La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Codice di Diritto Canonico


IntraText - Concordanze
(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
100-1586 | 1587-577 | 579-aiuta | albo-consa | consc-estri | et-memor | menta-prosp | pross-sottr | sovve-xv

     Libro,  Parte, Can.
3007 4, 1, 1006| possesso delle proprie facoltà mentali, lo abbiano chiesto almeno 3008 4, 2, 1188| affinché non suscitino la meraviglia del popolo cristiano e non 3009 4, 3, 1251| e il digiuno, invece, il mercoledì delle Ceneri e il venerdì 3010 7, 2, 1617| decreti, che, salvo non siano mere ordinanze, non hanno valore, 3011 1, 0, 84| datagli per privilegio, merita di essere privato del privilegio 3012 2, 1, 279| delle scienze sacre e delle metodologie pastorali.~§3. Proseguano 3013 1, 0, 202| continuo, e comincia dalla mezzanotte, se non è disposto espressamente 3014 | mie 3015 2, 2, 569| Can. 569 - I cappellani militari sono retti da leggi speciali.~ 3016 6, 2, 1395| compiuto con violenza, o minacce, o pubblicamente, o con 3017 5, 0, 1292| alienare, sta tra la somma minima e quella massima da stabilirsi 3018 4, 1, 992| della Chiesa, la quale, come ministra della redenzione, dispensa 3019 7, 2, 1503| ricerca facile e sia di minor importanza.~§2. In ambo 3020 2, 3, 626| e, null'altro avendo di mira che Dio e il bene dell'istituto, 3021 2, 3, 607| manifesta nella Chiesa il mirabile connubio istituito da Dio, 3022 2, 3, 674| esempio lo stimolano e con una misteriosa fecondità apostolica lo 3023 2, 3, 604| liturgico approvato e, unite in mistiche nozze a Cristo Figlio di 3024 6, 1, 1344| infliggere una pena più mite o fare uso di una penitenza, 3025 6, 1, 1343| prudente discrezione, può anche mitigare la pena o imporre in luogo 3026 6, 1, 1324| ma la pena deve essere mitigata o sostituita con una penitenza, 3027 SacrD | medesima commissione: il rev.mo mons. Giacomo Violardo, 3028 2, 3, 663| la Vergine Madre di Dio, modello e patrona di ogni vita consacrata.~§ 3029 5, 0, 1263| una tassa straordinaria e moderata; salve le leggi e le consuetudini 3030 SacrD | del medesimo nelle lingue moderne, consiglia che la Santa 3031 4, 2, 1167| accolti, abolirne alcuni o modificarli.~§2. Nel porre o amministrare 3032 2, 2, 505| tali statuti non vengano modificati o abrogati se non con l' 3033 2, 3, 587| suo consenso può essere modificato.~§3. In tale codice siano 3034 4, 1, 1148| abbia contemporaneamente più mogli non battezzate, ricevuto 3035 | molti 3036 4, 1, 1091| di consanguineità non si moltiplica.~§4. Non si permetta mai 3037 4, 1, 1046| irregolarità e gli impedimenti si moltiplicano a seconda delle loro diverse 3038 2, 3, 587| giuridici; tuttavia non si moltiplichino le norme senza necessità.~§ 3039 | moltissimi 3040 2, 3, 613| di canonici regolari o di monaci, sotto il governo e la cura 3041 4, 1, 1005| gravemente ammalato o se sia morto, questo sacramento sia amministrato.~ 3042 7, 3, 1703| interessata.~§2. Il giudice può mostrare alla parte che ne faccia 3043 2, 2, 383| il Vescovo diocesano si mostri sollecito nei confronti 3044 1, 0, 63| neppure una delle cause motivanti proposte è vera.~§3. La 3045 7, 2, 1668| sentenza, espressamente motivata, sia notificato alle parti 3046 3, 0, 755| dirigere presso i cattolici il movimento ecumenico, il cui fine è 3047 SacrD | ha dato compimento (cf. Mt 5,17), così che esso in 3048 7, 1, 1488| nullo e potranno essere multati dal giudice con un'ammenda. 3049 6, 1, 1315| leggi penali; può inoltre munire, con leggi proprie, di una 3050 6, 1, 1354| dispensare da una legge munita di una pena, o liberare 3051 2, 2, 535| parroco o da un suo delegato e muniti del sigillo parrocchiale.~§ 3052 7, 2, 1518| Se una parte contendente muoia, o cambi stato o cessi dall' 3053 2, 2, 555| degne esequie per coloro che muoiono; faccia anche in modo che 3054 7, 3, 1675| civile.~§2. Se poi un coniuge muore durante il processo, si 3055 4, 2, 1202| 2) se la materia giurata muta sostanzialmente oppure, 3056 6, 1, 1313| commesso la legge subisce mutamenti, si deve applicare la legge 3057 4, 2, 1202| sostanzialmente oppure, per le mutate circostanze, diviene o cattiva 3058 7, 2, 1514| possono essere validamente mutati, se non con un nuovo decreto, 3059 7, 2, 1513| giorni al giudice perché sia mutato; la questione deve poi essere 3060 4, 1, 846| nessuno aggiunga, tolga o muti alcunché di sua iniziativa.~§ 3061 6, 2, 1397| frode una persona, o la mutila o la ferisce gravemente, 3062 4, 1, 1041| positivamente; 5) chi ha mutilato gravemente e dolosamente 3063 7, 1, 1471| interrogare un sordo o un muto, a meno che il giudice eventualmente 3064 3, 0, 820| non ecclesiastiche, ci sia mutua cooperazione, con la quale 3065 2, 2, 431| favoriti in modo più adeguato i mutui rapporti dei Vescovi diocesani, 3066 5, 0, 1284| interessi dovuti a causa di un mutuo o d'ipoteca e curare opportunamente 3067 | n' 3068 4, 1, 836| mediante il quale la fede nasce e si nutre.