La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Codice di Diritto Canonico


IntraText - Concordanze
(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
100-1586 | 1587-577 | 579-aiuta | albo-consa | consc-estri | et-memor | menta-prosp | pross-sottr | sovve-xv

     Libro,  Parte, Can.
2507 | et 2508 4, 2, 1201| pubblico o della salvezza eterna, tale atto non consegue 2509 SacrD | frattempo ha chiamato al premio eterno. Per tutti loro sale a Dio 2510 4, 1 | TITOLO III~LA SANTISSIMA EUCARESTIA (Cann. 897 – 958)~ ~ 2511 2, 3, 713| partecipano della funzione evangelizzatrice della Chiesa sia mediante 2512 2, 2, 430| riservata alla Santa Sede; l'eventuale rinuncia deve essere presentata 2513 7, 2, 1668| dal dibattimento non si evidenzi la necessità di un supplemento 2514 6, 1, 1326| omise le precauzioni per evitarlo, come qualsiasi persona 2515 7, 1, 1446| salva la giustizia, siano evitate, per quanto è possibile, 2516 4, 1, 990| confessarsi tramite l'interprete, evitati comunque gli abusi e gli 2517 5, 0, 1292| massima stabilita, oppure di ex-voto donati alla Chiesa o di 2518 6, 1, 1337| correzione dei chierici anche extradiocesani.~ 2519 7, 2, 1563| egli abbia con le parti, e facendogli specifiche domande sulla 2520 | facessero 2521 7, 2, 1503| causa comporti una ricerca facile e sia di minor importanza.~§ 2522 2, 1, 277| sacri possono aderire più facilmente a Cristo con cuore indiviso 2523 7, 2, 1645| successivamente trovate false, che senza di esse la parte 2524 5, 0, 1286| necessità proprie e dei loro familiari.~ 2525 | faranno 2526 | fargli 2527 | farla 2528 7, 2, 1596| la causa sia giunta alla fase probatoria.~ 2529 SacrD | quanta la chiesa. In tutte le fasi, poi, di tale impresa parteciparono 2530 7, 2, 1612| quindi riferire brevemente la fattispecie con le conclusioni delle 2531 7, 5, 1750| 1742, §1, valuti le ragioni favorevoli o contrarie al trasferimento; 2532 7, 1, 1488| siano definite da altri più favorevolmente.~ 2533 1, 0, 136| se si tratta di concedere favori o di mandare ad esecuzione 2534 2, 3, 675| tempo stesso consolidarla e favorirla.~§3. L'azione apostolica, 2535 2, 2, 431| luoghi, e affinché vengano favoriti in modo più adeguato i mutui 2536 2, 2, 407| Can. 407 - §1. Perché sia favorito nel migliore dei modi il 2537 5, 0, 1274| istituti diocesani tra loro federati, o con la cooperazione o 2538 2, 3, 684| stesso istituto o della federazione oppure della confederazione, 2539 2, 3, 582| anche le confederazioni e federazioni.~ 2540 SacrD | grandemente contribuito alla felice conclusione dell'opera, 2541 SacrD | ed il cardinale Pericle Felici, il quale per molti anni 2542 2, 3, 676| istituti laicali maschili e femminili attraverso le opere di misericordia 2543 4, 1, 1010| giorni, non esclusi i giorni feriali.~ 2544 6, 2, 1397| persona, o la mutila o la ferisce gravemente, sia punito a 2545 4, 1, 959| Chiesa che, peccando, hanno ferito.~ 2546 2, 3, 618| istituto e della Chiesa, ferma restando l'autorità loro 2547 7, 2, 1572| testimone sia costante e fermamente coerente con se stesso, 2548 2, 3, 713| attività apostolica e come un fermento si sforzano di permeare 2549 2, 2, 386| cristiana.~§2. Difenda con fermezza, usando i metodi più adatti, 2550 7, 2, 1619| Can. 1619 - Fermi restando i cann. 1622 e 2551 4, 3, 1246| alla domenica alcuni giorni festivi di precetto.~ 2552 4, 1, 871| Can. 871 - I feti abortivi, se vivono, nei 2553 4, 1, 1062| unilaterale sia bilaterale, detta fidanzamento, è regolata dal diritto 2554 2, 1, 285| rendiconto; è loro proibita la fideiussione, anche su propri beni, senza 2555 5, 0, 1302| Can. 1302 - §1. Chi riceve fiduciariamente dei beni per cause pie sia 2556 5, 0, 1302| Ordinario proprio del religioso fiduciario.~ 2557 SacrD | presentano ai miei occhi le figure dei cardinali defunti, che 2558 2, 1, 251| Can. 251 - La formazione filosofica, radicata nel patrimonio 2559 2, 1, 250| Can. 250 - Gli studi filosofici e teologici che sono programmati 2560 4, 1, 1032| del curricolo degli studi filosofico-teologici.~§2. Compiuto il curricolo 2561 5, 0, 1292| informati, sia sulle condizioni finanziarie della persona giuridica 2562 1, 0, 203| di una o più settimane, finisce trascorso l'ultimo giorno 2563 7, 1, 1462| altre perentorie dette litis finitae devono essere proposte ed 2564 | fintanto 2565 1, 0, 173| che funge da attuario, e, firmati almeno dallo stesso attuario, 2566 4, 1, 1105| aggiunga un altro testimone che firmi egli pure lo scritto; diversamente 2567 4, 1, 1083| della Conferenza Episcopale fissare una età maggiore per la 2568 4, 2, 1194| quando è trascorso il tempo fissato per il compimento dell'obbligo, 2569 6, 1, 1336| di un privilegio, di una focoltà, di una grazia, di un titolo, 2570 3, 0, 800| secondo le proprie forze per fondarle e sostenerle.~ 2571 2, 3, 581| designate, erigerne di nuove, fondere quelle già costituite o 2572 7, 2, 1578| soprattutto su quali argomenti si fondino le loro conclusioni.