Onofrio al Gianicolo, 2
I - 00165 ROMA - Italia

La concessione della Chiesa e del Convento di S. Onofrio al Gianicolo all’Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme è legata ad alcuni tra i più importanti mutamenti istituzionali che in esso ebbero luogo. Infatti, con  motu proprio del 15 agosto 1948,  Pio XII  stabilì che la sede dell’Ordine fosse trasferita da Gerusalemme a Roma nella suddetta Chiesa, e che il Gran Maestro sarebbe stato, d’ ora innanzi, un cardinale nominato dal Papa.

Quello che però è meno noto è che la particolare benevolenza da parte del Pontefice ebbe  uno speciale  significato per l’Ordine. Infatti nella Chiesa è ancora viva la testimonianza di Torquato Tasso, autore della Gerusalemme Liberata, l’opera in cui vengono narrate le gesta dei crociati che combatterono per riconquistare il  Santo Sepolcro. Il poeta, dopo aver vagabondato attraverso l’Italia chiese e ottenne ospitalità nel convento di S. Onofrio  dove visse gli ultimi anni della sua vita. E’  quindi  perfetta la sintonia tra il patrimonio letterario della sede, dove è ospitato un piccolo museo che conserva alcuni manoscritti del Tasso, e il carattere cavalleresco dell’istituzione.

Il complesso architettonico di S. Onofrio è quindi un luogo dove storia, cultura e fede si sono tramandate attraverso i secoli fino ai nostri giorni. La sua costruzione risale al XV secolo ma, inizialmente, si trattava di un eremo. L’edificazione della chiesa cominciò nel 1439 e terminò nel XVI secolo. L’edificio sacro fu affidato ai  Gerolamitani fino al 1933, anno in cui papa Pio XI sciolse la congregazione.

La struttura è situata in una posizione panoramica, sulla passeggiata del Gianicolo dove la cupola michelangiolesca di S. Pietro, che domina sul paesaggio circostante, e il rimbombo del cannone a mezzogiorno completano l’ atmosfera suggestiva del luogo. Per mezzo di una scalinata si giunge al cancello, che reca lo stemma dell’Ordine, da cui si accede, attraverso un bel giardino fiorito, al sagrato antistante la chiesa. Già all’esterno di essa troviamo opere pittoriche di pregevole fattura attribuite  al Domenichino  e a Sebastiano Strada.

L’interno, di stile rinascimentale che risente ancora del gotico, è un’aula rettangolare con volte a crociera, abside poligonale e cinque cappelle laterali. Queste sono dedicate a S. Onofrio, alla Madonna di Loreto, al Crocifisso, a San Pio X e a San Gerolamo. Nella prima si trova il monumento funebre a Torquato Tasso. I dipinti dell’abside attribuiti al Peruzzi e al Pinturicchio sono di grande bellezza così come quelli della sacrestia. Dal portico si accede al chiostro, del quattrocento, nel quale dominano una tranquillità e pace assolute. Dall’atrio, invece si accede al museo Tassiano.

Questo splendore artistico diventa fonte di arricchimento e crescita spirituale per chi vi si accosta e quindi per i membri dell’Ordine.

 

PATRIARCATO LATINO DI GERUSALEMME
P.O. Box 14152, Jaffa Gate
91141 JERUSALEM
Tel. (+972) 2 6282323
Fax (+972) 2 6275392
www.lpj.org
ceo@lpj.org



LA GERARCHIA DELL'ORDINE
LA HIERARCHIE DE L'ORDRE
THE HIERARCHY OF THE ORDER
DIE HIERARCHIE DES ORDENS

 

GRAN MAESTRO 

Sua Eminenza Reverendissima
Il Signor Cardinale Edwin Frederick O'BRIEN
00120 CITTÀ del VATICANO
gm@oessh.va

   

PRO-GRAN PRIORE

Sua Eccellenza Reverendissima
Mons. Pierbattista PIZZABALLA, OFM
Amministratore Apostolico del Patriarcato Latino di Gerusalemme
P.O. Box 14152, Jaffa Gate
91141 JERUSALEM

 

ASSESSORE

Sua Eccellenza Reverendissima
Mons. Antonio FRANCO
Arcivescovo Tit. di Gallese – Nunzio Apostolico
00120 CITTÀ DEL VATICANO

 

LUOGOTENENTE GENERALE

S.E. Cavaliere di Collare Conte Prof. Giuseppe DALLA TORRE
del TEMPIO di SANGUINETTO
Gran Magistero dell'Ordine Equestre
del Santo Sepolcro di Gerusalemme
00120 CITTÀ DEL VATICANO
Tel. (+39) 0669892901
Fax (+39) 0669892930

 

GOVERNATORE GENERALE

S. E. Cavaliere di Collare Conte Prof.
Agostino BORROMEO
Gran Magistero dell’Ordine Equestre
del Santo Sepolcro di Gerusalemme
00120 CITTÀ DEL VATICANO
Tel. (+39) 0669892901
Fax (+39) 0669892930

 

VICE GOVERNATORE GENERALE

H.E. Patrick D. POWERS, Knight of the Collar
8141 East Kaiser Boulevard, Suite 300
ANAHEIM HILLS, CA 92808 - USA
Tel.
(+1) 714-282-1566
Fax (+1) 714-282-1563

S.E. Cavaliere di Collare Avv. Giorgio MORONI STAMPA
Via Somaini 5
CH - 6901 LUGANO - Svizzera
Tel. (+41) 919238323
Fax (+41) 919238363

H.E. Dr. Paul BARTLEY, KGCHS
42 McCormack Avenue
ASHGROVE BRISBANE - QLD 4060 - Australia
Tel. (+61) 733979277
Fax (+61) 733660834