~ 3069 7, 1, 1446| pacificamente.~§2. Il giudice sul nascere della lite ed anche in qualunque 3070 2, 3, 643| allo stesso modo; 5) chi ha nascosto di essere stato incorporato 3071 4, 1, 941| non vi sia nella stessa navata della chiesa o dell'oratorio 3072 2, 2, 568| i profughi, i nomadi, i naviganti.~ 3073 2, 2, 518| rito, della lingua, della nazionalità dei fedeli appartenenti 3074 SacrD | 10; Gal 5,13-25; 6,2), né nega l'importanza della disciplina 3075 4, 1, 1146| se l'altra parte rispose negativamente all'interpellazione, o se 3076 3, 0, 751| detta eresia, l'ostinata negazione, dopo aver ricevuto il battesimo, 3077 2, 1, 271| il Vescovo diocesano non neghi la licenza di trasferirsi 3078 7, 2, 1620| una o all'altra parte si negò il diritto alla difesa; 3079 | nemmeno 3080 2, 2, 355| nome del Sommo Pontefice neo-eletto; inoltre impone il pallio 3081 3, 0, 789| Can. 789 - I neofiti siano formati con un'istruzione 3082 SacrD | diritto canonico appariva nettamente voluta e richiesta dallo 3083 | nihil 3084 | nisi 3085 1, 0, 83| cambiate, che sia risultato nocivo o il suo uso divenga illecito.~ 3086 | noi 3087 2, 2, 568| gli esuli, i profughi, i nomadi, i naviganti.~ 3088 6, 1, 1357| senza fare menzione del nominativo del penitente.~§3. Allo 3089 2, 3, 626| e il bene dell'istituto, nominino o eleggano le persone che 3090 1, 0, 177| dall'aver conosciuto la non-accettazione, deve procedere a una nuova 3091 SacrD | per le traduzioni si farà normalmente tramite le conferenze episcopali.~ 3092 | nostra 3093 | nostrum 3094 2, 3, 697| di mancato ravvedimento, notificandogli chiaramente la causa della 3095 7, 3, 1684| sentenza siano stati loro notificati, a meno che non lo proibisca 3096 7, 3, 1706| Apostolica al Vescovo; questi poi notificherà il rescritto alle parti 3097 1, 0, 50| l'autorità ricerchi le notizie e le prove necessarie, e, 3098 6, 1, 1352| stata dichiarata né sia notoria nel luogo ove vive il delinquente, 3099 | nove 3100 4, 1, 1093| pubblico e notorio; e rende nulle le nozze nel primo grado 3101 7, 1, 1472| pagine degli atti siano numerate e autenticate.~ 3102 7, 2, 1566| che non si tratti di dati numerici o di conti; in tal caso 3103 4, 3, 1230| motivo di pietà, si recano numerosi in pellegrinaggio con l' 3104 2, 3, 666| si eviti tutto quanto può nuocere alla propria vocazione e 3105 2, 2, 528| adoperi perché i fedeli si nutrano mediante la celebrazione 3106 4, 1, 836| quale la fede nasce e si nutre.~ 3107 2, 2, 529| quelli vicini alla morte, nutrendoli con sollecitudine dei sacramenti 3108 2, 3, 619| frequenza ai religiosi il nutrimento della parola di Dio e li 3109 2, 1, 248| in essa fondata e da essa nutrita, siano in grado di annunciare 3110 7, 2, 1594| volta; 2) se l'attore non obbedì alla nuova citazione, si 3111 2, 3, 601| amore per seguire Cristo obbediente fino alla morte, obbliga 3112 6, 2, 1371| 2) chi in altro modo non obbedisce alla Sede Apostolica, all' 3113 2, 2, 446| promulgati iniziano ad essere obbliganti.~ 3114 1, 0, 8| legislatore e cominciano a obbligare dopo un mese dal giorno 3115 1, 0, 94| insieme di persone sono obbligate le sole persone che ne sono 3116 4, 1, 949| offerta, vi è ugualmente obbligato anche se, senza sua colpa, 3117 6, 1, 1315| una pena determinata od obbligatoria.~ 3118 SacrD | ciò tuttavia né annulla l'obbligatorietà del decalogo (cf. Rm 13, 3119 3, 0, 774| sono vincolati da una pari obbligazione, coloro che ne fanno le 3120 7, 2, 1634| giudice di appello, il quale obbligherà con precetto il giudice 3121 1, 0, 8| degli Acta, a meno che non obblighino immediatamente per la natura 3122 7, 3, 1677| decreto, se le parti non obiettano nulla, il presidente o il 3123 1, 0, 108| capostipite.~§3. Nella linea obliqua tanti sono i gradi quante 3124 SacrD | Innanzitutto si presentano ai miei occhi le figure dei cardinali 3125 2, 3, 642| siano anche verificati, all'occorrenza, da esperti, fermo restando 3126 7, 2, 1654| medesimo è consentito di occuparsi delle eccezioni circa il 3127 2, 2, 409| episcopale, mentre la sede era occupata; se poi non è stato designato 3128 2, 3, 652| perciò i novizi non siano occupati in studi o incarichi non 3129 6, 2, 1373| pubblicamente suscita rivalità e odi da parte dei sudditi contro 3130 6, 2, 1369| pronuncia ingiurie o eccita all'odio o al disprezzo contro la 3131 6, 2, 1369| proferisce bestemmia od offende gravemente i buoni costumi 3132 5, 0, 1287| dei beni da questi stessi offerti alla Chiesa, secondo norme 3133 7, 1, 1420| un Vicario giudiziale o Officiale con potestà ordinaria per 3134 2, 1, 279| conferenze con le quali si offra loro l'occasione di acquisire 3135 4, 1, 1063| tra Cristo e la Chiesa; 4) offrendo aiuto agli sposi perché 3136 4, 1, 963| si accosti quanto prima, offrendosene l'occasione, alla confessione 3137 SacrD | che questo codice, nel suo oggettivo contenuto, rispecchia la 