~§3. 2573 7, 2, 1563| lo interroghi anche sulle fonti della sua conoscenza e quando 2574 1, 0, 100| cui ha il quasi-domicilio; forestiero, se si trova fuori del domicilio 2575 4, 1, 982| non avrà prima ritrattata formalmente la falsa denuncia e non 2576 SacrD | che si era venuto man mano formando dalla storia e dall'esperienza 2577 2, 3, 652| dei novizi e gradatamente formarli a vivere la vita di perfezione 2578 2, 3, 646| sperimentarne lo stile di vita, formarsi mente e cuore secondo il 2579 2, 1, 294| erigere prelature personali formate da presbiteri e da diaconi 2580 2, 1, 236| coniugati, mediante un progetto formativo della durata di tre anni, 2581 1, 0, 174| collegio o di un gruppo formato da soli chierici, i compromissari 2582 7, 2, 1584| detta hominis quella che è formulata dal giudice.~ 2583 7, 2, 1586| Can. 1586 - Il giudice non formuli presunzioni, che non sono 2584 2, 2, 364| la Conferenza Episcopale, fornendo ad essa tutto l'aiuto possibile; 2585 7, 2, 1578| convocato dal giudice perché fornisca le spiegazioni che sembrino 2586 | forse 2587 6, 1, 1323| violenza fisica o per un caso fortuito che non poté prevedere o 2588 2, 2, 487| autentica manoscritta o fotostatica dei documenti che per loro 2589 SacrD | commissione, il venerabile fratello mons. Rosalio Castillo Lara, 2590 3, 0, 792| di studio, siano accolti fraternamente e vengano aiutati con una 2591 2, 1, 278| approvata e mediante l'aiuto fraterno, stimolano alla santità 2592 2, 1, 229| scuole di scienze religiose, frequentandovi le lezioni e conseguendovi 2593 2, 2, 364| legittima; 3) favorire relazioni frequenti con la Conferenza Episcopale, 2594 2, 1, 279| particolare, i sacerdoti frequentino le lezioni di carattere 2595 2, 2, 351| è tenuto a tali doveri e fruisce di tali diritti; ma gode 2596 4, 1, 924| pane deve essere solo di frumento e confezionato di recente, 2597 4, 1, 1063| nuovo stato; 3) con una fruttuosa celebrazione liturgica del 2598 4, 1, 1065| sposi che, per ricevere fruttuosamente il sacramento del matrimonio, 2599 1, 0, 173| accuratamente descritti da colui che funge da attuario, e, firmati 2600 2, 3, 582| alla Sede Apostolica le fusioni e le unioni di istituti 2601 2, 1, 231| inoltre il diritto che si garantiscano la previdenza sociale, le 2602 2, 2, 333| contemporaneamente rafforzata e garantita la potestà propria, ordinaria 2603 SacrD | giustizia, basata sulla carità, garantiti e ben definiti i diritti 2604 7, 1, 1498| riparato o se ne dia idonea garanzia.~ 2605 7, 1, 1484| il mandato, previe idonee garanzie, se del caso; l'atto però 2606 SacrD | Lumen gentium e pastorale Gaudium et spes.~Ne risulta che 2607 1, 0, 8| promulgate con l'edizione nella gazzetta ufficiale degli Acta Apostolicae 2608 4, 1, 1011| L'ordinazione si celebri generalmente nella chiesa cattedrale; 2609 4, 1, 1061| l'atto per sé idoneo alla generazione della prole, al quale il 2610 1, 0, 108| tanti sono i gradi quante le generazioni, ossia quante le persone, 2611 3, 0, 747| predicare il Vangelo a tutte le genti.~§2. È compito della Chiesa 2612 2, 2, 493| seguente in riferimento alla gestione generale della diocesi e 2613 SacrD | commissione: il rev.mo mons. Giacomo Violardo, poi cardinale, 2614 SacrD | latina.~Voglia Dio che la gioia, la pace, la giustizia e 2615 SacrD | della sua pubblicazione sul giornale vaticano "L'Osservatore 2616 3, 0, 831| Can. 831 - §1. Sui giornali, opuscoli o riviste periodiche 2617 3, 0, 791| Missionarie; 3) si celebri la giornata annuale per le missioni; 2618 3, 0, 813| soprattutto spirituale alla gioventù.~ 2619 7, 1, 1463| meno che non sia necessario giudicarle separatamente o il giudice 2620 2, 2, 524| preferenza di persone; per giudicarne l'idoneità, senta il vicario 2621 2, 3, 697| maggiore col suo consiglio giudicasse sufficientemente provata 2622 7, 1, 1427| province, in prima istanza giudicherà il Moderatore supremo personalmente 2623 4, 1, 1063| fedeltà il patto coniugale, giungano a condurre una vita familiare 2624 2, 1, 245| cosicché siano in grado di giungere ad una adeguata armonia 2625 7, 2, 1562| verità.~§2. Il giudice faccia giurare il testimone secondo il 2626 1, 0, 19| con equità canonica, la giurisprudenza e la prassi della Curia 2627 1, 0, 19| sentire comune e costante dei giuristi.~ 2628 4, 3, 1246| Concezione e Assunzione, di san Giuseppe, dei santi Apostoli Pietro 2629 2, 2, 408| ausiliare che non siano giustamente impediti, sono obbligati, 2630 SacrD | pasquale insegni che la giustificazione non si ottiene con le opere 2631 2, 1, 252| da acquisirne una visione globale.~§3. Vi siano lezioni di 2632 4, 1, 998| al Signore sofferente e glorificato i fedeli gravemente infermi 2633 4, 1, 1026| Chi viene ordinato deve godere della debita libertà; non 2634 2, 2, 409| potestà e facoltà di cui godeva, come Vicario generale o 2635 2, 2, 364| difendere di fronte ai governanti degli Stati tutto ciò che 2636 2, 1, 204| nella Chiesa cattolica, governata dal successore di Pietro 2637 2, 3, 588| legittima tradizione, è governato da chierici, assume l'esercizio 2638 2, 2, 362| Legati accreditati presso i Governi.