La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
sacramenti 42
sacramento 67
sacre 27
sacri 54
sacrifichino 1
sacrificio 19
sacrilego 1
Frequenza    [«  »]
54 eucaristia
54 riguarda
54 sacerdoti
54 sacri
54 santa
53 comunità
53 delitto
Codice di Diritto Canonico


IntraText - Concordanze
sacri
   Libro,  Parte, Can.
1 2, 1, 206| alla celebrazione dei riti sacri, già ad essi elargisce diverse 2 2, 1, 207| tra i fedeli i ministri sacri, che nel diritto sono chiamati 3 2, 1, 207| mediante voti o altri vincoli sacri, riconosciuti e sanciti 4 2, 1, 212| cristiana obbedienza ciò che i sacri Pastori, in quanto rappresentano 5 2, 1, 212| dovere, di manifestare ai sacri Pastori il loro pensiero 6 2, 1, 213| diritto di ricevere dai sacri Pastori gli aiuti derivanti 7 2, 1, 228| abili ad essere assunti dai sacri Pastori in quegli uffici 8 2, 1 | TITOLO III~I MINISTRI SACRI O CHIERICI (Cann. 232 – 9 2, 1, 232| sono destinati ai ministeri sacri.~ 10 2, 1, 233| ritengono chiamati ai ministeri sacri siano prudentemente aiutati 11 2, 1, 237| si preparano ai ministeri sacri vengano affidati ad un altro 12 2, 1, 241| per sempre ai ministeri sacri.~§2. Prima di essere accolti, 13 2, 1, 259| conferimento degli ordini sacri.~ 14 2, 1, 277| mediante il quale i ministri sacri possono aderire più facilmente 15 2, 1, 279| chierici proseguano gli studi sacri anche dopo l'ordinazione 16 2, 1, 289| i candidati agli Ordini sacri non prestino il servizio 17 2, 2, 562| suppellettile sacra e degli edifici sacri, e che non vi avvenga nulla 18 2, 3, 573| i voti, o altri vincoli sacri a seconda delle leggi proprie 19 2, 3, 587| anche l'oggetto proprio dei sacri vincoli.~§2. Tale codice 20 2, 3, 652| verso la Chiesa e i suoi sacri Pastori.~§3. I novizi, consapevoli 21 2, 3, 659| preparano a ricevere gli ordini sacri è regolata dal diritto universale 22 2, 3, 696| ripetute violazioni dei vincoli sacri; la disobbedienza ostinata 23 2, 3, 701| potrà esercitare gli ordini sacri fino a quando non abbia 24 2, 3, 701| l'esercizio degli ordini sacri.~ 25 2, 3, 712| costituzioni stabiliscano i vincoli sacri con cui vengono assunti 26 2, 3, 720| oppure per assumere i vincoli sacri, sia temporanei sia perpetui 27 2, 3, 722| primo impegno con vincoli sacri nell'istituto.~ 28 2, 3, 724| primo impegno con vincoli sacri, la formazione deve essere 29 2, 3, 726| rinnovazione dei vincoli sacri da parte del Moderatore 30 3, 0, 762| labbra dei sacerdoti, i sacri ministri abbiano grande 31 4, 1, 836| essa si fonda, i ministri sacri provvedano assiduamente 32 4, 1, 839| che le preghiere e i pii e sacri esercizi del popolo cristiano 33 4, 1, 840| loro celebrazione sia i sacri ministri sia gli altri fedeli 34 4, 1, 843| Can. 843 - §1. I ministri sacri non possono negare i sacramenti 35 4, 1, 847| quali si deve far uso dei sacri oli, il ministro deve servirsi 36 4, 1, 847| 2. Il parroco richieda i sacri oli al Vescovo proprio e 37 4, 1, 934| private.~§2. Nei luoghi sacri dove viene conservata la 38 4, 1, 1008| sono costituiti ministri sacri; coloro cioè che sono consacrati 39 4, 1, 1043| rivelare gli impedimenti ai sacri ordini, se ne sono a conoscenza, 40 4, 1, 1050| possa essere promosso ai sacri ordini si richiedono i seguenti 41 4, 1, 1078| impedimento proveniente dai sacri ordini o dal voto pubblico 42 4, 1, 1087| che sono costituiti nei sacri ordini.~ 43 4, 2, 1166| sacramentali sono segni sacri con cui, per una qualche 44 4, 3 | TERZA~I LUOGHI E I TEMPI SACRI~ ~ 45 4, 3 | TITOLO I~I LUOGHI SACRI (Cann. 1205 – 1243)~ ~ 46 4, 3, 1205| Can. 1205 - Sono sacri quei luoghi che vengono 47 4, 3, 1207| Can. 1207 - I luoghi sacri vengono benedetti dall'Ordinario; 48 4, 3, 1211| Can. 1211 - I luoghi sacri sono profanati se in essi 49 4, 3, 1212| Can. 1212 - I luoghi sacri perdono la dedicazione o 50 4, 3, 1213| Can. 1213 - Nei luoghi sacri l'autorità ecclesiastica 51 4, 3, 1220| 2. Per proteggere i beni sacri e preziosi si adoperino 52 4, 3 | TITOLO II~I TEMPI SACRI (Cann. 1244 – 1253)~ ~ 53 5, 0, 1269| Can. 1269 - Gli oggetti sacri se in proprietà di privati, 54 6, 2, 1375| l'uso legittimo dei beni sacri o di altri beni ecclesiastici,


Copyright © Libreria Editrice Vaticana