3138 4, 1, 847| servirsi di oli ottenuti dagli olivi o da altre piante, e, salvo 3139 1, 0, 133| 133 - §1. Il delegato, che oltrepassa i limiti del suo mandato 3140 5, 0, 1281| pongono invalidamente atti che oltrepassano i limiti e le modalità dell' 3141 1, 0, 133| si reputa che il delegato oltrepassi i limiti del suo mandato 3142 7, 1, 1493| materie diverse, se non oltrepassino i limiti della competenza 3143 4, 1, 1146| questa fu legittimamente omessa; 2) se la parte non battezzata, 3144 5, 0, 1299| civile; se queste furono omesse, gli eredi devono essere 3145 7, 2, 1616| delle parti o sia stato omesso quanto richiede il can. 3146 6, 2, 1389| negligenza colpevole, pone od omette illegittimamente con danno 3147 2, 1, 256| nell'attività catechetica e omiletica, nel culto divino e in modo 3148 6, 1, 1328| 2. Che se quegli atti od omissioni per loro natura conducono 3149 SacrD | diletto figlio mons. Guglielmo Onclin, la cui assiduità e diligenza 3150 7, 2, 1626| le parti che si ritengono onerate, ma anche il promotore di 3151 1, 0, 82| contrario un privilegio non oneroso ad altri non cessa; quello 3152 5, 0, 1283| suo delegato di svolgere onestamente e fedelmente le funzioni 3153 7, 5, 1741| da parte di parrocchiani onesti e seri o l'avversione contro 3154 4, 2, 1176| spirituale per i defunti e ne onora i corpi, e insieme arreca 3155 4, 1, 940| quale venga indicata e sia onorata la presenza di Cristo.~ 3156 6, 1, 1344| volta dopo aver vissuto onorevolmente e qualora non urga la necessità 3157 6, 1, 1336| anche se semplicemente onorifica; 3) la proibizione di esercitare 3158 2, 3, 663| can. 276, §2, n. 3.~§4. Onorino con culto speciale, anche 3159 2, 1, 275| chierici, dal momento che tutti operano per un unico fine, cioè 3160 2, 2, 369| cui è veramente presente e operante la Chiesa di Cristo una, 3161 2, 2, 511| valutare e proporre conclusioni operative su quanto riguarda le attività 3162 7, 5, 1733| consiglio, di cui al §2, operi principalmente allorquando 3163 3, 0, 820| medesime con azione congiunta operino concordemente ad un maggior 3164 2, 1, 227| presentare nelle questioni opinabili la propria tesi come dottrina 3165 1, 0, 3| vigore come al presente, non opponendosi in alcun modo le disposizioni 3166 6, 1, 1342| Ogniqualvolta giuste cause si oppongono a che si celebri un processo 3167 7, 1, 1452| nell'addurre le prove o nell'opporre eccezioni, ogniqualvolta 3168 2, 2, 527| tale tempo, se non si sia opposto un giusto impedimento, può 3169 1, 0, 111| di comune accordo abbiano optato che la prole fosse battezzata 3170 3, 0, 831| 831 - §1. Sui giornali, opuscoli o riviste periodiche che 3171 4, 1, 907| consentito proferire le orazioni, in particolare la preghiera 3172 4, 1, 1025| Chiesa.~§3. Al Vescovo che ordina un proprio suddito, che 3173 1, 0 | TITOLO V~GLI STATUTI E GLI ORDINAMENTI (Cann. 94 – 95)~ ~ 3174 3, 0, 799| società civile le leggi, che ordinano la formazione dei giovani, 3175 7, 2, 1617| che, salvo non siano mere ordinanze, non hanno valore, se non 3176 7, 2, 1546| menzionati, il giudice può ordinarne l'esibizione.~ 3177 7, 1, 1425| singole cause secondo un turno ordinatamente stabilito, a meno che il 3178 4, 1, 1053| documenti delle singole ordinazioni vengano conservati accuratamente.~§ 3179 7, 3, 1706| rescritto alle parti ed inoltre ordinerà al più presto al parroco 3180 4, 1, 1098| matrimonio, raggirato con dolo ordito per ottenerne il consenso, 3181 SacrD | contemporaneamente il loro organico sviluppo nella vita sia 3182 2, 2, 447| La Conferenza Episcopale, organismo di per sé permanente, è 3183 SacrD | possa essere adeguatamente organizzato; sia perché le scambievoli 3184 3, 0, 822| hanno parte nell'uso e nell'organizzazione dei medesimi strumenti, 3185 3, 0, 770| disposizioni del Vescovo diocesano, organizzino quelle predicazioni, che 3186 SacrD | tratto le sue norme ed il suo orientamento.~Se ora passiamo a considerare 3187 7, 1, 1471| per iscritto nella lingua originaria e vi si aggiunga la traduzione. 3188 1, 0, 130| che il suo esercizio ha originariamente nel foro esterno, in questo 3189 4, 1, 938| sia distinta, visibile, ornata decorosamente, adatta alla 3190 4, 2, 1172| solo al sacerdote che sia ornato di pietà, di scienza, di 3191 1, 0, 63| validità del rescritto l'orrezione o esposizione del falso, 3192 1, 0, 17| se rimanessero dubbie e oscure, si deve ricorrere ai luoghi 3193 SacrD | debbono contenere nulla di oscuro o di ambiguo"; atteso però 3194 2, 1, 268| Vescovo diocesano della Chiesa ospite, sia al Vescovo diocesano 3195 2, 2, 443| possono essere invitati come ospiti anche altri, se ciò risulta 3196 2, 3, 603| diocesano e sotto la sua guida osserva il programma di vita che 3197 3, 0, 748| diritto di abbracciarla e di osservarla.~§2. Non è mai lecito ad 3198 4, 2, 1172| legittimamente esorcismi sugli ossessi, se non ne ha ottenuto dall' 3199 2, 1, 278| clericale, oppure possono ostacolare il diligente compimento 3200 2, 3, 660| religiosi compiti e opere che ne ostacolino l'attuazione.