~ 2639 2, 3, 652| la vocazione dei novizi e gradatamente formarli a vivere la vita 2640 4, 1, 835| innanzitutto i Vescovi, che sono i grandi sacerdoti, i principali 2641 4, 1, 964| confessionali, provvisti di una grata fissa tra il penitente e 2642 SacrD | sentimenti della mia viva gratitudine.~Innanzitutto si presentano 2643 1, 0, 82| quello invece che ritorna a gravame di altri, si perde, se si 2644 5, 0, 1308| oneri o legati di Messe che gravano su istituti ecclesiastici, 2645 2, 2, 398| faccia attenzione a non gravare su alcuno con spese superflue.~ 2646 1, 0, 121| di cui i medesimi erano gravati; per quanto concerne poi 2647 2, 1, 290| ai presbiteri per cause gravissime. ~ 2648 7, 2, 1598| giudice, per evitare pericoli gravissimi, può decidere, garantendo 2649 2, 1, 270| il chierico che ritenga gravosa la decisione nei suoi confronti 2650 5, 0, 1264| atti di potestà esecutiva graziosa o per l'esecuzione dei rescritti 2651 7, 2, 1543| corretti, interpolati o guasti per altro difetto, spetta 2652 SacrD | al diletto figlio mons. Guglielmo Onclin, la cui assiduità 2653 2, 1, 252| illuminata dalla fede e guidata dal Magistero, venga impartita 2654 2, 3, 652| e il rinnegamento di sé; guidati alla contemplazione del 2655 SacrD | il quale per molti anni guidò l'iter dei lavori fin quasi 2656 7, 2, 1584| dalla legge stessa; è detta hominis quella che è formulata dal 2657 SacrD | proposta come servizio( cf. ib. 3); la dottrina per cui 2658 7, 1, 1414| giudicate da un solo ed identico tribunale e nello stesso 2659 2, 3, 696| Chiesa; l'adesione pubblica a ideologie inficiate di materialismo 2660 7, 2, 1592| presentò in giudizio né scusò idoneamente la sua assenza, o non rispose 2661 4, 1, 1071| figlio minorenne, se ne sono ignari o ragionevolmente contrari 2662 1, 0, 201| che non decorra per chi ignora o non può effettivamente 2663 4, 1, 1105| è invalido, anche se lo ignoravano sia il procuratore sia l' 2664 4, 1, 1096| i contraenti almeno non ignorino che il matrimonio è la comunità 2665 1, 0, 90| altrimenti la dispensa è illecita e, se non fu data dal legislatore 2666 4, 1, 1114| assistente al matrimonio agisce illecitamente se non gli consti dello 2667 6, 1, 1331| norma del §1, n. 3, sono illeciti; 3) incorre nel divieto 2668 6, 2, 1386| un'azione o un'omissione illegale da chi esercita un incarico 2669 2, 3, 696| o di ateismo; l'assenza illegittima, di cui al ca. 665, §2, 2670 4, 1, 1139| Can. 1139 - I figli illegittimi sono legittimati per il 2671 1, 0, 154| dichiarata nel debito modo l'illegittimità del possesso, e di tale 2672 4, 1, 836| assiduamente a ravvivarla e illuminarla, soprattutto con il ministero 2673 4, 1, 898| adorazione; i pastori d'anime che illustrano la dottrina di questo sacramento, 2674 4, 1, 869| un bambino, siano state illustrate le ragioni della dubbia 2675 4, 3, 1246| di Dio Maria, della sua Immacolata Concezione e Assunzione, 2676 2, 3, 593| pontificio sono soggetti in modo immediato ed esclusivo alla potestà 2677 4, 1, 854| battesimo venga conferito o per immersione o per infusione, osservando 2678 2, 2, 542| il loro moderatore viene immesso in possesso a norma di quanto 2679 2, 2, 527| presa di possesso.~§2. L'immissione in possesso del parroco 2680 6, 2, 1376| una cosa sacra, mobile o immobile, sia punito con giusta pena.~ 2681 2, 1, 219| hanno il diritto di essere immuni da qualsiasi costrizione 2682 2, 3, 645| richiesta per i candidati e l'immunità da impedimenti.~§4. I Superiori, 2683 7, 5, 1741| che rendano il parroco impari ad assolvere convenientemente 2684 4, 1, 966| esercitarla sui fedeli ai quali imparte l'assoluzione.~§2. Il sacerdote 2685 6, 2, 1378| assoluzione sacramentale, tenta d'impartirla oppure ascolta la confessione 2686 3, 0, 777| diocesano, curi: 1) che si impartisca una catechesi adatta in 2687 3, 0, 768| salvezza degli uomini.~§2. Impartiscano ai fedeli anche la dottrina 2688 SacrD | con insistenza e quasi con impazienza.~E in realtà il Codice di 2689 7, 2, 1668| istruttoria o vi sia altro che impedisca di pronunciare nel dovuto 2690 2, 2, 529| presbiterio della diocesi, impegnandosi anche perché i fedeli si 2691 2, 3, 710| perfezione della carità e si impegnano per la santificazione del 2692 2, 3, 681| religiosi che vi si devono impegnare e all'aspetto economico.~ 2693 2, 3, 652| cristiane; introdotti in un più impegnativo cammino di perfezione mediante 2694 4, 2, 1176| con le quali la Chiesa impetra l'aiuto spirituale per i 2695 4, 2, 1166| significati e ottenuti per l'impetrazione della Chiesa, effetti soprattutto 2696 3, 0, 786| della quale la Chiesa è impiantata nei popoli o nei gruppi 2697 5, 0, 1284| sicuro dopo la riscossione ed impiegandoli secondo le intenzioni del 2698 5, 0, 1284| dello stesso capitale; 6) impiegare, con il consenso dell'Ordinario, 2699 2, 2, 520| svolgere, le persone da impiegarvi e le questioni economiche.