La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
confessionale 1
confessionali 1
confessione 23
confessioni 30
confessore 17
confessori 7
confezionato 1
Frequenza    [«  »]
31 messe
30 canonica
30 ci
30 confessioni
30 coniugi
30 dagli
30 dimissione
Codice di Diritto Canonico


IntraText - Concordanze
confessioni
   Libro,  Parte, Can.
1 2, 2, 566| ha la facoltà di udire le confessioni dei fedeli affidati alle 2 2, 3, 630| Superiori non ascoltino le confessioni dei propri sudditi, a meno 3 4, 1, 961| il tempo per ascoltare le confessioni dei singoli penitenti; 2) 4 4, 1, 961| ascoltare, come si conviene, le confessioni dei singoli entro un un 5 4, 1, 964| proprio per ricevere le confessioni sacramentali è la chiesa 6 4, 1, 964| Relativamente alla sede per le confessioni, le norme vengano stabilite 7 4, 1, 964| 3. Non si ricevano le confessioni fuori del confessionale, 8 4, 1, 967| facoltà di ricevere ovunque le confessioni dei fedeli; così i Vescovi, 9 4, 1, 967| ricevere abitualmente le confessioni sia in forza dell'ufficio, 10 4, 1, 967| della facoltà di ricevere le confessioni; essi inoltre se ne avvalgono 11 4, 1, 968| hanno facoltà di ricevere le confessioni l'Ordinario del luogo, il 12 4, 1, 968| hanno facoltà di ricevere le confessioni dei propri sudditi e degli 13 4, 1, 969| la facoltà di ricevere le confessioni di tutti i fedeli; tuttavia 14 4, 1, 969| la facoltà di ricevere le confessioni dei suoi sudditi e degli 15 4, 1, 970| La facoltà di ricevere le confessioni non venga concessa se non 16 4, 1, 971| ricevere abitualmente le confessioni ad un presbitero, anche 17 4, 1, 972| La facoltà di ricevere le confessioni data dalla competente autorità 18 4, 1, 973| ricevere abitualmente le confessioni sia concessa per iscritto.~ 19 4, 1, 974| ricevere abitualmente le confessioni, se non per grave causa.~§ 20 4, 1, 974| la facoltà di ricevere le confessioni da parte dell'Ordinario 21 4, 1, 974| la facoltà di ricevere le confessioni, informi l'Ordinario proprio 22 4, 1, 974| la facoltà di ricevere le confessioni dal proprio Superiore maggiore, 23 4, 1, 974| la facoltà di ricevere le confessioni ovunque verso i sudditi 24 4, 1, 976| della facoltà di ricevere le confessioni, assolve validamente e lecitamente 25 4, 1, 978| sacerdote che nell'ascoltare le confessioni svolge un compito ad un 26 4, 1, 985| educazione, non ascoltino le confessioni sacramentali dei propri 27 4, 1, 986| provvedere che siano ascoltate le confessioni dei fedeli a loro affidati, 28 4, 1, 986| all'obbligo di ricevere le confessioni dei fedeli; in pericolo 29 7, 2, 1536| delle parti che non siano confessioni, possono aver forza probante, 30 7, 2, 1542| delle parti che non siano confessioni, a norma del can. 1536, §


Copyright © Libreria Editrice Vaticana