~ 3201 7, 3, 1703| delle prove addotte un grave ostacolo si frappone contro la domanda 3202 4, 1, 941| con la pisside, sia con l'ostensorio, osservando le norme stabilite 3203 7, 2, 1548| magistrati, i medici, le ostetriche, gli avvocati, i notai e 3204 2, 2, 350| come titolo la diocesi di Ostia, insieme all'altra Chiesa 3205 4, 1, 939| Can. 939 - Le ostie consacrate vengano conservate 3206 6, 2, 1398| 1398 - Chi procura l'aborto ottenendo l'effetto incorre nella 3207 5, 0, 1297| soprattutto circa la licenza da ottenersi dalla autorità ecclesiastica 3208 4, 1, 1080| matrimonio finché non si ottenga la dispensa dall'autorità 3209 5, 0, 1274| siano costituiti in modo che ottengano anche il riconoscimento 3210 1, 0, 27| 27 - La consuetudine è ottima interprete delle leggi.~ 3211 7, 1, 1500| diritto civile del luogo ovsituata la cosa del cui 3212 7, 2, 1654| stessa, secondo il senso ovvio delle parole.~§2. Al medesimo 3213 2, 2, 555| conferenze a norma del can. 279, p 2; 2) abbia cura che siano 3214 4, 1, 1146| prima perseverante nella pacifica coabitazione senza offesa 3215 5, 0, 1290| genere sia in specie, e sui pagamenti, siano parimenti osservate 3216 7, 2, 1580| Ai periti devono essere pagate le spese e gli onorari, 3217 7, 1, 1472| iscritto.~§2. Le singole pagine degli atti siano numerate 3218 SacrD | salvezza delle anime.~Roma, dal palazzo apostolico, 25 gennaio 1983, 3219 2, 3, 630| Superiori, ai quali possono palesare l'animo proprio con spontanea 3220 5, 0, 1293| necessità urgente, l'utilità palese, la pietà, la carità o altra 3221 2, 1, 248| solida nelle scienze sacre, parallelamente ad una cultura generale 3222 1, 0, 17| deve ricorrere ai luoghi paralleli, se ce ne sono, al fine 3223 4, 1, 1094| quelli che sono uniti da parentela legale sorta dall'adozione.~ 3224 7, 2, 1578| diligentemente le differenze dei pareri, se ce ne fossero.~§2. I 3225 2, 2, 352| considerato primus inter pares.~§2. Quando l'ufficio di 3226 4, 2, 1173| cui, ascoltando Dio che parla al suo popolo e facendo 3227 SacrD | decisioni, di cui quel pontefice parlò nello stesso giorno, concernenti 3228 7, 5, 1741| considerazione da parte di parrocchiani onesti e seri o l'avversione 3229 4, 1, 899| chierici sia laici, concorrono partecipandovi ciascuno a suo modo secondo 3230 SacrD | fasi, poi, di tale impresa parteciparono ai lavori anche degli esperti, 3231 1, 0, 106| quasi-domicilio si perdono con la partenza dal luogo con intenzione 3232 SacrD | Vaticano II in genere, e in particolar modo dalla sua dottrina 3233 4, 1, 993| Can. 993 - L'indulgenza è parziale o plenaria secondo che libera 3234 4, 1, 994| suffragio indulgenze sia parziali sia plenarie.~ 3235 7, 2, 1620| la controversia, neppure parzialmente.~ 3236 4, 1, 1008| consacrati e destinati a pascere il popolo di Dio, adempiendo 3237 SacrD | suo orientamento.~Se ora passiamo a considerare la natura 3238 6, 1, 1323| Can. 1323 - Non è passibile di alcuna pena chi, quando 3239 2, 3, 687| però manca di voce attiva e passiva.~ 3240 2, 3, 724| essere preparati di pari passo tanto nelle scienze umane 3241 7, 2, 1650| 1650 - §1. La sentenza che passò in giudicato può essere 3242 7, 5, 1742| per la validità, convinca paternamente il parroco a rinunziare 3243 7, 5, 1750| rivolga nuovamente al parroco paterne esortazioni.~ 3244 4, 1, 877| nome del padre, se la sua paternità è provata con documento 3245 4, 3, 1222| di essa e purché non ne patisca alcun danno il bene delle 3246 2, 2, 438| Can. 438 - Il titolo di Patriarca e di Primate, al di là di 3247 2, 2, 350| come titolo la propria sede patriarcale.~§4. Il Cardinale Decano 3248 2, 3, 638| negozio da cui la situazione patrimoniale della persona giuridica 3249 2, 3, 663| Madre di Dio, modello e patrona di ogni vita consacrata.~§ 3250 7, 1, 1485| né può fare transazioni, patti, compromessi arbitrali ed 3251 7, 1, 1488| lite con denaro, oppure di pattuire per sé un emolumento esagerato 3252 4, 3, 1235| in modo che sia unito al pavimento e che perciò non possa essere 3253 2, 3, 619| timidi, con tutti siano pazienti.~ 3254 2, 1, 294| per le diverse regioni o pcr le diverse categorie sociali, 3255 4, 1, 959| riconciliati con la Chiesa che, peccando, hanno ferito.~ 3256 4, 2, 1184| cristiana; 3) gli altri peccatori manifesti, ai quali non 3257 7, 2, 1649| sconsideratamente; 5) sul deposito pecuniario o cauzione che deve essere 3258 3, 0, 780| principi delle discipline pedagogiche.~ ~ 3259 5, 0, 1295| della persona giuridica peggiorandone la condizione.~ 3260 4, 3, 1233| luoghi, la frequenza dei pellegrini e soprattutto il bene dei 3261 7, 2, 1512| immediatamente il principio: lite pendente nihil innovetur.~ ~ 3262 7, 5, 1747| perdura tale necessità.