~ 2700 5, 0, 1267| fine non possono essere impiegate che per quel fine.~ 2701 2, 3, 611| erezione di una casa religiosa implica il diritto: 1) di condurre 2702 4, 1, 837| Chiesa, lo manifestano e lo implicano; i singoli membri poi di 2703 7, 4, 1722| o compito ecclesiastico, imporgli o proibirgli la dimora in 2704 5, 0, 1284| poi al diritto particolare imporlo e determinarne le modalità 2705 2, 2, 495| lettera, negli affari più importanti.~ 2706 7, 5, 1745| debbano altri essendo quelli impossibilitati, valuti la cosa; 3) infine 2707 2, 1, 257| formazione degli alunni sia impostata in modo che sentano la sollecitudine 2708 6, 2, 1393| Chi viola gli obblighi impostigli da una pena, può essere 2709 3, 0, 802| trasmessa una educazione impregnata di spirito cristiano, spetta 2710 4, 1, 879| della confermazione, che imprime il carattere e per il quale 2711 4, 1, 845| e dell'ordine, in quanto imprimono il carattere, non possono 2712 4, 2, 1171| adoperate per usi profani o impropri, anche se sono in possesso 2713 6, 1, 1321| commessa non sia gravemente imputabile per dolo o per colpa.~§2. 2714 1, 0, 171| Can. 171 - §1. Sono inabili a dare il voto: 1) chi è 2715 1, 0, 175| si è fatto; 2) se rimane inadempiuta qualche condizione apposta 2716 4, 1, 938| santissima Eucaristia sia inamovibile, costruito con materiale 2717 1, 0, 171| a dare il voto: 1) chi è incapace di atto umano; 2) colui 2718 2, 1, 295| nazionale o internazionale, di incardinare gli alunni e di promuoverli 2719 2, 3, 693| trovato un Vescovo che lo incardini nella diocesi o almeno lo 2720 7, 2, 1508| tenuto a norma di diritto ad incaricarsi del giudizio a nome della 2721 4, 1, 861| catechista o altra persona incaricata dall'Ordinario del luogo 2722 4, 1, 834| da persone legittimamente incaricate e mediante atti approvati 2723 4, 1, 910| o anche un altro fedele incaricato a norma del can. 230, §3.~ 2724 7, 2, 1584| fatto certo di una cosa incerta; è detta iuris la presunzione 2725 7, 2, 1645| documenti che dimostrano senza incertezza fatti nuovi e che esigono 2726 7, 3, 1707| sufficiente.~§3. Nei casi incerti e complessi il Vescovo consulti 2727 4, 2, 1173| della salvezza, Gli rende incessantemente lode e intercede per la 2728 4, 1, 891| conferito ai fedeli all'incirca all'età della discrezione, 2729 7, 2, 1564| essere interrogato, non includano più elementi insieme, non 2730 4, 1, 916| contrizione perfetta, che include il proposito di confessarsi 2731 4, 1, 1048| alla Penitenzieria, e se incomba il pericolo di grave danno 2732 7, 2, 1526| Can. 1526 - §1. L'incombenza di fornire le prove tocca 2733 4, 1, 844| della Conferenza Episcopale, incombesse altra grave necessità, i 2734 7, 2, 1505| giudice o il tribunale sono incompetenti; 2) se consta senza dubbio 2735 5, 0, 1274| servono la Chiesa e andare incontro alle varie necessità della 2736 6, 1, 1314| sententiae, così che vi s'incorra per il fatto stesso d'aver 2737 2, 3, 697| sufficientemente provata l'incorreggibilità, e insufficienti le difese 2738 4, 3, 1234| diligenza la parola di Dio, incrementando opportunamente la vita liturgica 2739 2, 1, 234| in essi, allo scopo di incrementare le vocazioni, si provveda 2740 2, 1, 246| tutto il mondo.~§3. Siano incrementati il culto della Beata Vergine 2741 4, 1, 979| penitente, e si astenga dall'indagare sul nome del complice.~ 2742 7, 4, 1717| probabile, di un delitto, indaghi con prudenza, personalmente 2743 2, 1, 276| innanzitutto adempiano fedelmente e indefessamente i doveri del ministero pastorale; 2744 7, 2, 1521| salvo il diritto di chiedere indennità contro i tutori, curatori, 2745 7, 2, 1595| anche, se necessario, a indennizzare l'altra parte.~§2. Se l' 2746 1, 0, 95| convegni di persone, sia indetti dall'autorità ecclesiastica 2747 1, 0, 20| deroga alla medesima, se lo indica espressamente, o è direttamente 2748 5, 0, 1302| informarne l'Ordinario, indicandogli tutti i beni anzidetti sia 2749 4, 1, 1138| 1. Il padre è colui che indicano le giuste nozze, eccetto 2750 4, 1, 940| mediante la quale venga indicata e sia onorata la presenza 2751 2, 2, 493| predisporre ogni anno, secondo le indicazioni del Vescovo diocesano, il 2752 7, 1, 1446| soluzione della controversia, e indichi loro le vie idonee a tal 2753 4, 2, 1202| diviene o cattiva o del tutto indifferente o impedisce un bene maggiore; 2754 4, 1, 844| pericolo di errore o di indifferentismo, è lecito ai fedeli, ai 2755 5, 0, 1254| cattolica ha il diritto nativo, indipendentemente dal potere civile, di acquistare, 2756 2, 1, 301| conseguimento diretto o indiretto di altre finalità spirituali 2757 2, 3, 619| della parola di Dio e li indirizzino alla celebrazione della 2758 SacrD | riguardato come lo strumento indispensabile per assicurare il debito 2759 7, 2, 1637| qualvolta la cosa richiesta sia indivisibile o l'obbligo in solido.