 

CANCELLIERE

Cav. Gr. Cr. Amb. Alfredo BASTIANELLI
Gran Magistero dell’Ordine Equestre
del Santo Sepolcro di Gerusalemme
00120 CITTÀ DEL VATICANO
Tel. (+39) 0669892901
Fax (+39) 0669892930

 

CERIMONIERE

Rev.mo Mons. Fortunato FREZZA
00120 CITTÀ DEL VATICANO

 

CONSULTORI

S.E. Rév.me Mgr Bernard-Nicolas AUBERTIN
Archevêque de Tours
Archevêché, B.P. 41117, 27 rue Jules Simon
37011 TOURS Cedex – France

Cav. Ing. Pier Carlo VISCONTI
Gran Magistero dell’Ordine Equestre
del Santo Sepolcro di Gerusalemme
00120 CITTÀ DEL VATICANO
Tel. (+39) 0669892901
Fax (+39) 0669892930

 

MEMBRI (in ordine di nomina)

H.E. Joseph E. SPINNATO, KGCHS
11 Windham Court

MUTTONTOWN, NY 11545 - USA

Cav. Gr. Cr. Dr. Prof. Pierre BLANCHARD
Gran Magistero dell’Ordine Equestre
del Santo Sepolcro di Gerusalemme
00120 CITTÀ DEL VATICANO

S.E. Cab.Gr.Cr. D. João de Castro de Mendia
Conde DE REZENDE
rua Lino de Assunção 22-3°
P - 2770-109 PAÇO D'ARCOS - Portugal

Prof: Thomas E. McKIERNAN, KGCHS
5851 Bayou Court
CINCINNATI , OH 45248 - USA

H.E. John C. PIUNNO, KGCHS
3560 Appleton Street, NW
WASHINGTON, DC 20008-2909 - USA

H.E. Ambassador Prof. Dr. Bo J. THEUTENBERG, KGCHS
Gran Magistero dell’Ordine Equestre
del Santo Sepolcro di Gerusalemme
00120 CITTÀ DEL VATICANO

Gr. Off. Maître Philippe PLANTADE
32 avenue Duquesne
75007 PARIS - France

S.E. le Chev. Gr. Cr. François t’KINT de ROODENBEKE
Avenue des Erables, 21
1640 RHODE-SAINT-GENESE - Belgique

Cav. Gr. Gr. Amb. Conte Leonardo VISCONTI di MODRONE
Via Cassiodoro 9
00193 ROMA - Italia

H.E. Mary Currivan O'BRIEN, LGCHS
8 Lenox Way
SAN FRANCISCO, CA 94127 - USA

Comm. Avv. Flavio RONDININI
Gran Magistero dell'Ordine Equestre
del Santo Sepolcro di Gerusalemme
00120 CITTÀ DEL VATICANO

 

ASSESSORE D'ONORE

Sua Eminenza Rev.ma il Sig. Cardinale
Andrea CORDERO LANZA di MONTEZEMOLO
Piazza della Città Leonina 9
00193 ROMA

 

LUOGOTENENTE GENERALE D'ONORE

 

GOVERNATORE GENERALE D'ONORE

S.E. Cavaliere di Collare Dr. Ing. Pier Luigi PAROLA
Via Giotto 3
I - 20145 MILANO - Italia

 

VICE GOVERNATORI GENERALI D'ONORE

H.E. George T. RYAN, KGCHS
12, Kenilworth Road
MILTON, MA 02186-4827 USA

S.E. le Chev. Gr. Cr. Jean Marc ALLARD
10510, Avenue d'Auteuil
MONTREAL - H3L 2K6 Quėbec  - Canada

S.E. le Chev. Gr. Cr. Baron Hubert SIMONART
"Esdorenhof" Mortelstraat 77

B - 3150 - HAACHT TIlLDONK - Belgique

S.E. Cav. Gr. Cr. Ing. Adolfo RINALDI
Via Giovanni Barracco, 11
I - 00162 - ROMA

 

CANCELLIERE D’ONORE

Cav.Gr.Cr. Dr. Prof. Ivan REBERNIK
Via Poggio Verde, 40
I - 00148 Roma

 

DIGNITARI D'ONORE

Cav. Gr. Cr. Prof. Avv. Aldo Maria ARENA
Via Nizza 56
I - 00198 ROMA - Italia

H.E. Robert H. BENSON, KGCHS
Flat 47, Carlton Leas, The Leas
GB - FOLKSTONE - Kent CT20 2DJ - England

S.E. Cav. Gr. Cr. Conte Mario CANTUTI CASTELVETRI
Via Giuseppe Martucci 32
I - 00199 ROMA - Italia

Mr. Dennis J. LOONEY, KGCHS
27 Southgate Road
WELLESLEY, MA 02482-6606 - USA

Mr. Michael R. EARTHMAN, KGCHS
2121 Sage Road, Suite 220
HOUSTON, TX 77056 - USA

Dr. Otto KASPAR, GKR
Framsweg, 9
A - 6020 INNSBRUCK - Österreich
 
Mr. John RALPH, KGCHS
368, St. Kilda Road - Ap. 3202

MELBOURNE - VIC 3004 - Australia
 
Prof. Bartholomew John McGETTRICK, KGCHS
University of Glasgow
174 Carmunnock Road
GB - GLASGOW G44 5 AJ - United Kingdom
 
Dr. Christa von SIEMENS, LGCHS
Wehrlestrasse, 30
D - 81679 MÜNCHEN - Deutschland
 

Gran Magistero dell'O.E.S.S.G.
00120 - Città del Vaticano
Tel. 39 - 06 - 69892901
Fax 39 - 06 - 69892930