~§3. In pendenza del ricorso contro il decreto 3263 2, 1, 252| quali gli alunni imparino a penetrare più intimamente i misteri 3264 4, 3, 1211| venga riparata con il rito penitenziale, a norma dei libri liturgici.~ 3265 4, 3, 1249| vengono stabiliti dei giorni penitenziali in cui i fedeli attendano 3266 6, 1, 1333| frutti, lo stipendio, le pensioni o altro, comporta l'obbligo 3267 SacrD | fin quasi al loro termine. Penso, poi, ai segretari della 3268 4, 2, 1184| non diedero alcun segno di pentimento, devono essere privati delle 3269 4, 1, 865| catecumenato; sia anche esortato a pentirsi dei propri peccati.~§2. 3270 6, 1, 1347| reo che si sia veramente pentito del delitto e che abbia 3271 SacrD | promulgato nell'anno 1917. Peraltro, esiste anche una diversa 3272 4, 1, 949| senza sua colpa, le offerte percepite sono andate perdute.~ 3273 6, 1, 1333| quanto fu illegittimamente percepito, anche se in buona fede.~ 3274 1, 0, 197| modo di acquistare o di perdere un diritto soggettivo e 3275 7, 5, 1747| anche esclusivo, finché perdura tale necessità.~§3. In pendenza 3276 4, 1, 921| comunichino nuovamente.~§3. Perdurando il pericolo di morte, si 3277 4, 1, 949| offerte percepite sono andate perdute.~ 3278 2, 2, 555| la loro morte, non vadano perduti o asportati i libri, i documenti, 3279 7, 2, 1641| di appello l'istanza andò perenta o si rinunciò ad essa; 4) 3280 3, 0, 795| intellettuali, acquistino un più perfetto senso di responsabilità 3281 2, 1, 225| condizione, di animare e perfezionare l'ordine delle realtà temporali 3282 SacrD | l'opera, ed il cardinale Pericle Felici, il quale per molti 3283 7, 2, 1548| affini più vicini infamia, pericolosi maltrattamenti o altri gravi 3284 2, 3, 703| qualora il ritardo risultasse pericoloso, dal Superiore locale col 3285 3, 0, 831| giornali, opuscoli o riviste periodiche che sono soliti attaccare 3286 7, 2, 1581| parte all'esecuzione della perizia; possono poi sempre presentare 3287 4, 3, 1212| gran parte oppure destinati permanentemente a usi profani con decreto 3288 6, 2, 1395| 1394, e il chierico che permanga scandalosamente in un altro 3289 1, 0, 4| sono in uso e non revocati, permangono integri, a meno che non 3290 2, 3, 713| fermento si sforzano di permeare ogni realtà di spirito evangelico 3291 2, 3, 675| intera vita dei membri sia permeata di spirito apostolico, e 3292 2, 3, 677| sollecitudine perché queste siano permeate del genuino spirito della 3293 2, 1, 245| ministero pastorale e siano permeati di spirito missionario, 3294 7, 2, 1656| usato al di fuori dei casi permessi dal diritto, gli atti giudiziari 3295 7, 5, 1746| comporti e le circostanze lo permettano.~ 3296 7, 2, 1614| se la parte dispositiva, permettendolo il giudice, fu resa nota 3297 5, 0, 1310| riduzione, il contenimento e la permuta delle volontà dei fedeli 3298 7, 2, 1649| dovuta da chi non soltanto perse la causa, ma la fece sconsideratamente; 3299 4, 1, 1149| della prigionia o della persecuzione, può contrarre un altro 3300 1, 0, 201| modo tale a chi esercita o persegue il suo diritto, che non 3301 2, 1, 304| in ragione della finalità perseguita.~ 3302 7, 2, 1571| sia il guadagno che essi persero per rendere la testimonianza.~ 3303 4, 1, 1146| interpellata o no, prima perseverante nella pacifica coabitazione 3304 2, 3, 664| 664 - I religiosi siano perseveranti nella conversione dell'animo 3305 4, 1, 1161| probabile che le parti vogliano perseverare nella vita coniugale.~ 3306 2, 3, 676| svariati servizi; essi perciò perseverino fedelmente nella grazia 3307 4, 1, 845| compiuta una diligente ricerca, persistesse ancora il dubbio prudente 3308 6, 2, 1371| Concilio Ecumenico o respinge pertinacemente la dottrina di cui al can. 3309 6, 1, 1326| dalle circostanze la sua pertinacia nella cattiva volontà; 2) 3310 7, 2, 1587| lite, risulta tuttavia così pertinente alla causa da dover essere 3311 4, 1, 1098| che per sua natura può perturbare gravemente la comunità di 3312 6, 1, 1325| considerano l'ubriachezza o altre perturbazioni della mente se ricercate 3313 7, 2, 1592| citazione legittimamente fatta pervenne in tempo utile alla parte 3314 7, 2, 1609| sulla base delle quali sono pervenuti alle rispettive conclusioni; 3315 7, 2, 1616| nel riferire i fatti o le petizioni delle parti o sia stato 3316 4, 1, 847| ottenuti dagli olivi o da altre piante, e, salvo il disposto del 3317 7, 2, 1546| possibile descrivere almeno una piccola parte del documento o produrla 3318 4, 1, 939| conservate nella pisside o in un piccolo vaso in quantità sufficiente 3319 4, 1, 930| se non può rimanere in piedi, può celebrare il Sacrificio 3320 2, 1, 245| formati in modo tale che, pieni di amore per la Chiesa di 3321 | po' 3322 1, 0, 3| nazioni o con le altre società politiche né ad esse derogano; le 3323 2, 3, 727| istituto, dopo avere seriamente ponderato la cosa davanti al Signore 3324 SacrD | completamento di un'opera tanto ponderosa e complessa.