~§ 2760 7, 2, 1550| essere recepito neppure come indizio di verità.~ 2761 4, 1, 929| amministrare l'Eucaristia, indossino le vesti sacre prescritte 2762 7, 3, 1695| coniugi si riconcilino e siano indotti a ristabilire la convivenza 2763 1, 0, 199| fedeli; 4 i confini certi e indubitati delle circoscrizioni ecclesiastiche; 2764 1, 0, 76| centenario o immemorabile induce la presunzione che il privilegio 2765 2, 3, 600| operosa sobrietà che non indulga alle ricchezze terrene, 2766 2, 3, 630| però vietato ai Superiori indurli in qualunque modo a manifestare 2767 2, 3, 668| acquista con la propria industria o a motivo dell'istituto, 2768 7, 5, 1740| risulti dannoso o almeno inefficace, quel parroco può essere 2769 1, 0, 119| presenti; dopo due scrutini inefficaci, la votazione verta sopra 2770 7, 5, 1741| comunione ecclesiale; 2) l'inettitudine o l'infermità permanente 2771 SacrD | loro carattere generale, è inevitabile che la loro applicazione 2772 3, 0, 749| Nessuna dottrina si intende infallibilmente definita, se ciò non consta 2773 1, 0, 125| atto posto per violenza inferta dall'esterno alla persona, 2774 7, 4, 1729| riparazione dei danni ad essa inferti dal delitto, a norma del 2775 2, 3, 696| adesione pubblica a ideologie inficiate di materialismo o di ateismo; 2776 5, 0, 1298| si tratti di un affare di infima importanza, i beni ecclesiastici 2777 6, 1, 1353| giudiziali o i decreti che infliggono o dichiarano una pena qualsiasi 2778 6, 1, 1332| e 2; se l'interdetto fu inflitto o dichiarato, si deve osservare 2779 6, 1, 1344| discrezione, può: 1) differire l'inflizione della pena a tempo più opportuno, 2780 1, 0, 84| l'Ordinario è tenuto a informarla.~ 2781 5, 0, 1302| sia con testamento, deve informarne l'Ordinario, indicandogli 2782 SacrD | possano più agevolmente informarsi e conoscere a fondo queste 2783 2, 3, 682| parte del Superiore stesso, informatane l'autorità committente; 2784 2, 2, 364| nonché istruire il processo informativo sui promovendi, secondo 2785 2, 3, 682| che glielo ha affidato, informatone il Superiore religioso, 2786 2, 1, 259| che viene impartito, si informino inoltre sulla vocazione, 2787 4, 1, 1040| contrae alcun impedimento all'infuori di quelli elencati nei canoni 2788 4, 1, 854| conferito o per immersione o per infusione, osservando le disposizioni 2789 2, 2, 567| liturgiche; non gli è lecito però ingerirsi nel governo interno dell' 2790 2, 2, 560| l'Ordinario del luogo può ingiungere al rettore di celebrare 2791 4, 1, 996| acquistarle e adempiere le opere ingiunte nel tempo stabilito e nel 2792 1, 0, 68| richiedente, quando ciò sia ingiunto nella lettera medesima, 2793 6, 2, 1369| buoni costumi o pronuncia ingiurie o eccita all'odio o al disprezzo 2794 4, 3, 1211| scandalo azioni gravemente ingiuriose, che a giudizio dell'Ordinario 2795 4, 3, 1221| Can. 1221 - L'ingresso in chiesa durante il tempo 2796 7, 1, 1496| circostanze può ottenere che sia inibito a un terzo l'esercizio di 2797 7, 1, 1448| di convivenza, di grave inimicizia, oppure a scopo di guadagno 2798 4, 1, 904| eucaristico viene esercitata ininterrottamente l'opera della redenzione, 2799 2, 3, 607| sua esistenza diviene un ininterrotto culto a Dio nella carità.~§ 2800 2, 2, 446| cui i decreti promulgati iniziano ad essere obbliganti.~ 2801 4, 1, 840| concorrono sommamente a iniziare, confermare e manifestare 2802 5, 0, 1283| Prima che gli amministratori inizino il loro incarico: 1) gli 2803 | innanzi 2804 1, 0, 148| autorità, cui spetta erigere, innovare e sopprimere gli uffici, 2805 2, 2, 428| vacante non si proceda a innovazioni.~§2. A coloro che provvedono 2806 7, 2, 1512| principio: lite pendente nihil innovetur.~ ~ 2807 2, 3, 691| dell'istituto, il quale la inoltrerà all'autorità competente 2808 1, 0, 41| atto amministrativo sembri inopportuna a motivo delle circostanze 2809 5, 0, 1284| badare soprattutto che dall'inosservanza delle leggi civili non derivi 2810 7, 2, 1620| sentenza è viziata da nullità insanabile se: 1) fu emessa da un giudice 2811 4, 1, 1164| concessa validamente anche all'insaputa di una o di entrambe le 2812 2, 1, 226| figli secondo la dottrina insegnata dalla Chiesa.~ 2813 2, 1, 239| anche i docenti i quali insegnino le varie discipline curandone 2814 7, 2, 1572| stesso, oppure sia variabile, insicuro o dubbioso; 4) se abbia 2815 2, 2, 517| diacono o ad una persona non insignita del carattere sacerdotale 2816 SacrD | promulgazione, ma la sollecitano con insistenza e quasi con impazienza.~ 2817 7, 2, 1631| Can. 1631 - Se insorge una questione sul diritto 2818 6, 1, 1344| affrettata si prevede che insorgeranno mali maggiori; 2) astenersi 2819 7, 2, 1650| che dalla esecuzione può insorgere un danno irreparabile, può 2820 7, 1, 1400| pena.