La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
passivo 2
passo 1
passò 1
pastorale 88
pastorali 20
pastore 11
pastori 25
Frequenza    [«  »]
90 tra
89 pure
89 romano
88 pastorale
88 però
87 battesimo
87 fede
Codice di Diritto Canonico


IntraText - Concordanze
pastorale
   Libro,  Parte, Can.
1 SacrD | dogmatica Lumen gentium e pastorale Gaudium et spes.~Ne risulta 2 2, 1, 245| esercizio fecondo del ministero pastorale e siano permeati di spirito 3 2, 1, 249| all'esercizio del ministero pastorale.~ 4 2, 1, 252| lezioni di teologia morale e pastorale, di diritto canonico, di 5 2, 1, 255| si proponga una finalità pastorale, vi si programmi una preparazione 6 2, 1, 255| programmi una preparazione pastorale in senso stretto che insegni 7 2, 1, 258| sacerdote esperto, alla prassi pastorale mediante opportune esperienze 8 2, 1, 276| indefessamente i doveri del ministero pastorale; 2) alimentino la propria 9 2, 1, 279| le lezioni di carattere pastorale che devono essere programmate 10 2, 1, 279| nell'esercizio del ministero pastorale.~ 11 2, 2, 358| un determinato incarico pastorale come suo inviato speciale, 12 2, 2, 369| viene affidata alla cura pastorale del Vescovo con la cooperazione 13 2, 2, 371| ed è affidata alla cura pastorale di un Vicario apostolico 14 2, 2, 371| Sommo Pontefice e la cura pastorale della quale viene affidata 15 2, 2, 374| 2. Per favorire la cura pastorale mediante un'azione comune, 16 2, 2, 381| esercizio del suo ufficio pastorale, fatta eccezione per quelle 17 2, 2, 383| sufficientemente della cura pastorale ordinaria, come pure verso 18 2, 2, 398| impegni a compiere la visita pastorale con la dovuta diligenza; 19 2, 2, 407| soprattutto di carattere pastorale, prima degli altri voglia 20 2, 2, 412| nell'esercizio dell'ufficio pastorale nella diocesi, non essendo 21 2, 2, 414| provvisoriamente la cura pastorale della diocesi soltanto per 22 2, 2, 414| nell'esercizio di tale cura pastorale è tenuto agli obblighi e 23 2, 2, 431| venga promossa un'azione pastorale comune da parte di diverse 24 2, 2, 434| cooperazione e l'attività pastorale comune nella regione; tuttavia 25 2, 2, 443| presbiteriale e il consiglio pastorale di ciascuna Chiesa particolare, 26 2, 2, 445| per ordinare l'attività pastorale comune; per regolare i costumi 27 2, 2, 463| consacrata, eletti dal consiglio pastorale nel modo e nel numero da 28 2, 2, 469| nel dirigere l'attività pastorale, nel curare l'amministrazione 29 2, 2, 473| diocesano coordinare l'attività pastorale dei Vicari generali ed episcopali; 30 2, 2, 473| maggiormente l'attività pastorale, può costituire un consiglio 31 2, 2, 495| modo più efficace il bene pastorale della porzione di popolo 32 2, 2 | CAPITOLO V~ IL CONSIGLIO PASTORALE ~ 33 2, 2, 511| suggerisce la situazione pastorale, si costituisca il consiglio 34 2, 2, 511| costituisca il consiglio pastorale, al quale spetta, sotto 35 2, 2, 512| 512 - §1. Il consiglio pastorale è composto da fedeli che 36 2, 2, 512| fedeli designati al consiglio pastorale siano scelti in modo che 37 2, 2, 512| associati.~§3. Al consiglio pastorale non vengano designati se 38 2, 2, 513| 513 - §1. Il consiglio pastorale viene costituito a tempo 39 2, 2, 513| diviene vacante, il consiglio pastorale cessa.~ 40 2, 2, 514| presiedere il consiglio pastorale, che gode solamente di voto 41 2, 2, 514| consiglio.~§2. Il consiglio pastorale sia convocato almeno una 42 2, 2, 515| particolare, e la cui cura pastorale è affidata, sotto l'autorità 43 2, 2, 516| altro modo alla sua cura pastorale.