~Pertanto, promulgando 3325 2, 1, 254| discipline gli insegnanti pongano costantemente in evidenza 3326 2, 1, 279| dei Concili e dei Romani Pontefici, evitando le vane novità 3327 SacrD | specialmente durante i pontificati di Paolo VI e di Giovanni 3328 2, 2, 417| notizia certa degli atti pontifici sopra menzionati.~ 3329 3, 0, 791| missioni, soprattutto le Pontificie Opere Missionarie; 3) si 3330 4, 3, 1234| dell'arte e della pietà popolari siano conservate in modo 3331 2, 2, 437| invece non può assolutamente portarlo fuori di essa, neppure col 3332 4, 1, 935| santissima Eucaristia o portarsela in viaggio, a meno che non 3333 SacrD | chiarezza che tali lavori furono portati a termine in uno spirito 3334 1, 0, 199| legge divina naturale o positiva 2) i diritti che si possono 3335 4, 1, 1041| coloro che vi hanno cooperato positivamente; 5) chi ha mutilato gravemente 3336 4, 1, 1052| risulti provata con argomenti positivi, dopo aver fatto lo scrutinio 3337 1, 0, 154| sia eventualmente ancora posseduto da qualcuno illegittimamente, 3338 2, 3, 597| abbia retta intenzione, che possegga le qualità richieste dal 3339 4, 1, 913| fanciulli, si richiede che essi posseggano una sufficiente conoscenza 3340 7, 2, 1515| Contestata la lite il possessore di un bene altrui cessa 3341 7, 1, 1500| e il valore dell'azione possessoria, si osservino le disposizioni 3342 2, 3, 668| ai suoi beni la rediga, possibilmente in forma valida anche secondo 3343 1, 0, 134| pontificio clericali, che possiedono almeno potestà esecutiva 3344 7, 2, 1509| fatta tramite i servizi postali o in altro modo assolutamente 3345 7, 1, 1471| che risponda alle domande postegli per iscritto.~ 3346 1, 0, 21| si presume, ma le leggi posteriori devono essere ricondotte 3347 | potendo 3348 2, 1, 229| dottrina cristiana, per poterla annunciare essi stessi e, 3349 1, 0, 54| Il decreto singolare, per poterne urgere l'osservanza, deve 3350 2, 3, 744| restando tuttavia il diritto di potervi ritornare prima dell'incorporazione 3351 2, 3, 600| per noi, oltre ad una vita povera di fatto e di spirito da 3352 5, 0, 1274| possano anche aiutare le più povere.~§4. A seconda delle diverse 3353 2, 3, 600| essendo ricco si è fatto povero per noi, oltre ad una vita 3354 SacrD | pontificato. ~ ~Giovanni Paolo PP. II~ 3355 3, 0, 780| imparino teoreticamente e praticamente i principi delle discipline 3356 2, 3, 573| nella Chiesa segno luminoso, preannunciano la gloria celeste.~§2. Negli 3357 SacrD | concilio; e benché sia stato preannunciato insieme con l'assise ecumenica, 3358 3, 0, 788| Cristo, compiuto il tempo del precatecumenato, siano ammessi con le cerimonie 3359 6, 1, 1326| e ciononostante omise le precauzioni per evitarlo, come qualsiasi 3360 6, 1, 1344| Ancorché la legge usi termini precettivi, il giudice, secondo coscienza 3361 3, 0, 775| ufficio catechistico, con la precipua funzione di offrire aiuto 3362 3, 0, 811| nelle quali si trattino precipuamente le questioni teologiche 3363 3, 0, 796| le quali appunto sono di precipuo aiuto ai genitori nell'adempiere 3364 4, 1, 1127| stabilire norme per le quali la predetta dispensa venga concessa 3365 4, 1, 844| stessa condizione delle predette Chiese orientali.~§4. Se 3366 2, 1, 295| coloro che ha promosso con il predetto titolo, sia al loro decoroso 3367 2, 2, 386| e applicare nei costumi, predicando personalmente con frequenza; 3368 3, 0, 768| Can. 768 - §1. I predicatori della parola divina propongano 3369 3, 0, 770| diocesano, organizzino quelle predicazioni, che denominano esercizi 3370 2, 2, 493| per gli affari economici predisporre ogni anno, secondo le indicazioni 3371 1, 0, 21| dubbio la revoca della legge preesistente non si presume, ma le leggi 3372 7, 2, 1610| stabilito le motivazioni da preferirsi; la sentenza infine dovrà 3373 7, 1, 1471| giudice eventualmente non preferisca che risponda alle domande 3374 2, 2, 495| 2. Nei vicariati e nelle prefetture apostoliche il Vicario o 3375 2, 3, 577| più da vicino Cristo che prega, che annuncia il Regno di 3376 7, 3, 1675| questione della validità non pregiudichi la soluzione di un'altra 3377 2, 2, 353| Cardinali, vengono ammessi i Prelati, i legati delle società 3378 7, 2, 1612| dispositiva della sentenza, premesse le ragioni sulle quali si 3379 2, 3, 625| nominati dal Superiore, si premetta una opportuna consultazione.~ 3380 SacrD | frattempo ha chiamato al premio eterno. Per tutti loro sale 3381 3, 0, 796| proprio dovere collaborino premurosamente con i genitori; questi poi 3382 4, 1, 1152| mosso da carità cristiana e premuroso per il bene della famiglia, 3383 2, 2, 418| alla quale è destinato e prenderne possesso canonico; dal giorno 3384 4, 1, 899| Cristo, e tutti i fedeli che prendono parte, sia chierici sia 3385 3, 0, 775| adatti per la catechesi, preparando anche un catechismo, se 3386 SacrD | i lavori intrapresi per prepararlo, dovendosi basare sul concilio, 3387 4, 1, 909| sacerdote non ometta di prepararsi diligentemente con la preghiera 3388 4, 1, 851| deve essere opportunamente preparata; pertanto: 1) l'adulto che 3389 2, 2, 457| Vescovi curare che vengano preparate le questioni da trattare 3390 SacrD | presiedettero la commissione preparatoria: il cardinale Pietro Ciriaci, 3391 4, 1, 867| sacramento per il figlio e vi si preparino debitamente.