~§2. Le controversie insorte per un atto di potestà amministrativa 2821 7, 3, 1681| istruttoria della causa fosse insorto un dubbio assai probabile 2822 2, 3, 708| comune interesse, sia per instaurare un opportuno coordinamento 2823 5, 0, 1295| qualunque altro affare che intacchi il patrimonio della persona 2824 | intanto 2825 3, 0, 830| Can. 830 - §1. Rimanendo intatto il diritto di ciascun Ordinario 2826 2, 3, 648| del can. 647, §3.~§2. Per integrare la formazione dei novizi 2827 2, 3, 586| disciplina e possano conservare integro il proprio patrimonio, di 2828 3, 0, 752| religioso ossequio dell'intelletto e della volontà deve essere 2829 2, 2, 384| alimentare la vita spirituale e intellettuale; così pure faccia in modo 2830 7, 2, 1564| siano brevi, appropriate all'intelligenza di colui che deve essere 2831 1, 0, 117| di persone o di cose che intenda ottenere la personalità 2832 2, 1, 301| culto pubblico, oppure che intendano altri fini il cui conseguimento 2833 4, 1, 955| Can. 955 - §1. Chi intendesse affidare ad altri la celebrazione 2834 4, 2, 1183| i bambini che i genitori intendevano battezzare, ma che sono 2835 2, 1, 327| in tal modo favoriscono intensamente un rapporto più intimo fra 2836 4, 1, 1103| dall'esterno, anche non intenzionalmente, per liberarsi dal quale 2837 | inter 2838 4, 2, 1173| rende incessantemente lode e intercede per la salvezza di tutto 2839 4, 2, 1186| esempio e sostenuti dalla loro intercessione.~ 2840 4, 1, 1035| accolitato e del diaconato intercorra un periodo di almeno sei 2841 7, 2, 1588| voce, indicato il nesso che intercorre tra essa e la causa principale, 2842 SacrD | le relazioni che devono intercorrere fra le chiese particolari 2843 2, 2, 364| efficaci i vincoli di unità che intercorrono tra la Sede Apostolica e 2844 4, 1, 919| celebrazione, anche se non sarà intercorso lo spazio di un'ora.~§3. 2845 2, 1, 242| seminari, sia diocesani sia interdiocesani.~ 2846 4, 1, 1030| maggiore competente possono interdire l'accesso al presbiterato 2847 7, 1, 1452| 1452 - §1. In un affare che interessa soltanto privati, il giudice 2848 2, 2, 372| le Conferenze Episcopali interessate, l'utilità lo suggerisca, 2849 5, 0, 1284| nel tempo stabilito gli interessi dovuti a causa di un mutuo 2850 2, 2, 357| governo, e per nessuna ragione interferiscano in ciò che riguarda l'amministrazione 2851 4, 1, 1144| matrimonio, si deve sempre interpellare la parte non battezzata: 2852 4, 1, 1146| parte non battezzata, già interpellata o no, prima perseverante 2853 7, 2, 1543| appaiono cancellati, corretti, interpolati o guasti per altro difetto, 2854 1, 0, 143| appelli legittimamente o s'interponga un ricorso contro la privazione 2855 7, 2, 1633| entro un mese dalla sua interposizione, a meno che il giudice che 2856 7, 4, 1730| causa di una impugnazione interposta, o l'imputato è stato assolto 2857 7, 4, 1729| possibile l'appello; che se sono interposti entrambi gli appelli, anche 2858 1, 0, 16| Can. 16 - §1. Interpreta autenticamente le leggi 2859 1, 0, 16| abbia concesso la potestà d'interpretarle autenticamente.~§2. L'interpretazione 2860 6, 1, 1354| la riserva deve essere interpretata in senso stretto.~ 2861 4, 2, 1204| 1204 - Il giuramento va interpretato in senso stretto secondo 2862 7, 2, 1649| procuratori, avvocati, periti ed interpreti e sul rimborso spese ai 2863 6, 1, 1331| essere allontanato o si deve interrompere l'azione liturgica, se non 2864 7, 2, 1561| vincolo, o gli avvocati che intervengano nell'esame, se hanno altre 2865 7, 2, 1596| diritto d'intervenire.~§3. Chi interviene nella causa deve essere 2866 7, 1, 1418| istruire la causa o per intimare gli atti.~ 2867 2, 1, 220| persona a difendere la propria intimità.~ 2868 2, 1, 327| intensamente un rapporto più intimo fra fede e vita.~ 2869 2, 1, 285| del proprio Ordinario non intraprendano amministrazione di beni 2870 2, 2, 459| qualvolta però le Conferenze intraprendono attività o modi di procedere 2871 SacrD | perché le iniziative comuni, intraprese per una vita cristiana sempre 2872 SacrD | la segue, perché i lavori intrapresi per prepararlo, dovendosi 2873 4, 1, 1152| adulterio, si sia spontaneamente intrattenuto con l'altro coniuge con 2874 4, 1, 1076| riprovata ogni consuetudine che introduca un nuovo impedimento o che 2875 5, 0, 1288| Gli amministratori non introducano né contestino una lite davanti 2876 7, 1, 1417| stadio della lite, oppure d'introdurla avanti alla medesima.~§2. 2877 1, 0, 139| Tuttavia l'inferiore non s'intrometta nella questione deferita 2878 SacrD | non è chi non veda come l'intuizione di Giovanni XXIII sia stata 2879 1, 0, 84| conseguenza, l'Ordinario, ammonito invano il privilegiato, privi chi 2880 2, 2, 491| conservati e che si compilino inventari o cataloghi in due esemplari, 2881 2, 1, 218| della giusta libertà di investigare e di manifestare con prudenza 2882 7, 4, 1718| inutili, che egli stesso o l'investigatore, consenzienti le parti, 2883 5, 0, 1305| cautamente ed utilmente investiti secondo il prudente giudizio 2884 5, 0, 1294| alienazione venga cautamente investito in favore della Chiesa, 2885 4, 1, 1021| dimissorie possono essere inviate a qualsiasi Vescovo in comunione 2886 2, 2, 363| pubbliche cui sono stati inviati.