La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
parlò 1
parola 29
parole 12
parrocchia 74
parrocchiale 44
parrocchiali 17
parrocchiani 1
Frequenza    [«  »]
74 abbiano
74 cann
74 cristo
74 parrocchia
74 su
74 validamente
73 agli
Codice di Diritto Canonico


IntraText - Concordanze
parrocchia
   Libro,  Parte, Can.
1 1, 0, 102| nel territorio di qualche parrocchia o almeno di una diocesi, 2 1, 0, 102| nel territorio di qualche parrocchia o almeno di una diocesi, 3 1, 0, 102| quasi-domicilio nel territorio di una parrocchia è detto parrocchiale; nel 4 1, 0, 102| diocesi, anche se non in una parrocchia, diocesano.~ 5 2, 2, 510| presumono elargite alla parrocchia, se non consti altro.~ 6 2, 2, 515| Can. 515 - §1. La parrocchia è una determinata comunità 7 2, 2, 515| consiglio presbiterale.~§3. La parrocchia eretta legittimamente gode 8 2, 2, 516| disponga diversamente, alla parrocchia è equiparata la quasi-parrocchia, 9 2, 2, 516| ancora stata eretta come parrocchia.~§2. Quando una comunità 10 2, 2, 516| non può essere eretta come parrocchia o quasi-parrocchia, il Vescovo 11 2, 2, 517| la cura pastorale di una parrocchia, o di più parrocchie contemporaneamente, 12 2, 2, 517| della cura pastorale di una parrocchia, costituisca un sacerdote 13 2, 2, 518| Come regola generale, la parrocchia sia territoriale, tale cioè 14 2, 2, 519| il pastore proprio della parrocchia affidatagli, esercitando 15 2, 2, 520| competente, può affidare una parrocchia ad un istituto religioso 16 2, 2, 520| sacerdote sia il parroco della parrocchia, oppure, se la cura pastorale 17 2, 2, 520| 2. L'assegnazione della parrocchia di cui al §1 può essere 18 2, 2, 521| la cura pastorale della parrocchia in questione.~§3. Per conferire 19 2, 2, 524| le circostanze, affidi la parrocchia vacante a chi ritiene idoneo 20 2, 2, 525| presentato o eletto per una parrocchia; 2) nominare i parroci se 21 2, 2, 526| cura pastorale di una sola parrocchia; tuttavia, per la scarsità 22 2, 2, 526| vicine.~§2. Nella medesima parrocchia vi sia soltanto un parroco 23 2, 2, 527| alla cura pastorale di una parrocchia, la ottiene ed è tenuto 24 2, 2, 527| dispensa notificata alla parrocchia sostituisce la presa di 25 2, 2, 527| presa di possesso della parrocchia; trascorso inutilmente tale 26 2, 2, 527| impedimento, può dichiarare la parrocchia vacante.~ 27 2, 2, 528| coloro che si trovano nella parrocchia; perciò curi che i fedeli 28 2, 2, 528| il moderatore nella sua parrocchia, sotto l'autorità del Vescovo 29 2, 2, 532| Il parroco rappresenta la parrocchia, a norma del diritto, in 30 2, 2, 532| giuridici; curi che i beni della parrocchia siano amministrati a norma 31 2, 2, 533| assentarsi ogni anno dalla parrocchia per ferie al massimo per 32 2, 2, 533| tuttavia, per assentarsi dalla parrocchia per un tempo superiore ad 33 2, 2, 533| della cura pastorale della parrocchia tramite un sacerdote fornito 34 2, 2, 534| aver preso possesso della parrocchia, il parroco è tenuto all' 35 2, 2, 535| Can. 535 - §1. In ogni parrocchia vi siano i libri parrocchiali, 36 2, 2, 535| certificati di battesimo.~§3. Ogni parrocchia abbia il proprio sigillo; 37 2, 2, 535| parrocchiale.~§4. In ogni parrocchia vi sia il tabularium o archivio, 38 2, 2, 536| consiglio presbiterale, in ogni parrocchia venga costituito il consiglio 39 2, 2, 536| alla cura pastorale della parrocchia in forza del proprio ufficio, 40 2, 2, 537| Can. 537 - In ogni parrocchia vi sia il consiglio per 41 2, 2, 537| amministrazione dei beni della parrocchia, fermo restando il disposto 42 2, 2, 539| Can. 539 - Quando la parrocchia è vacante, oppure quando 43 2, 2, 539| dell'ufficio pastorale nella parrocchia per prigionia, esilio o 44 2, 2, 541| Can. 541 - §1. Quando la parrocchia diviene vacante e quando 45 2, 2, 541| interinalmente il governo della parrocchia il vicario parrocchiale; 46 2, 2, 541| assume il governo della parrocchia a norma del §1, avverta 47 2, 2, 541| Ordinario del luogo che la parrocchia è vacante.~ 48 2, 2, 542| la cura pastorale di una parrocchia o di più parrocchie contemporaneamente: 49 2, 2, 543| la cura pastorale di una parrocchia o di più parrocchie contemporaneamente 50 2, 2, 543| nei negozi giuridici la parrocchia o le parrocchie affidate 51 2, 2, 544| non diviene vacante la parrocchia o le parrocchie la cui cura 52 2, 2, 545| adeguata cura pastorale della parrocchia, al parroco possono essere 53 2, 2, 545| questo caso, o per tutta la parrocchia o per una parte determinata 54 2, 2, 548| alla cura pastorale della parrocchia, di cui insieme sono garanti.~ 55 2, 2, 550| obbligo di risiedere nella parrocchia oppure, se è stato costituito 56 2, 2, 554| ufficio di parroco di una parrocchia determinata, il Vescovo 57 3, 0, 776| dei chierici addetti alla parrocchia, dei membri degli istituti 58 3, 0, 813| studenti, anche erigendo una parrocchia, o almeno per mezzo di sacerdoti 59 4, 1, 858| oratorio entro i confini della parrocchia.~ 60 4, 1, 878| conferimento il parroco della parrocchia nella quale il battesimo 61 4, 1, 1115| matrimoni siano celebrati nella parrocchia in cui l'una o l'altra parte 62 4, 1, 1115| tratta di girovaghi, nella parrocchia in cui dimorano attualmente; 63 4, 1, 1121| sia della curia sia della parrocchia propria della parte cattolica, 64 4, 1, 1122| contratto il matrimonio nella parrocchia in cui fu battezzato, il 65 4, 2, 1177| nella chiesa della propria parrocchia.~§2. Tuttavia è consentito 66 4, 2, 1177| avvenuta fuori della propria parrocchia, e il cadavere non è stato 67 4, 2, 1177| celebrate nella chiesa della parrocchia in cui è avvenuta la morte, 68 4, 2, 1180| Can. 1180 - §1. Se la parrocchia ha un proprio cimitero, 69 7, 5, 1740| può essere rimosso dalla parrocchia da parte del Vescovo diocesano.~ 70 7, 5, 1741| legittimamente rimosso dalla sua parrocchia, sono principalmente queste: 71 7, 5, 1747| ciò che appartiene alla parrocchia, a colui al quale essa fu 72 7, 5, 1748| sia trasferito dalla sua parrocchia, che egli regge utilmente, 73 7, 5, 1751| trascorso il tempo stabilito, la parrocchia sarà vacante.~§2. Trascorso 74 7, 5, 1751| tempo, dichiari vacante la parrocchia.~


Copyright © Libreria Editrice Vaticana