~§2. Se il bambino 3392 2, 2, 438| Primate, al di là di una prerogativa di onore, non comporta nella 3393 2, 2, 443| come pure il consiglio presbiteriale e il consiglio pastorale 3394 7, 3, 1714| arbitrale si osservino le norme prescelte dalle parti, oppure, se 3395 1, 0, 61| di altra persona, anche prescindendo dal suo assenso, e ha valore 3396 4, 1, 1079| dalla osservanza della forma prescritta per la celebrazione del 3397 2, 2, 472| giudiziaria, si osservino le prescrizioni del Libro VII I processi; 3398 2, 2, 457| debitamente eseguire le decisioni prese in essa; ad esso spetta 3399 7, 2, 1598| le prove le parti possono presentarne altre al giudice; acquisite 3400 7, 2, 1512| legittimamente la citazione o presentatesi le parti davanti al giudice 3401 1, 0, 163| parecchi, legittimamente presentati, fossero stati riconosciuti 3402 7, 2, 1592| convenuta citata non si presentò in giudizio né scusò idoneamente 3403 7, 1, 1477| devono tuttavia sempre presenziare personalmente in giudizio 3404 2, 2, 389| Can. 389 - Presieda frequentemente nella chiesa 3405 2, 2, 338| convocare il Concilio Ecumenico, presiedendolo personalmente o mediante 3406 SacrD | dei cardinali defunti, che presiedettero la commissione preparatoria: 3407 2, 2, 348| segreteria generale permanente presieduta dal Segretario generale, 3408 2, 1, 321| associazioni private sono dirette e presiedute dai fedeli, secondo le disposizioni 3409 7, 5, 1749| assecondare il consiglio e i pressanti inviti del Vescovo, ne esponga 3410 1, 0, 43| persona, o non sia stata prestabilita la persona del sostituto; 3411 1, 0, 116| perché, entro i fini ad esse prestabiliti, a nome della Chiesa compiano, 3412 2, 2, 349| diversi uffici ricoperti prestandogli la loro opera nella cura 3413 7, 2, 1562| testimone si rifiuti di prestarlo, lo ascolti senza che abbia 3414 4, 1, 1063| perfezione. Tale assistenza va prestata innanzitutto: 1) con la 3415 7, 2, 1650| tratti di provvedimenti o di prestazioni ordinate al necessario sostentamento 3416 2, 1, 212| scienza, alla competenza e al prestigio di cui godono, essi hanno 3417 4, 1, 950| non debba legittimamente presumersi che fu un'altra la sua intenzione.~ 3418 4, 1, 1102| seconda che esista o no il presupposto della condizione.~§3. Tuttavia 3419 7, 1, 1488| un emolumento esagerato o pretendendo una parte della cosa che 3420 6, 2, 1387| o in occasione o con il pretesto della confessione sacramentale, 3421 1, 0, 127| tuttavia, senza una ragione prevalente, da valutarsi a suo giudizio, 3422 1, 0, 26| consuetudini future, può prevalere la sola consuetudine centenaria 3423 2, 1, 266| società, le costituzioni non prevedano diversamente.~§3. Il membro 3424 2, 2, 498| Per quanto gli statuti lo prevedono, lo stesso diritto di elezione 3425 7, 2, 1565| possa fare senza pericolo, prevenga il testimone su qualche 3426 7, 2, 1624| la querela di nullità sia prevenuto e pertanto lo ritenga sospetto, 3427 6, 1, 1326| per il delitto colposo, previde l'evento e ciononostante 3428 7, 1, 1484| abbia presentato il mandato, previe idonee garanzie, se del 3429 4, 1 | Articolo 2 - Requisiti previi all'ordinazione ~ 3430 2, 3, 736| ordini, si seguano le norme previste per i chierici secolari, 3431 6, 1, 1323| che non poté prevedere o previstolo non vi poté rimediare; 4) 3432 5, 0, 1294| ordinariamente alienata a prezzo minore di quello indicato 3433 2, 1, 226| educarli; perciò spetta primariamente ai genitori cristiani curare 3434 SacrD | perciò riveste un carattere primaziale. Ma sono parimenti consapevole 3435 4, 1, 867| siano battezzati entro le prime settimane; al più presto 3436 4, 3, 1246| tutta la Chiesa come il primordiale giorno festivo di precetto. 3437 2, 2, 352| Cardinali, ma è considerato primus inter pares.~§2. Quando 3438 2, 2, 350| presbiterale, nel rispetto della priorità di ordine e di promozione, 3439 1, 0, 33| contrarie alle leggi sono prive di ogni vigore.~§2. I medesimi 3440 1, 0, 84| Ordinario, ammonito invano il privilegiato, privi chi gravemente ne 3441 6, 1, 1312| altre pene espiatorie, che privino il fedele di qualche bene 3442 7, 2, 1596| causa sia giunta alla fase probatoria.