La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
disgiuntamente 1
disobbedienza 3
disparità 1
dispensa 59
dispensare 24
dispensato 1
dispensatore 1
Frequenza    [«  »]
60 sulla
60 uso
59 anno
59 dispensa
59 moderatore
59 necessario
59 popolo
Codice di Diritto Canonico


IntraText - Concordanze
dispensa
   Libro,  Parte, Can.
1 1, 0, 14| purché, se si tratta di dispensa riservata, venga solitamente 2 1, 0, 59| concesso un privilegio, una dispensa o un'altra grazia.~§2. Le 3 1, 0, 75| contiene un privilegio o una dispensa, si osservino inoltre le 4 1, 0, 85| Can. 85 - La dispensa, ossia l'esonero dall'osservanza 5 1, 0, 86| Non sono suscettibili di dispensa le leggi in quanto definiscono 6 1, 0, 87| penali, né da quelle la cui dispensa è riservata in modo speciale 7 1, 0, 87| medesime leggi, anche se la dispensa è riservata alla Santa Sede, 8 1, 0, 87| purché si tratti di una dispensa che la stessa Santa Sede 9 1, 0, 90| della legge dalla quale si dispensa; altrimenti la dispensa 10 1, 0, 90| dispensa; altrimenti la dispensa è illecita e, se non fu 11 1, 0, 90| sufficienza della causa la dispensa è concessa validamente e 12 1, 0, 92| interpretazione stretta non solo la dispensa a norma del can. 36, §1, 13 1, 0, 93| Can. 93 - La dispensa che ha tratti successivi 14 1, 0, 180| sia soliti concedere la dispensa, essi stessi con i propri 15 1, 0, 182| cui spetta concedere la dispensa dall'impedimento, oppure, 16 1, 0, 182| perché venga concessa la dispensa.~§2. Se la postulazione 17 2, 1, 291| clericale non comporta la dispensa dall'obbligo del celibato: 18 2, 2, 527| modalità; in tal caso la dispensa notificata alla parrocchia 19 2, 2, 543| come pure le facoltà di dispensa concesse al parroco per 20 2, 3, 692| per il diritto stesso la dispensa dai voti, come pure da tutti 21 4, 1, 992| ministra della redenzione, dispensa ed applica autoritativamente 22 4, 1, 1014| Apostolica non sia stata concessa dispensa, il Vescovo consacrante 23 4, 1, 1031| diaconato permanente.~§4. La dispensa dall'età richiesta a norma 24 4, 1, 1047| Can. 1047 - §1. La dispensa da tutte le irregolarità 25 4, 1, 1047| essa è anche riservata la dispensa dalle seguenti irregolarità 26 4, 1, 1047| alla Sede Apostolica la dispensa dalle irregolarità nell' 27 4, 1, 1049| domande per ottenere la dispensa dalle irregolarità e dagli 28 4, 1, 1049| impedimenti; tuttavia, la dispensa generale vale anche per 29 4, 1, 1049| delitti, per la validità della dispensa.~§3. La dispensa generale 30 4, 1, 1049| validità della dispensa.~§3. La dispensa generale dalle irregolarità 31 4, 1, 1078| ecclesiastico, eccetto quelli la cui dispensa è riservata alla Sede Apostolica.~§ 32 4, 1, 1078| Gli impedimenti la cui dispensa è riservata alla Sede Apostolica, 33 4, 1, 1078| can. 1090.~§3. Mai si dispensa dall'impedimento di consanguineità 34 4, 1, 1080| finché non si ottenga la dispensa dall'autorità competente, 35 4, 1, 1081| Ordinario del luogo della dispensa da essi concessa in foro 36 4, 1, 1082| dispone diversamente, la dispensa da impedimento occulto concessa 37 4, 1, 1082| curia; né occorre altra dispensa per il foro esterno, qualora 38 4, 1, 1121| matrimonio contratto con dispensa dalla forma canonica, l' 39 4, 1, 1121| la concesse provveda che dispensa e celebrazione siano registrate 40 4, 1, 1127| per le quali la predetta dispensa venga concessa per uguali 41 4, 1, 1161| autorità; essa comporta la dispensa dall'impedimento, se c'è, 42 4, 1, 1165| c'è un impedimento la cui dispensa è riservata alla Sede Apostolica 43 4, 2, 1194| sua causa finale, con la dispensa e con la commutazione.~ 44 4, 2, 1196| giusta causa e purché la dispensa non leda l'altrui diritto 45 4, 2, 1202| eventualmente prestato; 4) con la dispensa o la commutazione a norma 46 4, 2, 1203| promissorio; se però la dispensa da un giuramento torna a 47 4, 3, 1245| diocesano, può concedere la dispensa dall'obbligo di osservare 48 7, 3, 1681| istruttoria in vista della dispensa super rato, ed infine trasmettere 49 7, 3, 1681| insieme alla domanda di dispensa di uno o di entrambi i coniugi 50 7, 3, 1686| sicurezza che non fu concessa la dispensa, oppure che il procuratore 51 7, 3, 1687| can. 1686 o della mancata dispensa, deve appellare al giudice 52 7, 3 | CAPITOLO III~ PROCESSO PER LA DISPENSA DAL MATRIMONIO RATO E NON 53 7, 3, 1697| chiedere la grazia della dispensa dal matrimonio rato e non 54 7, 3, 1698| per la concessione della dispensa.~§2. La dispensa poi è concessa 55 7, 3, 1698| concessione della dispensa.~§2. La dispensa poi è concessa esclusivamente 56 7, 3, 1699| libello con cui si chiede la dispensa è competente il Vescovo 57 7, 3, 1704| sulla giusta causa per la dispensa e sulla opportunità della 58 7, 3, 1706| 1706 - Il rescritto della dispensa è trasmesso dalla Sede Apostolica 59 7, 3, 1706| si faccia menzione della dispensa concessa nei registri dei


Copyright © Libreria Editrice Vaticana