~§2. Rappresentano la Sede 2887 2, 2, 443| modo che ognuno di essi invii due suoi membri designati 2888 2, 2, 362| internazionale per quanto riguarda l'invio e la revoca dei Legati accreditati 2889 4, 1, 983| Il sigillo sacramentale è inviolabile; pertanto non è assolutamente 2890 2, 1, 206| catecumeni, e mentre li invita a condurre una vita evangelica 2891 2, 2, 463| lo ritiene opportuno, può invitare come osservatori alcuni 2892 7, 4, 1723| citando l'imputato deve invitarlo a costituirsi un avvocato 2893 7, 5, 1744| parroco ha ricevuto il secondo invito e non ha risposto benché 2894 2, 1, 246| quale i ministri di Dio lo invocano a nome della Chiesa per 2895 7, 2, 1609| di causa.~§3. Dopo aver invocato il nome di Dio, esposte 2896 7, 2, 1634| richiede e basta che la parte invochi il ministero del giudice 2897 5, 0, 1284| a causa di un mutuo o d'ipoteca e curare opportunamente 2898 7, 2, 1650| esecuzione può insorgere un danno irreparabile, può sospendere la esecuzione 2899 2, 3, 619| necessarie, riprendano gli irrequieti, confortino i timidi, con 2900 4, 1, 1057| uomo e la donna, con patto irrevocabile, dànno e accettano reciprocamente 2901 4, 1, 840| la fede viene espressa e irrobustita, si rende culto a Dio e 2902 2, 1, 276| parteciparvi quotidianamente; 3) isacerdoti e i diaconi aspiranti al 2903 4, 2, 1183| ecclesiastiche ai battezzati iscritti a una Chiesa o comunità 2904 4, 1, 877| testimoni; negli altri casi si iscriva il battezzato senza porre 2905 7, 2, 1582| recarsi in qualche luogo o d'ispezionare qualche cosa, lo stabilisca 2906 SacrD | di istituire, e di fatto istituiamo, una commissione speciale, 2907 1, 0, 7| Can. 7 - La legge è istituita quando è promulgata.~ 2908 2, 3, 703| Superiore maggiore curi che si istruisca il processo di dimissione 2909 4, 1, 898| dottrina di questo sacramento, istruiscano diligentemente i fedeli 2910 7, 2, 1599| ritenere sufficientemente istruita la causa.~§3. Sulla compiuta 2911 4, 1, 1125| entrambe le parti siano istruite sui fini e le proprietà 2912 SacrD | quale per molti anni guidò l'iter dei lavori fin quasi al 2913 2, 2, 438| Patriarca e di Primate, al di di una prerogativa di onore, 2914 3, 0, 762| legittimo ricercare dalle labbra dei sacerdoti, i sacri ministri 2915 4, 1, 940| perennemente una speciale lampada, mediante la quale venga 2916 SacrD | fratello mons. Rosalio Castillo Lara, che per lunghissimo tempo 2917 1, 0, 36| altri a interpretazione larga.~§2. Un atto amministrativo 2918 1, 0, 138| da interpretarsi in senso largo, qualsiasi altra invece 2919 5, 0, 1284| entrate e delle uscite; si lascia poi al diritto particolare 2920 2, 1, 239| un direttore spirituale, lasciando agli alunni la libertà di 2921 5, 0, 1300| dei fedeli che donano o lasciano i propri averi per cause 2922 6, 1, 1326| delinquere, a tal punto da lasciar prudentemente presumere 2923 5, 0, 1299| naturale e canonico, può lasciarli per cause pie sia con atto 2924 6, 1, 1315| determinare la pena, oppure lasciarne la determinazione alla prudente 2925 1, 0, 5| soppresse del tutto, né siano lasciate rivivere in futuro; anche 2926 2, 1, 325| che le sono stati donati o lasciati per cause pie.~ 2927 2, 2, 358| di persone, come Legato a latere, cioè come suo alter ego, 2928 3, 0, 823| loro cura affidati, d'altro lato competono alla suprema autorità 2929 2, 2, 378| 5) abbia conseguito la laurea dottorale o almeno la licenza 2930 4, 1, 849| conferito soltanto mediante il lavacro di acqua vera e con la forma 2931 2, 3, 713| in mezzo al popolo di Dio lavorano alla santificazione del 2932 5, 0, 1286| con giustizia e onestà i lavoratori dipendenti, così che essi 2933 7, 2, 1527| esaminare la causa e siano lecite.~§2. Se una parte fa istanza 2934 4, 2, 1196| e purché la dispensa non leda l'altrui diritto acquisito: 2935 2, 1, 220| Non è lecito ad alcuno ledere illegittimamente la buona 2936 1, 0, 36| diritti della persona, o che ledono i diritti acquisiti, o che 2937 4, 1, 1041| donna sposata validamente o legata dallo stesso voto; 4) chi 2938 SacrD | APOSTOLICA - Sacrae Disciplinae Leges~ ~AI VENERABILI FRATELLI~ 2939 7, 2, 1566| testimonianza a voce, senza leggere, a meno che non si tratti 2940 7, 1, 1465| 1. I così detti fatalia legis, cioè i termini costituiti 2941 SacrD | il principale documento legislativo della chiesa, fondato nell' 2942 1, 0, 50| cui diritti possono essere lesi.~ 2943 4, 3, 1247| culto a Dio e turbano la letizia propria del giorno del Signore 2944 7, 2, 1668| sentenza sia immediatamente letta alle parti presenti.~§2. 2945 6, 1, 1354| legge munita di una pena, o liberare da un precetto che commina 2946 SacrD | lingue.