~ 44 2, 2, 517| circostanze lo richiedono, la cura pastorale di una parrocchia, o di 45 2, 2, 517| nell'esercizio della cura pastorale, tale cioè che diriga l' 46 2, 2, 517| nell'esercizio della cura pastorale di una parrocchia, costituisca 47 2, 2, 517| il moderatore della cura pastorale.~ 48 2, 2, 519| affidatagli, esercitando la cura pastorale di quella comunità sotto 49 2, 2, 520| parrocchia, oppure, se la cura pastorale è affidata in solido a più 50 2, 2, 521| particolare per la cura pastorale della parrocchia in questione.~§ 51 2, 2, 524| idoneo ad esercitarvi la cura pastorale, esclusa ogni preferenza 52 2, 2, 526| Il parroco abbia la cura pastorale di una sola parrocchia; 53 2, 2, 527| stato promosso alla cura pastorale di una parrocchia, la ottiene 54 2, 2, 533| l'esercizio della cura pastorale della parrocchia tramite 55 2, 2, 536| costituito il consiglio pastorale, che è presieduto dal parroco 56 2, 2, 536| che partecipano alla cura pastorale della parrocchia in forza 57 2, 2, 536| nel promuovere l'attività pastorale.~§2. Il consiglio pastorale 58 2, 2, 536| pastorale.~§2. Il consiglio pastorale ha solamente voto consultivo 59 2, 2, 539| nell'esercizio dell'ufficio pastorale nella parrocchia per prigionia, 60 2, 2, 541| esercizio della funzione pastorale, prima della costituzione 61 2, 2, 542| affidata in solido la cura pastorale di una parrocchia o di più 62 2, 2, 542| 524; 3) ottengono la cura pastorale solo dal momento della presa 63 2, 2, 543| affidata in solido la cura pastorale di una parrocchia o di più 64 2, 2, 544| ad esercitare la funzione pastorale, non diviene vacante la 65 2, 2, 545| fini dell'adeguata cura pastorale della parrocchia, al parroco 66 2, 2, 545| si dedicano al ministero pastorale come cooperatori del parroco 67 2, 2, 545| adempiere tutto il ministero pastorale e, in questo caso, o per 68 2, 2, 548| impegno comune, alla cura pastorale della parrocchia, di cui 69 2, 2, 551| occasione di un ministero pastorale, si osservino le disposizioni 70 2, 2, 555| e coordinare l'attività pastorale comune nell'ambito del vicariato; 71 2, 2, 564| in modo stabile la cura pastorale, almeno in parte, di una 72 2, 2, 566| richiede una ordinata cura pastorale. Oltre a quelle che vengono 73 2, 2, 571| esercizio del suo incarico pastorale, il cappellano mantenga 74 2, 3, 676| partecipano della funzione pastorale della Chiesa e prestano 75 2, 3, 683| In occasione della visita pastorale, ed anche in caso di necessità, 76 3, 0, 771| comune e ordinaria cura pastorale o ne sono totalmente privi.~§ 77 3, 0, 792| aiutati con una adeguata cura pastorale.~ ~ 78 3, 0, 813| diocesano abbia una intensa cura pastorale degli studenti, anche erigendo 79 4, 1, 860| necessità o per altra ragione pastorale cogente.~ 80 4, 1, 905| lo richiede la necessità pastorale, tre volte nelle domeniche 81 4, 1, 935| non vi sia una necessità pastorale urgente e osservate le disposizioni 82 4, 1, 1003| affidati al loro ufficio pastorale; per una ragionevole causa, 83 4, 1, 1032| competente, partecipi alla cura pastorale esercitando l'ordine diaconale 84 4, 1 | CAPITOLO I~ LA CURA PASTORALE E GLI ATTI DA PREMETTERE 85 5, 0, 1293| carità o altra grave ragione pastorale; 2) la stima della cosa 86 6, 1, 1341| dettate dalla sollecitudine pastorale è possibile ottenere sufficientemente 87 6, 1, 1348| dettate dalla sollecitudine pastorale, o anche, se del caso, con 88 7, 5, 1740| 1740 - Quando il ministero pastorale di un parroco per qualche


Copyright © Libreria Editrice Vaticana