~ 3443 4, 1, 836| dei fedeli, è opera che procede dalla fede e in essa si 3444 1, 0, 34| sviluppano e determinano i procedimenti nell'eseguirle, sono date 3445 7, 2, 1645| che non sia semplicemente procedurale; 5) la sentenza va contro 3446 7, 2, 1578| metodo e criterio abbiano proceduto nell'espletare il compito 3447 4, 1, 944| Corpo e Sangue di Cristo, la processione condotta attraverso le pubbliche 3448 3, 0, 749| fede, con atto definitivo proclama da tenersi una dottrina 3449 3, 0, 752| anche se non intendono proclamarla con atto definitivo; i fedeli 3450 1, 0, 176| si ritenga eletto e venga proclamato dal presidente del collegio 3451 6, 2, 1398| Can. 1398 - Chi procura l'aborto ottenendo l'effetto 3452 7, 1, 1457| dolo o negligenza grave procurano altro danno ai contendenti, 3453 3, 0, 804| qualunque scuola o viene procurata per mezzo dei vari strumenti 3454 7, 3, 1678| di esaminare i documenti prodotti dalle parti.~§2. Le parti 3455 7, 2, 1546| piccola parte del documento o produrla in esemplare senza gli inconvenienti 3456 7, 2 | Articolo 2 - Produzione dei documenti ~ 3457 4, 3, 1211| 1211 - I luoghi sacri sono profanati se in essi si compiono con 3458 4, 1, 938| possibile ogni pericolo di profanazione.~§4. Per causa grave è consentito 3459 6, 2, 1369| di comunicazione sociale, proferisce bestemmia od offende gravemente 3460 2, 3, 603| con altro vincolo sacro, professa pubblicamente i tre consigli 3461 2, 2, 386| unità della fede che si deve professare, riconoscendo tuttavia la 3462 3, 0, 802| vengano fondate pure scuole professionali e tecniche e anche altre, 3463 2, 2, 512| le condizioni sociali, le professioni e inoltre il ruolo che essi 3464 3, 0, 820| 820 - I Moderatori e i professori delle università e facoltà 3465 SacrD | retaggio della legge e dei profeti, che si era venuto man mano 3466 6, 2, 1385| Chi trae illegittimamente profitto dall'elemosina della Messa, 3467 2, 2, 568| emigranti, gli esuli, i profughi, i nomadi, i naviganti.~ 3468 SacrD | assolvere questo compito vi profusero i doni della loro dottrina 3469 2, 3, 578| 578 - L'intendimento e i progetti dei fondatori, sanciti dalla 3470 2, 1, 250| filosofici e teologici che sono programmati nel seminario possono essere 3471 2, 1, 255| finalità pastorale, vi si programmi una preparazione pastorale 3472 4, 1, 1063| nello spirito cristiano e progredisca in perfezione. Tale assistenza 3473 7, 4, 1722| ecclesiastico, imporgli o proibirgli la dimora in qualche luogo 3474 7, 1, 1460| ammette appello, ma non sono proibite la querela di nullità e 3475 2, 3, 653| il Superiore maggiore può prolungare il periodo di prova a norma 3476 6, 1, 1347| almeno abbia seriamente promesso di farlo.~ 3477 6, 2, 1386| Can. 1386 - Chi dona o promette qualunque cosa per ottenere 3478 6, 2, 1368| Se alcuno, asserendo o promettendo qualcosa avanti all'autorità 3479 2, 2, 471| uffici della curia devono: 1) promettere di adempiere fedelmente 3480 SacrD | sostenute, rafforzate e promosse.~Finalmente, le leggi canoniche, 3481 4, 1, 835| di Dio e i moderatori, i promotori e i custodi di tutta la 3482 SacrD | ponderosa e complessa.~Pertanto, promulgando oggi il codice, sono pienamente 3483 SacrD | episcopali.~Queste norme si promulgano mediante la pubblicazione 3484 1, 0, 8| stabilito un modo diverso di promulgare; ed entrano in vigore soltanto 3485 2, 1, 295| incardinare gli alunni e di promuoverli agli ordini con il titolo 3486 2, 1, 257| in modo che si dimostrino pronti a dedicarsi alle Chiese 3487 4, 1, 1080| impedimento mentre tutto è già pronto per le nozze, e non è possibile, 3488 6, 2, 1369| gravemente i buoni costumi o pronuncia ingiurie o eccita all'odio 3489 7, 1, 1455| suffragi e sulle opinioni ivi pronunciate, fermo restando il disposto 3490 7, 3, 1705| Che se la Sede Apostolica pronunciò con rescritto che da quanto 3491 2, 3, 696| l'ostinato appoggio o la propaganda di dottrine condannate dal 3492 7, 2, 1619| essendo nota alla parte proponente la querela non fu denunziata 3493 2, 3, 729| dimissione, purché siano proporzionatamente gravi, esterne, imputabili 3494 7, 2, 1640| istanza, salve le debite proporzioni; ma, se non si debbano eventualmente 3495 2, 2, 420| governo il Provicario o il Proprefetto, nominato soltanto a questo 3496 7, 5, 1744| Vescovo lo inviti nuovamente prorogando i termini di tempo utile 3497 7, 1, 1445| avvocati e procuratori; 2) prorogare la competenza dei tribunali; 3498 7, 1, 1467| lavorato, il termine s'intende prorogato al primo giorno non festivo 3499 7, 2, 1608| del diritto dell'attore e prosciolga il convenuto, a meno che 3500 7, 4, 1727| anche se la sentenza lo ha prosciolto solo perché la pena era 3501 3, 0, 754| esporre una dottrina e per proscrivere opinioni erronee; per ragione 3502 4, 1, 879| per il quale i battezzati, proseguendo il cammino dell'iniziazione 3503 7, 1, 1417| causa; e questi può pertanto proseguire il giudizio fino alla sentenza 3504 2, 2, 340| Pontefice non abbia ordinato di proseguirlo o non l'abbia sciolto.~ 3505 7, 2, 1633| L'appello deve essere proseguito avanti al giudice al quale 3506 SacrD | sua decisione provvide in prospettiva al bene della chiesa.~Pertanto,


100-1586 | 1587-577 | 579-aiuta | albo-consa | consc-estri | et-memor | menta-prosp | pross-sottr | sovve-xv

Copyright © Libreria Editrice Vaticana