~3) La concessione di licenze per le traduzioni si farà 2947 4, 1, 1148| ritenerne una qualsiasi licenziando le altre. Lo stesso vale 2948 4, 1, 1148| prima moglie e delle altre licenziate, secondo le norme della 2949 6, 1, 1328| giusta pena, tuttavia più lieve di quella stabilita per 2950 2, 2, 395| a motivo della visita ad Limina, dei Concili, del sinodo 2951 7, 2, 1553| 1553 - Spetta al giudice limitare il numero troppo grande 2952 4, 1, 1023| possono essere revocate o limitate dallo stesso concedente 2953 SacrD | esempio primario, i cui lineamenti esso deve esprimere in se 2954 7, 1, 1462| le altre perentorie dette litis finitae devono essere proposte 2955 5, 0, 1298| devono essere venduti o locati ai propri amministratori 2956 5, 0, 1297| stabilire norme per la locazione dei beni della Chiesa, soprattutto 2957 2, 2, 509| e che abbiano esercitato lodevolmente il ministero.~ 2958 SacrD | diritto canonico vede la luce in un tempo in cui i vescovi 2959 2, 3, 573| divenuti nella Chiesa segno luminoso, preannunciano la gloria 2960 7, 2, 1593| proposito con ritardi troppo lunghi e non necessari.~§2. Benché 2961 SacrD | Rosalio Castillo Lara, che per lunghissimo tempo ha egregiamente lavorato 2962 2, 3, 634| Evitino tuttavia ogni forma di lusso, di eccessivo guadagno e 2963 2, 2, 529| alle loro angosce e ai loro lutti, confortandoli nel Signore 2964 3, 0, 767| qualche festa o di un evento luttuoso.~§4. Spetta al parroco o 2965 7, 2, 1548| sacro ministero; i pubblici magistrati, i medici, le ostetriche, 2966 7, 3, 1672| del matrimonio spettano al magistrato civile, a meno che il diritto 2967 6, 1, 1359| domanda abbia taciuto in mala fede.~ 2968 7, 1, 1462| che non provi di non aver maliziosamente differito l'opposizione.~§ 2969 7, 2, 1548| vicini infamia, pericolosi maltrattamenti o altri gravi mali.~ 2970 SacrD | profeti, che si era venuto man mano formando dalla storia 2971 4, 1, 861| Qualora il ministro ordinario mancasse o fosse impedito, conferisce 2972 7, 3, 1687| cui al can. 1686 o della mancata dispensa, deve appellare 2973 6, 1, 1324| imperfetta; 2) da una persona che mancava dell'uso di ragione a causa 2974 4, 3, 1215| bene delle anime e che non mancheranno i mezzi necessari alla sua 2975 2, 2, 555| gravemente ammalati, non manchino di aiuti spirituali e materiali 2976 3, 0, 786| dalla Chiesa soprattutto mandando gli annunziatori del Vangelo 2977 1, 0, 45| dell'atto amministrativo, mandarlo di nuovo ad esecuzione.~ 2978 2, 1, 310| diritti e obblighi mediante un mandatario o procuratore.~ 2979 1, 0, 34| curare che le leggi siano mandate ad esecuzione e li obbligano 2980 2, 3, 607| consacrazione di tutta la persona, manifesta nella Chiesa il mirabile 2981 4, 1, 837| intero corpo della Chiesa, lo manifestano e lo implicano; i singoli 2982 4, 2, 1184| 3) gli altri peccatori manifesti, ai quali non è possibile 2983 2, 2, 487| procuratore, copia autentica manoscritta o fotostatica dei documenti 2984 2, 3, 678| propri Superiori e devono mantenersi fedeli alla disciplina dell' 2985 2, 1, 287| sempre in sommo grado il mantenimento, fra gli uomini, della pace 2986 2, 2, 402| ufficio sia stata accettata, mantiene il titolo di vescovo emerito 2987 4, 3, 1220| la cura ordinaria nella manutenzione anche gli opportuni mezzi 2988 2, 2, 566| carceri e nei viaggi in mare il cappellano ha inoltre 2989 4, 1, 1152| altro coniuge con affetto maritale; è presunto, invece, se 2990 4, 1, 1148| abbia contemporaneamente più mariti non battezzati.~§2. Nei 2991 4, 3, 1237| altare fisso le reliquie dei Martiri o di altri Santi.~ 2992 2, 3, 676| 676 - Gli istituti laicali maschili e femminili attraverso le 2993 5, 0, 1303| fondazioni autonome, cioè la massa di beni destinati ai fini 2994 2, 2, 533| parrocchia per ferie al massimo per un mese, continuo o 2995 2, 3, 696| a ideologie inficiate di materialismo o di ateismo; l'assenza 2996 4, 1, 877| pubblicamente della sua maternità o lei stessa spontaneamente 2997 SacrD | quanto possibile collegiale, maturassero, a poco a poco, le formule 2998 SacrD | di certa scienza e dopo maturo esame ho deliberato di istituire, 2999 7, 2, 1548| i pubblici magistrati, i medici, le ostetriche, gli avvocati, 3000 6, 1, 1312| Chiesa sono: 1) le pene medicinali o censure, elencate nei 3001 4, 1, 919| soltanto per l'acqua e le medicine.~§2. Il sacerdote, che nello 3002 4, 1, 978| un tempo di giudice e di medico, ricordi inoltre di essere 3003 3, 0, 827| scuole, sia elementari sia medie sia superiori, non possono 3004 2, 3, 652| salvezza e alla lettura e meditazione delle sacre Scritture; preparati 3005 4, 1, 942| affinché la comunità locale mediti e adori con intensa devozione 3006 4, 1, 897| Sacrificio eucaristico, memoriale della morte e della risurrezione


100-1586 | 1587-577 | 579-aiuta | albo-consa | consc-estri | et-memor | menta-prosp | pross-sottr | sovve-xv

Copyright © Libreria Editrice Vaticana